Come chiedere alle app per iPhone e iPad di non rintracciarti sul Web

0
9

Una funzione sul tuo iPhone o iPad chiamata "Trasparenza del monitoraggio delle app" ti consente di chiedere alle app di non tracciarti su Internet per scopi pubblicitari e di intermediazione dei dati. Ecco come usarlo.

Perché vengo monitorato?

Per ottenere il massimo dal proprio budget pubblicitario, gli inserzionisti desiderano che i propri annunci vengano visualizzati dai clienti che acquisteranno il prodotto o il servizio che stanno offrendo. In questo modo, non spendono soldi per fare pubblicità al pubblico sbagliato. Per aumentare l'efficacia degli annunci, le aziende creano profili pubblicitari su individui e questi profili possono seguirti attraverso i servizi gestiti da diverse società su Internet.

Apple ha iniziato a reagire a questa pratica, creando controlli sulla privacy in iOS 14 / iPadOS 14. A partire dall'aggiornamento 14.5, Apple richiede agli sviluppatori di app di chiedere il tuo permesso prima di aggiungere informazioni da quell'app o dati dal tuo iPhone o iPad a un profilo pubblicitario che ti monitorerebbe oltre la sua app.

RELAZIONATO: I molti modi in cui i siti web ti tracciano online

Come chiedere alle app per iPhone e iPad di non rintracciarti

Ogni volta che utilizzi un'app per iPhone o iPad che desidera rintracciarti in iOS 14.5, iPadOS 14.5 o versioni successive, vedrai un messaggio pop-up che dice "Consenti [app name] per monitorare la tua attività su app e siti web di altre aziende? " Subito sotto troverai una riga su cosa esattamente l'app vuole fare con i tuoi dati, ad esempio "pubblica annunci personalizzati" o "misura l'efficienza della pubblicità".

Se non desideri che i dati di questa app vengano utilizzati per la creazione di un profilo di monitoraggio che vada oltre l'azienda che produce l'app, tocca "Chiedi all'app di non monitorare".

Quindi la domanda rimane: perché Apple usa la parola "chiedere?" È perché è ancora possibile, nel corso dell'utilizzo dell'app, per broker di dati, reti pubblicitarie e produttori di app, monitorare potenzialmente le tue attività utilizzando dati come un indirizzo IP.

È anche un processo volontario. Nella spiegazione di Apple su come funziona "Chiedi di non tenere traccia" in Impostazioni> Privacy> Monitoraggio (tocca "Ulteriori informazioni"), Apple afferma: "Gli sviluppatori di app sono responsabili di garantire che rispettino le tue scelte".

Facendo clic su "Chiedi all'app di non tenere traccia", ti affidi al fornitore dell'app per seguire e onorare questa richiesta. Speri anche che la pressione di Apple su questi sviluppatori di app e sul suo futuro processo di screening delle app continuerà.

Puoi leggere ulteriori informazioni sui limiti e le eccezioni della politica "Chiedere il permesso di tracciamento" di Apple sul sito web di Apple.

Come vedere quali app per iPhone e iPad ti seguono

Se desideri vedere a quali app sei autorizzato a tracciarti, apri l'app "Impostazioni" sul tuo iPhone o iPad.

Nel menu Impostazioni, tocca "Privacy".

Nelle impostazioni sulla privacy, seleziona "Monitoraggio".

Lì vedrai un elenco di app che hanno chiesto il permesso di rintracciarti. Per modificare un'opzione per una singola app, tocca l'interruttore accanto ad essa.

Dopodiché, esci dalle Impostazioni. Ogni volta che hai bisogno di rivedere le informazioni sulle app a cui sei autorizzato a tracciarti, visita di nuovo Impostazioni> Privacy> Monitoraggio.

Come impedire alle app di chiedere il permesso di rintracciarti

Se visualizzi spesso i popup "Chiedi all'app di non monitorare", puoi disabilitarli completamente nelle Impostazioni. Ciò significa che rifiuti tutte le richieste di tracciamento per impostazione predefinita, ma non garantisce che le app non cercheranno mai di tracciarti.

Innanzitutto, apri l'app "Impostazioni" e vai su Privacy> Tracciamento.

Nella parte superiore della pagina "Monitoraggio", disattiva l'interruttore accanto a "Consenti alle app di richiedere il monitoraggio" per disattivarlo.

Dopo, esci da Impostazioni. È importante sapere che anche con questa opzione disattivata, ci sono altri modi in cui puoi comunque essere tracciato online mentre usi il tuo iPhone.

RELAZIONATO: Come impedire alle app per iPhone di chiedere di monitorare la tua attività