Dopotutto, il WWDC di Apple si terrà quest’anno, ma ha un nuovo formato

43

Ingrandisci / Grafica dell’intestazione di Apple per l’evento WWDC di quest’anno.

Dopo settimane di speculazioni che la Worldwide Developer Conference (WWDC) di Apple sarebbe stata cancellata quest’anno a causa degli sforzi di distanziamento sociale negli Stati Uniti volti a fermare la diffusione del COVID-19, Apple ha annunciato oggi che il WWDC 2020 proseguirà. Tuttavia, avrà un nuovo formato solo online.

Come al solito, l’evento promette un accesso anticipato al “futuro di iOS, iPadOS, macOS, watchOS e tvOS”. In passato, ciò significava colloqui da parte di ingegneri e partner Apple sul funzionamento interno delle nuove funzionalità nelle varie piattaforme software di Apple e il toolkit dei suoi sviluppatori, oltre a un keynote dal vivo per annunci di alto livello. Il comunicato stampa di Apple sul WWDC 2020 afferma che ci saranno “contenuti per consumatori, stampa e sviluppatori” in questa 31a conferenza annuale.

“Ulteriori informazioni sul programma saranno condivise da qui a giugno via e-mail, nell’app Apple Developer e sul sito Web Apple Developer”, afferma Apple. In passato Apple ha offerto le sessioni di persona al WWDC come streaming video o download in in ogni caso, quindi per la maggior parte degli sviluppatori Apple, che non si recano fisicamente al WWDC, sembra che le cose potrebbero non sembrare poi così diverse nella pratica.

L’annuncio include anche numeri aggiornati: le piattaforme Apple hanno 23 milioni di sviluppatori registrati in 155 paesi e regioni e gli sviluppatori hanno finora guadagnato $ 155 miliardi realizzando software per una base di installazione di 1,5 miliardi di dispositivi Apple.

Annuncio

Una citazione dell’SVP marketing di Apple Phil Schiller spiega il motivo per cui quest’anno è andato solo online:

Stiamo offrendo il WWDC 2020 questo giugno in un modo innovativo a milioni di sviluppatori in tutto il mondo, riunendo l’intera comunità di sviluppatori con una nuova esperienza… L’attuale situazione sanitaria ha richiesto la creazione di un nuovo formato WWDC 2020 che offra un programma con un keynote e sessioni online, offrendo una fantastica esperienza di apprendimento per la nostra intera comunità di sviluppatori, in tutto il mondo. Condivideremo tutti i dettagli nelle prossime settimane.

Oltre a questa notizia, Apple ha annunciato che contribuirà con 1 milione di dollari alle organizzazioni locali di San Jose “per compensare la perdita di entrate associata a seguito del nuovo formato online del WWDC 2020”. Grandi cancellazioni di eventi come questi possono avere importanti effetti finanziari su fornitori, sedi e partner locali.

Si prevedeva inoltre che Apple avrebbe tenuto un evento a fine marzo per annunciare una serie di nuovi prodotti, forse incluso un successore di iPhone SE basato sull’iPhone 8, un iPad Pro con un sistema di fotocamere migliorato o un nuovo sostituto per il 13 pollici MacBook Pro senza tastiera a farfalla. Tuttavia, le sfide della linea di fornitura e gli sforzi di distanziamento sociale potrebbero aver indotto l’azienda a posticipare quell’evento. Dovremo aspettare e vedere.

Ma sembra che possiamo almeno aspettarci nuovi dettagli sui principali aggiornamenti del sistema operativo 2020 di Apple a giugno, dopotutto. Come al solito, Ars riferirà sull’evento man mano che accade.