Dai un’occhiata alla nuovissima funzionalità delle attività di Outlook su Windows

81

Microsoft sta lavorando a un’app Outlook completamente nuova per Windows, ma ci vorrà del tempo prima che sia completata. Nel frattempo, una funzionalità della nuova app è stata trasferita: integrazione To Do.

Microsoft sta ora implementando le attività in Outlook per Windows per tutti sul canale corrente, senza dover passare al programma Office Insider. Fa parte dello stesso aggiornamento di Outlook versione 2207 che include la nuova barra di spostamento a sinistra, che sostituisce le schede in basso che sono presenti in Outlook da oltre 19 anni.

To Do è già disponibile come applicazione desktop e mobile separata e sul Web all’indirizzo to-do.live.com, ma ora è completamente integrato nel client Windows Outlook. Facendo clic sul nuovo pulsante To Do nella barra di navigazione vengono mostrate tutte le tue attività, con le stesse opzioni di organizzazione dell’app To Do dedicata. Le e-mail contrassegnate vengono visualizzate come una categoria all’interno di Da fare, quindi i messaggi a cui devi rispondere o a cui devi dare seguito verranno visualizzati insieme alle altre attività.

Microsoft

Il nuovo Outlook per Windows che Microsoft sta ancora testando ha anche un pulsante Da fare dedicato. Ciò potrebbe significare che nella versione corrente arriveranno più aggiornamenti di design e funzionalità, quindi quando Microsoft sarà pronta per effettuare il passaggio, la transizione potrebbe non essere fastidiosa per la maggior parte delle persone.

Anche se l’integrazione delle attività è utile, soprattutto per chiunque utilizzi già l’app Attività sui propri dispositivi, non sostituisce le attività di Outlook. Microsoft afferma in un documento di supporto: “Al momento le cose da fare non supportano le date di inizio e fine, lo stato delle attività, la percentuale di completamento delle attività, i livelli di priorità multipli, le ore di lavoro delle attività, i colori delle attività o le categorie disponibili in Attività di Outlook”. Almeno per il momento, le attività precedenti di Outlook vivranno accanto alla pagina Da fare.

Non si sa quando o se l’integrazione delle attività arriverà in Outlook per Mac. Tuttavia, esiste un’app Da fare autonoma per macOS.

Fonte: blog Microsoft, supporto Microsoft