Google Maps può essere nei tuoi documenti Google

48

Google Docs ha sviluppato il suo supporto per i “chip” negli ultimi mesi, che sono scorciatoie disponibili digitando il simbolo @ in un documento. Ora c’è un chip aggiornato per l’aggiunta di posizioni da Google Maps.

Il chip del luogo di Google Maps è stato aggiunto a Google Docs l’anno scorso, che consente di digitare il simbolo @ in un documento, incollare un collegamento di Google Maps e quindi premere spazio o invio per generare un collegamento intelligente. Facendo clic sul collegamento generato in un documento viene visualizzato un popup con l’indirizzo completo, un’anteprima della mappa e l’opzione per mostrare la posizione in una finestra completa di Google Maps.

Google sta ora rendendo il chip più utile, poiché ora puoi digitare direttamente gli indirizzi invece di trovare prima una posizione su Maps e copiare il collegamento. Una volta trovata la posizione corretta, il link si abbrevia al nome del luogo. Facendo clic su di esso verranno visualizzate tutte le informazioni disponibili, proprio come prima.

Google

Il chip di Google Maps aggiornato significa che non devi aprire una mappa in un’altra scheda per verificare se hai digitato correttamente un indirizzo, comunque se Google ha le informazioni corrette. Anche il collegamento diretto a Google Maps è utile, poiché offre a chiunque guardi il tuo documento l’accesso con un clic a più dati e indicazioni di mappatura.

Google ha iniziato a implementare la nuova funzionalità il 22 agosto 2022 e più persone la riceveranno intorno all’8 settembre.

Fonte: blog sugli aggiornamenti di Google Workspace