5 suggerimenti per liberare spazio sul tuo iPhone o iPad

0
70

Oggigiorno il tuo iPhone o iPad è in grado di fare quasi tutto per te con una velocità incredibile. Tuttavia, col passare del tempo, il tuo scattante iPhone potrebbe rallentare. I dati memorizzati nella cache, i file inutilizzati e le cartelle spazzatura rendono tutto disordinato. Ora sei sul punto di perdere la testa e lo spazio del tuo dispositivo. Devi colpire il muro ogni volta che vuoi scaricare nuove app o aggiornare il tuo iOS. Tutto sommato il tuo iPhone o iPad indica segnali di spazio di archiviazione ridotto.

Come soluzione, abbiamo escogitato 5 suggerimenti per riordinare il tuo iPhone e organizzare le cose all'interno del tuo dispositivo in modo che possa funzionare più velocemente e non devi mai passare attraverso molte seccature ogni tanto. Continua a leggere per sapere come liberare spazio sui tuoi dispositivi iPhone o iPad.

1. Scopri le app inutilizzate e quelle che occupano più spazio

Nella sezione Archiviazione del tuo iPhone o iPad, vedrai un elenco di tutte le tue applicazioni, ordinate in base a quanto spazio occupano nel tuo dispositivo.

Seleziona un'applicazione qualsiasi e un'altra pagina mostra l'uso in due sezioni: lo spazio che l'app stessa occupa (in grigio chiaro nella parte superiore) e lo spazio utilizzato dai documenti e dai dati dell'app. Ad esempio, l'applicazione Podcast mostrata di seguito occupa un totale di 1,63 GB: 25,3 MB per l'app e 1,6 GB per dati e documenti.

Qui puoi analizzare chiaramente che è l'app o il numero di dati e documenti che occupano più spazio.

Considera l'idea di eliminare e reinstallare l'app dall'app store. Tocca "Elimina app", conferma, quindi vai all'App Store (o all'elenco degli acquisti) e scaricalo nuovamente. Questa installazione pulita non includerà i dati e i documenti e sarà quindi più piccola.

2. Definire le impostazioni di aggiornamento delle app in background

Passiamo molto tempo a utilizzare e navigare in varie app sul nostro iPhone. Un gran numero di applicazioni e-mail, meteo, social e relative alla posizione rimangono vive e attive in background. anche noi non li stiamo usando – e sono continuamente e di conseguenza rianimati senza essere in nostro avviso. Tuttavia, queste app in background potrebbero ostruire le tue attività.

In ogni caso, puoi regolare tutte le tue applicazioni con l'obiettivo che eventualmente si aggiornino per ottenere nuovi dati quando scegli.

Prima di tutto, vai su "Impostazioni", quindi "iCloud" e quindi disattiva "Trova il mio iPhone". Quindi torna a "Impostazioni" e successivamente a "Generale". Scegli "Aggiornamento app in background" e disattiva qualsiasi applicazione di cui hai bisogno occasionalmente. Questo velocizzerà immediatamente il tuo iPhone.

3. Lascia che iPhone decomponga i vecchi messaggi dopo 30 giorni

Altri punti che potrebbero bloccare il funzionamento robusto del tuo iPhone sono iMessage e le app di trasferimento dei contenuti che gli utenti considerano a malapena mai. Se hai più di 1 GB di messaggi di testo che ostacolano il tuo telefono, è giunto il momento di renderlo ordinato e privo di disordine da tutto il caos. Fortunatamente per gli utenti di iPhone, puoi impostare iMessage per cancellare automaticamente i vecchi messaggi ogni 30 giorni. Ecco come puoi regolare le impostazioni di iMessage.

Vai su "Impostazioni", quindi "Messaggi", infine "Conserva messaggi" per scegliere l'alternativa di 30 giorni. Ciò aumenterà lo spazio di archiviazione sul tuo iPhone. Tuttavia, se vuoi tornare a una delle tue vecchie chat, assicurati di creare prima un backup del tuo iPhone su iCloud.

4. Mantenere la versione del sistema operativo aggiornata

Se il tuo iPhone o iPad funziona ancora lentamente, è probabile che la versione del tuo sistema operativo non sia aggiornata. Avere le versioni più recenti del sistema operativo sul tuo iOS o iPad è l'approccio più ideale per garantire che funzioni al massimo. Assicurati semplicemente che il tuo telefono sia connesso al Wi-Fi e che sia stato eseguito il backup prima di aggiornare il tuo iPhone.

Vai su "Impostazioni", poi "Generali" e infine "Aggiornamento software".

5. Ultima risorsa: ripristino delle impostazioni di fabbrica o riavvio

Infine, se nulla funziona per te e tutti i suggerimenti di cui sopra non riescono a realizzare il tuo iPhone dei sogni, avvia un ripristino delle impostazioni di fabbrica. Un ripristino delle impostazioni di fabbrica renderà il tuo iPhone un nascente come quello che hai acquistato il primo giorno.

iPhone: vai su "Impostazioni", quindi "Generali" e infine "Ripristina". Tocca "Cancella contenuto e impostazioni" e conferma con la tua password. Puoi anche eseguire un ripristino delle impostazioni di fabbrica con iTunes nella scheda "Ripristina telefono" quando colleghi il tuo iPhone al computer.

Linea di fondo

In questo articolo, abbiamo fornito diversi modi semplici per liberare spazio sul tuo iPhone / iPad. In questo modo, avrai un dispositivo veloce, scattante e più spazioso. Felice di usare il tuo iPhone ORA!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui