Google vuole aiutarti a trovare fonti affidabili online

117

Google

Google ha appena avuto il suo evento Search On e la società ha annunciato alcuni cambiamenti significativi che modificheranno il modo in cui trovi le informazioni su Internet. In particolare, Google sta cercando di aiutarti a valutare le fonti da cui ricevi informazioni.

In che modo la ricerca aiuterà a controllare le fonti

Google ha concentrato il suo evento Search On sul modo in cui fa emergere le informazioni sulle fonti che stai leggendo. Si sta espandendo sulla sua funzione “Informazioni su questo risultato” con ancora più dettagli su un sito web.

Inizialmente, la funzione ti mostrava quando il sito è stato indicizzato per la prima volta, se la tua connessione era sicura e una descrizione da Wikipedia. Con l’aggiornamento, ora vedrai la descrizione del sito con parole sue. Vedrai anche cosa dicono gli altri su un sito web attraverso recensioni e notizie su di esso.

Se Google non ha più informazioni su una fonte, ti farà sapere anche questo.

Puoi anche fare clic su “Informazioni sull’argomento” per saperne di più attraverso la copertura di notizie e i risultati sullo stesso argomento da altri luoghi.

Queste nuove funzionalità verranno implementate tra poche settimane, quindi non dovrai aspettare troppo a lungo per migliorare le informazioni che trovi su Ricerca Google.

A volte, la risposta è niente

In alcuni casi, le informazioni che desideri non sono disponibili in quel preciso momento. Notizie e informazioni possono svilupparsi rapidamente. Google ti mostrerà un avviso che ti consiglia di ricontrollare più tardi o di provare un’altra ricerca quando le informazioni su un argomento non sono note perché è ancora in fase di sviluppo.

Sebbene Google sia stato un ottimo posto per trovare cose sul Web per molto tempo, gli ultimi aggiornamenti sono progettati per assicurarsi che le informazioni che trovi siano accurate, e questo è altrettanto importante.

IMPARENTATO: Come proteggere con password la cronologia delle ricerche di Google