Apple rilascia macOS 10.15.4, watchOS 6.2 e iOS, iPadOS e tvOS 13.4

54

Ingrandisci / Da sinistra a destra: iPhone 11, iPhone 11 Pro, iPhone 11 Pro Max.

Samuel Axon

All’inizio di oggi, Apple ha continuato la sua tradizione di aggiornare tutti i suoi sistemi operativi contemporaneamente. La giornata ha portato importanti nuove versioni di funzionalità per iOS, iPadOS, macOS, watchOS e tvOS. Gli aggiornamenti di iOS, iPadOS e tvOS sono numerati 13.4, Apple Watch ha watchOS 6.2 e i Mac hanno visto il rilascio di macOS Catalina 10.15.4.

Per molte delle sue piattaforme, Apple rilascia revisioni annuali etichettate, ad esempio, iOS 13 e introduce nuove funzionalità durante l’anno con un solo “punto”, da cui iOS 13.4. Gli aggiornamenti più piccoli e orientati alla correzione di bug sono generalmente etichettati come iOS 13.4.1.

Come suggerisce la nomenclatura, si tratta di un aggiornamento delle funzionalità. Per la maggior parte, le grandi funzionalità introdotte oggi erano già voci o note per essere pianificate. I tre grandi sono probabilmente il supporto completo di trackpad e puntatore per iPad recenti, condivisione di cartelle di iCloud Drive e acquisti di app universali.

Come al solito in questi giorni, iOS/iPadOS hanno la maggior parte delle modifiche elencate nelle note di rilascio. Oltre a quanto sopra, le modifiche includono nove nuovi adesivi Memoji, una leggera modifica all’interfaccia utente dell’app Mail per rendere più difficile l’eliminazione accidentale delle e-mail quando intendi rispondere, miglioramenti all’esperienza Apple Arcade, supporto per la riproduzione audio in USDZ file per AR Quick Look, supporto per la digitazione predittiva per la lingua araba e un sacco di correzioni di bug.

È un aggiornamento più piccolo per macOS Catalina. Gli utenti che scaricano 10.15.4 riceveranno anche la condivisione delle cartelle di iCloud Drive su quella piattaforma, la possibilità di importare le password di Google Chrome nel portachiavi iCloud, nuove funzionalità per Pro Display XDR, supporto HDR-10 per TV e monitor connessi e un paio di funzionalità che abbiamo già visto sui dispositivi mobili, come i limiti di comunicazione per Screen Time.

watchOS 6.2 aggiunge il supporto per gli acquisti in-app nelle app Watch (questo segue l’aggiunta di un App Store sul dispositivo in un aggiornamento precedente), una correzione di bug di riproduzione musicale e il supporto per ECG e notifiche di ritmo cardiaco irregolare in tre nuovi paesi: Cile, Turchia e Nuova Zelanda. Come al solito, tvOS ha ricevuto un piccolo aggiornamento; in questo caso, aggiunge semplicemente la condivisione familiare degli acquisti di TV e film e modifica l’aspetto dell’app TV.

Tutti questi aggiornamenti dovrebbero essere disponibili per il download per tutti gli utenti in tutte le regioni sui dispositivi supportati in questo momento. Trova le note di rilascio di seguito.