Google Wallet in arrivo su più Fitbit e in altri 12 paesi

4

Google ha rinominato la sua app per pagamenti contactless Google Pay in Google Wallet, che ora comprende diverse cose, tra cui abbonamenti fedeltà, chiavi digitali e, naturalmente, carte di credito e di debito. Ora, Wallet sta diventando disponibile in altri 12 paesi.

Il rebranding di Wallet sta arrivando in una manciata di nuovi paesi, portando il totale a 57 paesi. Il servizio sta ora arrivando per gli utenti in Argentina, Cipro, Georgia, Kirghizistan, Liechtenstein, Lussemburgo, Malta, Malesia, Messico, Slovenia, Tailandia e Vietnam. Alcuni di questi paesi utilizzavano la versione precedente di Google Pay, mentre altri stanno aggiungendo il supporto per l’app per i pagamenti contactless di Google per la prima volta.

Non solo puoi utilizzare Wallet in più paesi, ma ora puoi anche installarlo su più dispositivi. Google ha reso disponibile la sua app per i pagamenti su una manciata di dispositivi Fitbit, in particolare Fitbit Sense 2 e Versa 4. Ciò significa che ora puoi aggiungere le tue carte e pagare nei negozi con un tocco del polso, proprio come puoi fare attualmente su orologi come il Samsung Galaxy Watch 5. Dato che Fitbit è di proprietà di Google, è bello vedere che l’azienda dà un po’ d’amore ai suoi dispositivi non Wear OS.

Se possiedi un Fitbit Sense 2 o un Fitbit Versa 4 e ti capita di vivere in uno dei 57 paesi in cui Wallet è supportato, inclusi i 12 nuovi, potrai presto pagare.

Fonte: Google