Google Home Max è morto: Google interrompe la produzione

0
27
  • Google Home Mini, Google Home originale e Google Home Max.

  • Google Home Max.

    Google

  • Il piede sul fondo si stacca …

    Google

  • … così puoi usare l'altoparlante in verticale.

    Google

  • All'interno troverai molto hardware per altoparlanti.

    Google

  • Una vista dall'alto mostra i microfoni.

    Google

  • Il lato.

    Google

  • Una vista della parte posteriore.

    Google

  • Uno sguardo più da vicino alle porte sul retro: alimentazione, USB-C e una porta aux da 3,5 mm.

    Google

Il più grande altoparlante intelligente di Google, Google Home Max, è morto. L'altoparlante è indicato come "esaurito" su store.google.com e la società ha dichiarato alla polizia di Android: "Abbiamo esaurito Google Home Max e non produrremo più il dispositivo". Se stavi cercando il mega altoparlante da 12 libbre di Google, ora è probabilmente la tua ultima possibilità per andare in giro su Internet alla ricerca degli ultimi pezzi di magazzino. Al momento della scrittura, Verizon ne ha ancora alcuni.

Google uccide il prodotto

Visualizza altre storie

Google Home Max è stato rilasciato nel 2017 insieme a Google Home Mini. Il Max costava ben 400 dollari e, oltre al suono più grande e migliore, era l'unico altoparlante Google con un ingresso aux da 3,5 mm. Aveva anche una misteriosa porta USB-C sul retro, che, per quanto ne so, poteva essere utilizzata solo per un dongle Ethernet cablato invece di connettersi tramite Wi-Fi. (Se questo era sempre l'intento, perché non dargli semplicemente una porta Ethernet invece che USB?) Il Google Home originale e il Google Home Mini hanno entrambi avuto un seguito negli ultimi 14 mesi, rispettivamente Nest Audio e Nest Mini, ma il Google Home Max sta per essere ucciso. Immagino che Google non abbia mai venduto così tanti di loro.

Annuncio pubblicitario

La morte del Max rappresenta l'uscita di Google dal più grande mercato degli altoparlanti intelligenti, dove era l'ingresso più costoso di un miglio. Il suo principale concorso per assistenti, Apple HomePod da $ 300 e Amazon Echo Studio da $ 200, sarà ora lasciato a combattere tra di loro. Sembra che anche Apple abbia avuto un momento difficile nel mercato degli altoparlanti intelligenti premium, con l'HomePod che ha ottenuto un calo di prezzo permanente dal suo prezzo di lancio di $ 350.

L'altoparlante intelligente di fascia alta di Google ora è solo il normale Nest Audio da $ 100. Google nota che puoi acquistarne due e accoppiarli per un suono stereo, ma questo non rivaleggia con la potenza del Max. Ci sono anche altoparlanti Google Assistant di terze parti che offrono un suono migliore, in particolare Sonos One da $ 200.

Google afferma che gli utenti esistenti di Google Home Max saranno ancora supportati per il prossimo futuro. "Gli attuali utenti di Google Home Max non dovrebbero preoccuparsi perché non vedranno alcun cambiamento nel loro servizio. Continueremo a offrire aggiornamenti software e correzioni per la sicurezza ai dispositivi Google Home Max."

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui