Apple annuncia finalmente un nuovo iPhone SE

58
  • Il nuovo iPhone SE ricorda l’iPhone 8 nel design, ma sfoggia un chip A13 e bordi in alluminio.

  • Un’immagine della SE con la fotocamera e il classico pulsante home per Touch ID.

  • Questi sono i colori disponibili.

  • Come al solito, parte del discorso di Apple riguarda l’integrazione di software, hardware e servizi, quindi ecco l’iPhone SE che esegue un gioco Apple Arcade.

  • A quel punto software e servizi, ecco l’App Store su iPhone SE.

  • Può eseguire app di realtà aumentata, ma potrebbe non avere molte delle funzionalità della fotocamera posteriore presenti nelle ammiraglie che possono renderle davvero fantastiche.

  • Puoi guardare i contenuti di Apple TV, ovviamente.

Oggi, Apple ha annunciato il ritorno dell’iPhone SE con un nuovo (ma vecchio) design che ricorda l’iPhone 8. Il telefono ha un display da 4,7 pollici e presenta il processore A13 di Apple, lo stesso che si trova nell’iPhone 11 e nell’iPhone 11 Pro introdotti alla fine dell’anno scorso.

L’iPhone SE partirà da $ 399 negli Stati Uniti, con i preordini a partire dal 17 aprile e le prime spedizioni in uscita il 24 aprile.

Come l’iPhone 8, l’iPhone SE ha bordi in alluminio e una parte anteriore e posteriore in vetro e supporta la ricarica wireless tramite caricabatterie certificati Qi. A differenza di tutti gli iPhone introdotti l’anno scorso, l’SE presenta Touch ID tramite un pulsante Home come metodo di autenticazione piuttosto che Face ID di quei dispositivi, poiché questo telefono non ha l’array di sensori TrueDepth frontale.

La differenza fondamentale rispetto all’iPhone 8 è l’inclusione del chip A13 Bionic di Apple, che è l’ultimo attualmente offerto per la gamma di iPhone (anche se quasi sicuramente cambierà entro la fine dell’anno). È una delle combinazioni di CPU e GPU più veloci disponibili negli smartphone in questo momento e ha anche un’enfasi significativa sull’apprendimento automatico, con il motore neurale a 8 core di Apple, che secondo la società è in grado di eseguire 5 trilioni di operazioni al secondo. Insieme ad altri componenti dell’A13, il Neural Engine viene utilizzato per potenziare funzioni come l’elaborazione di foto e la ricerca sul dispositivo.

Come notato, il display misura 4,7 pollici e c’è un sacco di cornice da girare. La risoluzione dello schermo è 1334×750, che lo porta a 326 pixel per pollice, e Apple afferma un impressionante rapporto di contrasto tipico di 1400:1 e 625 nit di luminosità. Questo telefono supporta la funzione True Tone di Apple.

In termini di connettività wireless, l’iPhone SE offre LTE e Wi-Fi 6 di “classe gigabit”, oltre a Bluetooth 5. Come altri iPhone moderni, supporta la doppia eSIM, che consente agli utenti di avere più numeri di telefono sullo stesso dispositivo .

Annuncio

L’iPhone SE è classificato IP67 per la resistenza a schizzi, acqua e polvere. La durata della batteria è stimata fino a 13 ore per la riproduzione di video scaricati (otto ore in streaming) e fino a 40 ore per la riproduzione audio. E no, non c’è il jack per le cuffie: è improbabile che lo si veda di nuovo in un iPhone, anche nella fascia bassa.

Le dimensioni sono 5,45 pollici (138,4 mm) per 2,65 pollici (67,3 mm) per 0,29 pollici (7,3 mm) e il telefono pesa 5,22 once (148 grammi). Vale la pena notare che questa dimensione simile all’iPhone 8 è ancora molto più grande dell’iPhone SE che Apple ha interrotto la spedizione un paio di anni fa, quindi i consumatori che speravano in un ritorno a quel design compatto rimarranno delusi.

  • Apple ha pubblicato questi esempi di foto scattate con la fotocamera dell’iPhone SE.

    Mela

  • Eccone un altro.

  • E un altro.

  • E un altro ancora!

E poi c’è la fotocamera posteriore; è qui che gli iPhone di fascia alta hanno un vantaggio significativo. L’iPhone SE ha una singola fotocamera grandangolare da 12 megapixel con apertura f/1.8. È anche in grado di registrare video 4K a 60 fotogrammi al secondo o a 30 fps con la funzione di gamma dinamica estesa di Apple, che è simile all’HDR. Supporta anche QuickTake, una funzionalità introdotta da Apple sugli iPhone proprio l’anno scorso che ti consente di tenere il dito premuto sul pulsante di scatto per fare un breve video, quindi rilasciarlo per terminare l’acquisizione del video.

La fotocamera frontale è da 7 megapixel a ƒ/2.2 con acquisizione video a 1080p fino a 30 fotogrammi al secondo.

In realtà, tuttavia, il passo di Apple per questo (e altri) sistemi di fotocamere per iPhone è l’ottimizzazione in tempo reale delle foto tramite l’ISP (Image Signal Processor) integrato e il Neural Engine. A tal fine, l’iPhone SE supporta la modalità ritratto, l’illuminazione del ritratto, il controllo della profondità e Smart HDR. L’ultimo di questi è la modalità Apple che scatta più scatti in rapida successione e li compone in un’unica immagine finale, cercando di ottenere i migliori risultati da ciascuno.

iPhone SE sarà disponibile in tre configurazioni di archiviazione: 64 GB, 128 GB e 256 GB e in tre colori: nero, bianco e rosso prodotto.

Immagine dell’elenco di Apple