Apple risolve i bug di FaceTime, USB-C e Office 365 in macOS Catalina

39

Ingrandisci / Il MacBook Air 2020; questo aggiornamento di macOS risolve un problema che poteva causarne il blocco in Impostazione Assistita quando l’utente si disconnetteva e ricollegava un display esterno 4K o 5K.

Samuel Axon

All’inizio di questa settimana, Apple ha rilasciato aggiornamenti per iPadOS e iOS per correggere un bug che impediva ai dispositivi che eseguono il software più recente di partecipare alle chiamate FaceTime con alcuni dispositivi meno recenti. Ora, Apple ha fatto lo stesso con macOS e watchOS, ma l’aggiornamento di macOS include anche alcune correzioni aggiuntive.

Apple ha etichettato l’aggiornamento di macOS come un “aggiornamento supplementare” a Catalina 10.15.4, indicando che si concentra su correzioni di bug tempestive. Apple afferma che l’aggiornamento risolve un problema che causava la richiesta ripetuta agli utenti di Office 365 di inserire le proprie password; risolve un problema che potrebbe causare l’interruzione del funzionamento di MacBook Air 2020 in determinate circostanze quando si scollegano alcuni display esterni; e risolve un problema che impediva il funzionamento delle porte USB-C.

Abbiamo discusso del bug di FaceTime quando l’aggiornamento di iOS è arrivato martedì; un precedente aggiornamento software ha causato un problema che impediva agli utenti di dispositivi con macOS 10.15.4 o iOS/iPadOS 13.4 di comunicare tramite FaceTime con utenti che eseguono iOS 9.3.6 o OS X 10.11.6 o precedenti. Ovviamente, un ordine di protezione sul posto quasi globale significava che il bug ha avuto un tempismo molto sfortunato, quindi Apple è stata abbastanza rapida per rimediare.

Annuncio

Ecco le note sulla versione di Apple per l’aggiornamento di macOS:

L’aggiornamento supplementare di ‌macOS Catalina‌ 10.15.4 migliora la stabilità e la sicurezza del tuo Mac.

  • Risolve un problema per cui i computer Mac con ‌macOS Catalina‌ 10.15.4 non potevano partecipare alle chiamate ‌FaceTime‌ con dispositivi con iOS 9.3.6 e precedenti o OS X El Capitan 10.11.6 e precedenti
  • Risolve un problema per cui potresti ricevere ripetutamente una richiesta di password per un account Office 365
  • Risolve un problema per cui ‌MacBook Air‌ (Retina, 13 pollici, 2020) potrebbe bloccarsi in Impostazione Assistita o durante la disconnessione e la riconnessione di un display esterno 4K o 5K
  • Risolve un problema per cui una porta USB-C del tuo Mac potrebbe non rispondere

C’è meno da dire sull’aggiornamento di watchOS; è lì solo per risolvere il problema di FaceTime. Ecco cosa dice Apple sulle modifiche odierne di watchOS 6.2.1:

  • Risolve un problema per cui i dispositivi con watchOS 6.2 non potevano partecipare alle chiamate audio FaceTime con dispositivi con iOS 9.3.6 e precedenti o OS X El Capitan 10.11.6 e precedenti.

Entrambi gli aggiornamenti sono già disponibili per tutti i dispositivi supportati da Catalina o watchOS 6.