Google promette un miglioramento "spettacolare" del GPS della città con i dati di costruzione 3D

57

Ingrandisci / È piuttosto difficile ottenere la linea di vista di diversi satelliti GPS laggiù.

Ottenere una solida posizione GPS in una città può essere difficile grazie a tutti gli edifici alti. I grattacieli riflettono il segnale GPS e possono far impazzire i dati sulla tua posizione, ma ora Google afferma che può correggere questo problema e fornire agli utenti una posizione molto più precisa. Google sta lavorando a un aggiornamento che sfrutterà i dati di costruzione 3D di Google Maps per calcolare come gli edifici interferiscono con il GPS e afferma che il nuovo "modulo di correzioni assistite dalla mappatura 3D" di Android può correggere i rimbalzi GPS.

Un rapido aggiornamento su come funziona il GPS: la tua posizione è triangolata dai satelliti nello spazio. Il telefono riceve un segnale da un satellite GPS, costituito dalla posizione del satellite e da un timestamp molto preciso. Il timestamp GPS indica al telefono quanto tempo ha impiegato il segnale per raggiungerti dallo spazio, quindi moltiplicalo per la velocità della luce per ottenere la distanza dal satellite. Se ricevi un segnale come questo da più satelliti, puoi restringere la tua posizione sulla Terra a pochi piedi.

Tutti questi fantasiosi calcoli spaziali funzionano alla grande, a patto di avere una visuale aperta del cielo. La triangolazione GPS presuppone che i segnali stiano effettuando una ripresa diretta dal satellite al telefono, ma non è sempre così. In una città, giganteschi grattacieli di vetro e metallo possono riflettere il segnale GPS mentre scende dallo spazio. Se il tuo segnale GPS include un rimbalzo, l'equazione "tempo x velocità della luce" improvvisamente non è uguale alla tua distanza dal satellite, una parte del triangolo di triangolazione è più lunga di quanto dovrebbe essere e le tue coordinate GPS no più accurato. Ciò può significare che la tua posizione si trova improvvisamente sul lato sbagliato della strada o nell'isolato sbagliato.

  • La gif di Google mostra come gli edifici riflettono il GPS. Quando i percorsi del segnale GPS non formano un triangolo, accadono cose brutte.

  • L'immagine prima e dopo delle correzioni di Google. Il giallo è il percorso effettivo percorso, il rosso è la prima delle correzioni 3D, il blu è dopo.

Google ha messo a punto uno schema per far funzionare meglio il GPS nelle città correggendo i rimbalzi GPS nel calcolo della distanza. La soluzione molto "Google" di Google per questo sta sfruttando le enormi quantità di dati di costruzione 3D che ha a disposizione in Google Maps. Google non entra molto nei dettagli, ma se il GPS rimbalza sugli edifici, quando sai dove sono gli edifici, puoi mappare la distanza di rimbalzo e correggerla. Google afferma che utilizzando le nuove "correzioni di mappatura assistita 3D", "il [location] la precisione nelle città migliora in modo spettacolare. "Il sistema di localizzazione di Android ora può" ridurre le occorrenze del lato sbagliato della strada di circa il 75% ". L'immagine prima e dopo di Google nella galleria sopra è molto illustrativa.

Annuncio pubblicitario

Il nuovo schema di correzione GPS 3D viene distribuito su Android come "modulo di correzioni assistite da mappe 3D", che fa parte dell'API Fused Location Provider (FLP) di Google Play Services. FLP è il modo preferito dalle app per interrogare la posizione su Android. Piuttosto che coordinate GPS grezze (che sono disponibili anche tramite una chiamata API), FLP rappresenta il miglior sforzo del sistema nella posizione, preservando anche la batteria. Accendere il GPS ed eseguire un sacco di calcoli sullo spazio esterno richiede un consumo energetico molto elevato, quindi FLP cerca di farlo il meno possibile.

Ad esempio, quasi tutti i telefoni Android contribuiscono al database mondiale di Google delle posizioni dei punti di accesso Wi-Fi, quindi se sei connesso a un punto di accesso noto, Android può sapere dove ti trovi senza bisogno del GPS. FLP funge da fornitore di posizione per l'intero sistema, quindi invece di cinque app che tentano di attivare il GPS e fare i propri calcoli, FLP può determinare la tua posizione una volta e condividerla con qualsiasi app che dispone dell'autorizzazione di posizione in background.

Google afferma che le funzionalità funzioneranno in "3.850 città in tutto il mondo", praticamente ovunque Google disponga di dati sugli edifici 3D. I calcoli degli edifici 3D funzionano con il GPS, che è di proprietà dell'esercito degli Stati Uniti, insieme ad alcuni dei principali equivalenti mondiali: il GLONASS della Russia, il Galileo dell'UE, il QZSS del Giappone e persino il sistema satellitare di navigazione BeiDou della Cina, che è davvero buono solo per visitatori in Cina poiché Google Play Services e il Fused Location Provider non sono disponibili sui telefoni venduti in Cina. Per ora, Pixel 5 e Pixel 4a (5G) ottengono i primi dibs sulla funzione di mappatura migliorata e, finora, funziona solo mentre si cammina. Google afferma che le correzioni della mappatura 3D verranno implementate "nell'intero ecosistema Android (Android 8 o versioni successive) all'inizio del 2021".