Firefox 75 revisiona la barra degli indirizzi del browser

76
  • Il nuovo indirizzo e barra di ricerca in Firefox 75.

    Samuel Axon

  • Fare clic in un campo vuoto offre alcune nuove opzioni.

  • Ecco come appaiono i suggerimenti di ricerca.

Oggi Mozilla ha lanciato Firefox 75, il suo ultimo aggiornamento per il browser Web open source. Il grande cambiamento è una riprogettazione della barra degli indirizzi, che viene fornita con alcune modifiche al funzionamento delle ricerche quando la si utilizza.

Quando inizi a utilizzare il nuovo campo di ricerca, noterai che ha un aspetto leggermente diverso; è più grande e ha un carattere più grande da abbinare.

Il menu a discesa che appare quando fai clic sulla barra di ricerca ti mostrerà più opzioni su dove cercare, come Google o Amazon. La stessa visualizzazione mostrerà ulteriori suggerimenti per le parole chiave durante la digitazione, con l’obiettivo di esporre “ulteriori parole chiave popolari a cui potresti non aver pensato per restringere ulteriormente la ricerca”, secondo il post del blog che annuncia la riprogettazione.

Infine, fare clic una volta sulla barra degli indirizzi ti mostrerà i tuoi siti principali proprio come fa già l’apertura di una nuova scheda.

Oltre alle modifiche alla barra di ricerca, le note di rilascio di Firefox 75 includono anche correzioni di sicurezza e i seguenti punti elenco:

Annuncio

  • Firefox memorizzerà localmente nella cache tutti i certificati di autorità di certificazione PKI Web attendibili noti a Mozilla. Ciò migliorerà la compatibilità HTTPS con server Web configurati in modo errato e migliorerà la sicurezza.
  • Firefox è ora disponibile in Flatpak, un modo più semplice per installare e utilizzare Firefox su Linux.
  • Direct Composition viene integrato per i nostri utenti su Windows per migliorare le prestazioni e consentire al nostro lavoro in corso di distribuire WebRender su laptop Windows 10 con schede grafiche Intel.

Mozilla ha anche chiarito oggi che non prevede di apportare grandi modifiche al suo programma di rilascio alla luce della pandemia di COVID-19; questo annuncio arriva dopo che Google ha annunciato che stava mettendo in pausa le principali versioni del browser rivale Chrome, sebbene Google continuerà a rilasciare aggiornamenti di sicurezza critici.

Detto questo, il team di Firefox ha indicato che la pandemia e la risposta del mondo ad essa potrebbero influenzare le priorità delle funzionalità, scrivendo:

Sappiamo che questo è un momento in cui i nostri utenti dipendono da Firefox per fornire un accesso ininterrotto a servizi sanitari e governativi vitali, quindi abbiamo adottato misure per evitare modifiche alla spedizione che potrebbero influire negativamente sull’esperienza dell’utente o potenzialmente danneggiare questi siti Web.

Ad esempio, abbiamo dato la priorità alla risoluzione dei problemi di videoconferenza specificamente in questo periodo di maggiore utilizzo. In futuro, continueremo a esaminare tutte le nuove funzionalità e le modifiche pianificate con una maggiore attenzione alla compatibilità con le versioni precedenti e al loro potenziale per eventuali problemi che gli utenti devono affrontare.

In ogni caso, Firefox 75 e la sua revisione della barra degli indirizzi dovrebbero essere disponibili per tutti gli utenti oggi.

Immagine dell’elenco di Getty Images | Agenzia Anadolu