Gli aggiornamenti di Google Chrome stanno accelerando

76

Google Chrome è stato uno dei primi browser Web a fornire nuove versioni con una pianificazione fissa, il che è uno dei motivi per cui il numero di versione è ora a tre cifre. Google si sta ora preparando ad accelerare ancora una volta il programma di aggiornamento di Chrome.

Google ha annunciato oggi che Chrome fornirà nuovi importanti aggiornamenti ogni tre settimane, con la prima settimana di un aggiornamento designato come “Early Stable”. La società ha dichiarato: “questa prima versione stabile verrà rilasciata a una piccola percentuale di utenti, con la maggior parte delle persone che riceveranno il rilascio una settimana dopo alla normale data programmata, questa sarà anche la data in cui la nuova versione sarà disponibile da Chrome pagina di download.”

L’ultima volta che Google ha modificato il ciclo di rilascio di Chrome nel settembre 2021. Chrome 94 è stata la prima versione ad arrivare con un programma di quattro settimane, invece del precedente ciclo di rilascio di sei settimane. Google ha affermato all’epoca, “il passaggio a un ciclo di rilascio più rapido ci consente di sperimentare e iterare nuove funzionalità in modo più efficace tramite le prove di origine, senza dover attendere troppo a lungo tra i rilasci. Ciò non significa che forniremo più funzionalità o che forniremo nuove funzionalità in meno tempo”.

Google spera che la nuova fase “Early Stable” aiuti a identificare bug persistenti e altri problemi prima che un aggiornamento venga distribuito a tutti. Tagliare un’altra settimana dal ciclo di sviluppo di Chrome potrebbe significare l’arrivo di ancora meno funzionalità con ogni aggiornamento, ma una settimana in più di test potrebbe comportare meno bug per tutti.

Fonte: sviluppatori di Chrome