Dell XPS 15 recentemente riprogettato ispirato al popolare XPS 13

63
  • Una delle foto dei prodotti Dell del Dell XPS 15.

  • La parte posteriore e inferiore dell’XPS 15.

    Dell

  • Ecco la tastiera e il trackpad dell’XPS 15.

    Dell

  • Questa immagine mostra il rapporto schermo-corpo dell’XPS 15.

    Dell

  • Dell XPS 17.

    Dell

  • Dell afferma di avere un nuovo design termico.

    Dell

  • Ecco anche uno sguardo allo schermo e alle cornici di questo.

    Dell

  • Una vista laterale dell’XPS 17.

    Dell

  • Ecco il coperchio dell’XPS 17.

Oggi Dell ha annunciato una significativa riprogettazione del suo laptop XPS 15, che ora è commercializzato principalmente da creativi che eseguono attività come l’editing di video o foto, nonché un nuovo modello XPS 17. Il primo è disponibile oggi; quest’ultimo arriverà in estate.

Dell afferma che l’XPS 15 è più sottile del suo predecessore e presenta una serie di modifiche al design orientate a un rapporto schermo-corpo più elevato (ne parleremo tra poco). Ha anche una nuova soluzione audio (quattro altoparlanti). La società afferma di aver preso spunto dal popolare design dell’XPS 13 per realizzare “la prima grande riprogettazione” dell’XPS 15 “in quasi cinque anni”.

Nel frattempo, l’XPS 17 condivide la maggior parte degli stessi principi di progettazione e materiali, e anche per lo più le stesse specifiche, con porte aggiornate e una GPU opzionale più veloce per adattarsi allo schermo e allo chassis più grandi.

Entrambi i laptop offrono la stessa identica gamma di CPU Intel di decima generazione, che vanno da un Core i5-10300H (4 core, 8 MB di cache) nella parte inferiore fino a un Core i9-10885H (8 core, 16 MB di cache) nella parte superiore , con i7-10750H e i7-10875H disponibili in mezzo. La RAM varia da 8 GB a 64 GB a 2933 MHz. L’archiviazione a stato solido è standard, con opzioni da 256 GB, 512 GB, 1 TB e 2 TB. C’è anche Wi-Fi 6 e Bluetooth 5.

Annuncio

L’XPS 15 e 17 hanno entrambi display “InfinityEdge” che offrono cornici molto piccole che misurano ugualmente su tutti i lati. Il rapporto schermo-corpo si attesta al 92,9 percento e c’è una piccola webcam HD nella cornice superiore ma senza notch. Il display è disponibile in 4K o FullHD e ha un rapporto di aspetto 16:10.

Dell rivendica il 100% della gamma di colori Adobe RGB e il 94% di DCI-P3 nel display 4K, che ha anche un rapporto di contrasto di 1600:1, una luminosità massima di 500 nit, HDR 400 e Dolby Vision. Anche l’opzione di visualizzazione 1.920 × 1.200 raggiunge un massimo di 500 nit, ma offre un rapporto di contrasto di 1650: 1 e Dell non ha affermato alcuna affermazione su Adobe RGB o DCI-P3 nelle sue schede tecniche per quello schermo.

I due laptop offrono le stesse due opzioni di visualizzazione, con specifiche identiche ad eccezione delle dimensioni: il display dell’XPS 15 misura 15,6 pollici e l’XPS 17 misura, bene, 17 pollici.

La grande distinzione tra le due dimensioni è, prevedibilmente, nella grafica. L’XPS 15 offre una grafica Intel UHD o una Nvidia GeForce GTX 1650 Ti con 4 GB di GDDR6. L’XPS 17 aggiunge l’opzione per l’aggiornamento alla GeForce RTX 2060 di Nvidia con 6 GB di GDDR6. Ci sono anche alcune differenze di porta. L’XPS 15 ha due porte Thunderbolt 3 e una USB-C 3.1, insieme a un lettore di schede SD e un jack per le cuffie. Il 17 offre invece quattro porte Thunderbolt 3, più il lettore di schede SD e il jack per le cuffie.

Il nuovo XPS 15 è disponibile a partire da oggi, con un prezzo di partenza di $ 1.299,99. L’XPS 17 atterrerà nell’estate del 2020, a partire da $ 1.499,99.

Immagine dell’elenco di Dell