Come riprendere automaticamente le applicazioni quando si accede a Windows 10

0
23

A volte sei nel mezzo di una sessione produttiva in Windows 10, ma devi disconnetterti o riavviare la macchina. Normalmente, potrebbe essere necessario ricominciare la sessione. Ma con una rapida modifica in Impostazioni, Windows può ricordare e riaprire automaticamente le tue app non legacy quando esegui nuovamente l'accesso. Ecco come configurarle.

Innanzitutto, apri le Impostazioni di Windows. Per farlo, fai clic sul menu Start e seleziona la piccola icona a forma di ingranaggio oppure premi Windows + i sulla tastiera.

In "Impostazioni", fai clic su "Account".

In "Account", fai clic su "Opzioni di accesso" nella barra laterale.

Nelle opzioni di accesso, scorri verso il basso nella pagina fino a visualizzare l'opzione "Riavvia app". Sposta l'interruttore appena sotto fino a quando non è impostato su "On".

Successivamente, chiudi Impostazioni.

La prossima volta che ti disconnetti e accedi di nuovo, ciò che Microsoft chiama le tue "app riavviabili" verrà ricaricato automaticamente. Spetta agli sviluppatori di applicazioni rendere le loro app riavviabili, quindi potrebbe non funzionare con tutte le app. Tuttavia, include le moderne app di Windows 10 scritte per la piattaforma UWP, che include tutte le app fornite su Microsoft Store, nonché i browser moderni.

Le app legacy (che utilizzano l'API Win32) scritte per versioni di Windows precedenti a Windows 8 potrebbero non essere riavviate automaticamente. Tuttavia, è molto utile!