Come creare soluzioni di eLearning interattive?

86

Secondo Renub Research, il mercato dell'istruzione online, noto anche come mercato dell'eLearning, raggiungerà i 350 miliardi di dollari entro il 2025. La crescita esponenziale fornirà sicuramente alcune opportunità per imprenditori e insegnanti che desiderano creare soluzioni di eLearning. Il problema è che è un mercato affollato. Se non riesci a distinguerti, non puoi guadagnare trazione. Il modo perfetto per distinguerti è sviluppare soluzioni di eLearning interattive piuttosto che corsi ordinari. Lo sviluppo di eLearning personalizzato non è così difficile. Hai solo bisogno di sapere cosa devi incorporare nella tua soluzione di eLearning prima di lanciarla. Ecco 5 suggerimenti che ti aiuteranno a rendere i tuoi corsi di eLearning molto più interattivi di un normale corso. Con una maggiore interazione, ottenere trazione diventa più facile.

1. Includere un elemento di reciprocità

Il modo migliore per renderlo interattivo è chiedere ai tuoi spettatori e studenti di parteciparvi. Ci possono essere diversi modi per farlo come:

• Finestre pop-up

• Windows drag-and-drop

• Domande a più opzioni

• Presentazioni PowerPoint interattive

L'obiettivo qui è ottenere studenti attivi piuttosto che spettatori. L'utilizzo di queste funzionalità di tanto in tanto ti aiuterà a rendere i tuoi corsi interattivi. Se usi i tuoi video o corsi di testo, diventeranno monotoni. In tal caso, sarà difficile per gli studenti completarli. Il tuo obiettivo di raggiungere sempre più studenti e istruirli diventerà esponenzialmente difficile a causa dello stesso.

Invece, quando utilizzi queste funzionalità nelle tue soluzioni di eLearning, puoi renderle più facili da comprendere. Includere questi elementi è il primo passo che devi intraprendere.

2. Usa le tue capacità di narrazione

Molti insegnanti e imprenditori affermano che non c'è spazio per lo storytelling e l'eLearning. Presentano semplicemente i fatti piuttosto che la narrazione. Presentare continuamente i fatti nelle tue soluzioni di eLearning li rende una lezione. A nessuno piace assistere a lezioni lunghe e noiose.

Ecco perché non c'è altra opzione che migliorare le tue capacità di narrazione se desideri creare soluzioni di eLearning interattive. Lo storytelling può aiutarti ad affascinare il tuo pubblico per molto tempo.

Capiamo che potresti pensare, come puoi integrare le storie nelle tue soluzioni?

Non stiamo parlando di storie di fantasia. Un esempio di buona narrazione può essere un giorno nella vita del tuo studente o il progresso di uno dei tuoi studenti dopo aver completato il corso. Qualsiasi storia che puoi incorporare nella tua soluzione di eLearning è abbastanza buona.

Ovviamente, quando si esegue il backup con grafica e video, diventa ancora più interessante e interattivo. Pertanto, invece di evitare la narrazione come un suggerimento inutile, è necessario incorporarla.

3. Usa video e immagini a 360 gradi

Tutti usano video e immagini normali. Se anche tu usi lo stesso, non c'è nulla di interattivo nella tua soluzione di eLearning.

Un approccio molto migliore consiste nell'utilizzare media a 360 gradi per le tue soluzioni di eLearning. Invece di utilizzare video a 360 gradi tutto il tempo, puoi utilizzarli in parti specifiche del tuo programma di eLearning, come quando stai coprendo un luogo reale. Ciò indubbiamente spezzerà la monotonia della teoria e renderà le tue soluzioni di eLearning molto più interattive.

Devi anche ricordare che i video a 360 gradi sono precursori della realtà virtuale. Una volta che hai familiarizzato con il pubblico da considerare con i video a 360 gradi, il passaggio alla realtà virtuale in futuro diventerà più facile. Ciò aprirà sicuramente nuove strade per la crescita. Secondo Forbes, la realtà aumentata e la realtà virtuale sono il futuro dell'eLearning. Pertanto, quando passi a video a 360 gradi utilizzando bit e pezzi, abbracci il futuro. Inoltre, puoi anche rendere la tua soluzione di eLearning più interattiva. È una situazione vantaggiosa per tutti.

4. Utilizzare la ramificazione

Se sei stato nel settore dell'eLearning abbastanza a lungo, saprai che molti corsi sono personalizzati in base alle esigenze dello studente. Ti sei mai chiesto come fanno i creatori?

La risposta è attraverso la ramificazione. In poche parole, il corso procede in base alle scelte che lo studente fa.

Confuso?

L'esempio più comune e semplice di ramificazione è porre una domanda allo studente con due opzioni. Quella giusta porta lo studente alla lezione successiva, mentre la risposta sbagliata lo spinge a una spiegazione più dettagliata del presente argomento. Una volta che lo studente ha completato la spiegazione dettagliata e l'apprendimento aggiuntivo, viene nuovamente chiesto di rispondere a una domanda diversa con più scelte. Se rispondono correttamente a questa domanda, passano alla lezione successiva.

Tuttavia, la ramificazione non deve essere solo tra risposte giuste e sbagliate. Puoi fornire ai tuoi studenti più opzioni per aiutarli a progredire nel corso secondo i loro ritmi e preferenze.

Utilizzando scenari di ramificazione, puoi fornire numerose opzioni ai tuoi studenti. Certamente rende i tuoi corsi molto più interattivi. Consentono agli studenti di decidere la direzione in cui procede il corso.

Quale modo migliore per rendere interattiva la tua soluzione di eLearning?

Quando abbini scenari ramificati con grafica e video, hai la ricetta perfetta per una soluzione di eLearning interattiva. Pertanto, questo è un suggerimento che non puoi ignorare se desideri creare soluzioni di eLearning interattive.

5. Rendilo a 2 vie:

La maggior parte delle soluzioni di eLearning si basa sulla comunicazione unidirezionale. Il problema nel farlo è che gli studenti spesso si annoiano. È improbabile che gli studenti annoiati completino l'intero corso. Un modo molto migliore è optare per la comunicazione a due vie. Ci sono molti strumenti a tua disposizione per rendere la tua soluzione di eLearning una strada a doppio senso.

Questi includono:

• Caselle di chat dal vivo

• Funzione commento

• Quiz

• Forum

Più opzioni fornisci ai tuoi studenti per interagire con te e gli altri, meglio è. Dovresti fornire più opzioni di interazione perché non tutti gli studenti si sentiranno a proprio agio con solo una o due opzioni. Alcuni studenti potrebbero preferire le chat dal vivo ai forum. Di conseguenza, è necessario fornire loro più opzioni per consentire loro di scegliere il meglio per loro.

La comunicazione bidirezionale può favorire l'interazione con altri studenti e con i creatori del corso. La cosa migliore di questi strumenti di interazione a due vie è che non sono così difficili da integrare nelle tue soluzioni di eLearning. Pertanto, è giunto il momento che pensi di integrarli nel tuo programma di eLearning.

Come puoi vedere, realizzare soluzioni di eLearning interattive non è così difficile. Devi sapere come procedere con esso. Con questi cinque suggerimenti, le soluzioni di eLearning che creerai saranno molto più interattive di un normale corso di eLearning online. È ora di rendere divertente l'eLearning per i tuoi studenti.