Google Fi prende una pagina da Comcast Xfinity con “W+”

65

Google Fi è una rete wireless gestita da Google originariamente focalizzata sul basso utilizzo dei dati, ma recentemente ampliata in piani illimitati. Ora il vettore ha una nuova funzione “W+” per aiutare a espandere la copertura di rete.

Come notato da 9to5Google, Google ha pubblicato silenziosamente un articolo di supporto che spiega una nuova funzionalità di rete W+. “Quando ti trovi in ​​un’area coperta”, dice l’azienda, “sarai connesso alla rete W+. W+ utilizza reti Wi-Fi sicure e di alta qualità selezionate per migliorare la tua connessione dati mobile. W+ è disponibile nelle aree in cui la copertura può essere spesso bassa, come alcuni aeroporti, centri commerciali o stadi. La copertura si amplierà nel tempo”. Vedrai un’icona “W+” nella barra di stato quando la funzione è in uso.

Se disponi di un telefono Google Pixel con Android 12 o versioni successive, il telefono si connetterà alle reti W+ ove disponibili, che in realtà sono reti Wi-Fi pubbliche. Lo sforzo sembra essere basato su Orion Wifi, che la divisione Area 120 di Google ha annunciato nel 2020 come un modo per i locali pubblici di vendere capacità Wi-Fi agli operatori cellulari, in modo simile a come aziende come AT&T e Verizon vendono la copertura di rete a MVNO come Boost Mobile o Mint Mobile.

Naturalmente, l’utilizzo delle reti Wi-Fi pubbliche per migliorare la copertura mobile non è una novità. Xfinity Mobile, un operatore di telefonia mobile gestito da Comcast/Xfinity, ha “milioni” di hotspot Wi-Fi sicuri in tutto il paese (per lo più trasmessi da router Internet domestici Xfinity) a cui i telefoni si connettono automaticamente quando disponibili. AT&T ha anche molte reti Wi-Fi pubbliche disponibili per alcuni clienti AT&T.

Tuttavia, a differenza degli hotspot Wi-Fi gestiti da Xfinity e AT&T, le reti Google Fi W+ vengono effettivamente conteggiate nel limite di dati mensile, proprio come i dati mobili. Ciò significa che l’unico vantaggio per gli abbonati Fi è una migliore copertura ovunque sia disponibile una rete W+.

L’articolo di supporto di Google non dice se il proprietario dell’hotspot Wi-Fi può osservare il traffico di rete, ma la società ha affermato nel 2020 che la tecnologia Orion sottostante “non può accedere al traffico Internet degli utenti”. Puoi disattivare W+ aprendo l’app Impostazioni e navigando su Rete e Internet > SIM > Google Fi > Connessioni W+.

Fonte: 9to5Google, supporto Google