Come creare una nuvola di parole in Microsoft PowerPoint

0
3

L’aggiunta di una nuvola di parole alla presentazione aiuta a comunicare ciò che è veramente importante nella presentazione facendo risaltare determinate parole chiave. Non esiste uno strumento integrato in Microsoft PowerPoint per creare un word cloud, ma può comunque essere fatto. Ecco come.

Installa il componente aggiuntivo Pro Word Cloud

Sebbene siano disponibili diverse applicazioni di terze parti che affermano di generare un word cloud in Microsoft PowerPoint, utilizzeremo il componente aggiuntivo gratuito Pro Word Cloud in questo tutorial. Ma ci sono alcune precauzioni che devi prendere.

Il freeware non è noto per la sua privacy o sicurezza. Le funzionalità aggiuntive di Pro Word Cloud includono la lettura del documento e l’invio di dati su Internet. Se sei preoccupato per la riservatezza dei tuoi dati, questa potrebbe non essere l’opzione migliore per te. Ci sono dei rischi quando si utilizza il freeware come mezzo semplice e veloce per raggiungere un fine.

Quasi tutti i freeware vengono forniti in bundle con bloatware e, sebbene la maggior parte dei bloatware non sia dannosa, non è sempre così. Ma anche se il bloatware non è dannoso di per sé, consuma spazio su disco che a sua volta può rallentare il tuo computer, un prezzo che la maggior parte non è disposta a pagare per il software gratuito.

Anche se non abbiamo riscontrato alcun problema durante l’utilizzo di questo componente aggiuntivo gratuito, ciò non significa che non lo farai. Tuttavia, se sei ancora sicuro di voler provare questo componente aggiuntivo di PowerPoint, vai alla pagina di download di Pro Word Cloud e fai clic su “Scarica ora”.

Apparirà una finestra pop-up contenente i collegamenti ai termini di utilizzo e alla politica sulla privacy. Se sei d’accordo, fai clic su “Continua”.

Verrai quindi reindirizzato allo Store di Microsoft 365. Fai clic su “Apri in PowerPoint”.

Apparirà un altro messaggio, questa volta che richiede l’autorizzazione per aprire PowerPoint. Fare clic su “Apri PowerPoint.

PowerPoint verrà avviato e il componente aggiuntivo verrà installato. È ora possibile chiudere PowerPoint e accedere al componente aggiuntivo in qualsiasi momento.

Crea una nuvola di parole in Microsoft PowerPoint

Aprire il file PowerPoint che contiene il testo con cui si desidera creare un word cloud e quindi fare clic sulla scheda “Inserisci”.

Successivamente, nel gruppo “Componenti aggiuntivi”, fai clic su “I miei componenti aggiuntivi”.

Apparirà la finestra “Componenti aggiuntivi di Office”. Fare doppio clic sul componente aggiuntivo “Pro Word Cloud”.

Una volta selezionato, il riquadro Pro Word Cloud apparirà sul lato destro della finestra di PowerPoint. Qui puoi regolare alcune impostazioni come il carattere del testo, la combinazione di colori, lo stile del layout e le maiuscole. Puoi anche scegliere quante parole appariranno nella nuvola di parole, nonché la dimensione (in pixel) dell’immagine della nuvola di parole.

Infine, le parole comuni (come “e” o “se”) sono escluse dal word cloud per impostazione predefinita. Deseleziona la casella accanto a “Rimuovere parole comuni?” se vuoi tenerli.

Dopo aver regolato le impostazioni a tuo piacimento, seleziona il testo nella diapositiva di PowerPoint facendo clic e trascinando il cursore sul testo.

Torna nel riquadro Pro Word Cloud, fai clic sul pulsante “Crea Word Cloud”.

Pro Word Cloud ora genererà il tuo word cloud. Come puoi vedere dal suggerimento visualizzato, l’immagine della nuvola di parole viene copiata negli appunti.

È ora possibile fare clic e trascinare l’immagine dal riquadro laterale sulla diapositiva o incollarla dagli appunti facendo clic con il pulsante destro del mouse sulla diapositiva e selezionando l’opzione Incolla.

Gioca con i diversi schemi di colori forniti per trovarne uno che corrisponda al tuo tema di Microsoft PowerPoint!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui