Come eseguire una ricerca inversa di immagini sul telefono?

114

Grazie alla tecnologia, la ricerca di qualcosa non si limita solo alla digitazione di poche parole su un motore di ricerca. Un'altra cosa che sia gli individui che le aziende fanno per autenticare qualcosa è fare una ricerca di immagini inversa. Non molti utenti web conoscono questa potente funzionalità. Se sei una persona che vorrebbe utilizzarlo, continua a leggere. In questo articolo, tratteremo il motivo per cui le persone utilizzano la ricerca di immagini inversa, nonché come eseguire una ricerca di immagini inversa su telefoni Android e iOS.

Che cos'è una ricerca inversa di immagini?

La ricerca inversa di immagini è un'altra alternativa se hai una query e desideri effettuare ricerche online. Utilizzando un'immagine, questo renderà più facile per le persone cercare qualcosa senza dover indovinare parole chiave e frasi, solo per finire per non ottenere i risultati desiderati. Un popolare motore di ricerca per aiutarti con questo è Google Immagini. La sua affidabilità e l'interfaccia utente di facile navigazione lo rendono un sito Web di riferimento per la ricerca inversa di immagini. Google genererà e raccoglierà tutti i dati raccolti utilizzando la foto che hai caricato come base. Google ti mostrerà le immagini correlate, il nome dell'immagine che hai caricato, l'elenco dei siti web che hanno utilizzato la foto, nonché le altre dimensioni che la foto ha online.

Perché le persone utilizzano la ricerca inversa di immagini?

Ci sono molti vantaggi quando si esegue una ricerca di immagini inversa. Innanzitutto, puoi valutare la validità di una cosa o di una persona. Alcune persone, specialmente quelle che si dedicano agli appuntamenti online, cercheranno se la persona con cui stanno parlando è una persona reale e non qualcuno che le sta pescando. Ciò è utile anche se la foto è falsa o modificata. In secondo luogo, la ricerca inversa di immagini può tornare utile se desideri sapere se un altro sito web utilizza la tua arte o il tuo prodotto senza il tuo consenso. Con questo, puoi anche fare una ricerca di immagini inversa per sapere se qualcuno sta rubando la tua identità utilizzando le tue foto su diversi siti web. Questa è anche una mossa intelligente prima di effettuare qualsiasi transazione online, così non dovrai affrontare phishing e truffe. L'uso più comune delle ricerche di immagini inverse è conoscere il nome del prodotto. Vedi, la ricerca inversa di immagini ha molti usi e vantaggi.

Come invertire la ricerca di immagini su Android e iOS Phone con Google

Il processo di creazione di un'immagine inversa sia per Android che per iOS è simile. Se hai già la foto salvata sul telefono, fare una ricerca inversa di immagini dovrebbe essere un gioco da ragazzi. Vai alla tua app del motore di ricerca preferita. Se stai utilizzando Google Chrome, allora meglio. Prima di cercare utilizzando Google Chrome, devi andare al menu dell'app. Cerca i tre punti verticali sullo schermo in alto a destra, quindi toccalo. Cerca "sito desktop" e toccalo per abilitarlo. Vai su Google Immagini quindi tocca l'icona della fotocamera situata sul lato destro della barra di ricerca. Carica l'immagine, tocca cerca e voilà! Hai finito con la tua prima ricerca inversa di immagini. Se non hai la foto salvata sul telefono, puoi anche incollare l'URL di un'immagine.

Un altro modo per farlo, oltre a caricare la foto e l'URL, è visitare il sito web della foto di cui desideri eseguire la ricerca inversa. Fai clic con il pulsante destro del mouse sull'immagine, quindi scegli "Cerca questa immagine su Google". Otterrai risultati in pochi secondi!

Tieni presente che tutto ciò che carichi su Google Immagini verrà archiviato per 7 giorni. La ricerca inoltre non farà parte della cronologia del browser

– Utilizza app di terze parti

Oltre a eseguire una ricerca inversa di immagini direttamente su Google Chrome, puoi anche utilizzare app diverse. Alcuni dei preferiti dalla folla sono Google Lens, CamFind, Search By Image e Image Search. Ci sono molte app gratuite per la ricerca inversa di immagini se controlli Google Play Store o Apple App Store.

– Utilizzare un sito Web per la ricerca di immagini inversa

Oltre a Google, puoi anche utilizzare Pinterest, TinEye, Pixsy e persino alcuni siti di e-commerce. L'utilizzo di un sito Web dedicato alla ricerca inversa di immagini può aiutarti impostando filtri, ricerca per colori e dimensioni.

Porta via

Vedi, fare una ricerca di immagini inversa non è così difficile come sembra. Con il tuo telefono, puoi farlo utilizzando la tua app Google Chrome. Puoi anche andare direttamente al sito web con la foto di cui vuoi invertire la ricerca. Un altro modo consigliato è scaricare app di terze parti.

Sapere è potere. Ora che hai imparato alcuni trucchi su come migliorare le tue capacità di ricerca, usalo meglio con saggezza. Utilizzare due o più modi quando si esegue una ricerca di immagini inversa per ricontrollare.