I 20 migliori accessori e MagSafe Gear per iPhone 12

0
88

Ingrandisci / Il supporto di ricarica MagSafe 3-in-1 di Belkin è elegante e capace, e ricarica tre dispositivi Apple contemporaneamente.

Corey Gaskin

La nuova linea di iPhone 12 ha più opzioni che mai, con tre nuovi modelli in una varietà di dimensioni. Tutti questi sono dotati della nuova tecnologia MagSafe, il che significa una ricarica wireless più veloce del solito e alcuni accessori unici per iPhone 12 che scendono nel luccio.

Abbiamo trascorso le ultime settimane a testare alcuni di questi nuovi dispositivi MagSafe e possiamo confermare che è davvero bello avere una ricarica wireless più conveniente e magneti incorporati su iPhone. La nostra carrellata di seguito include accessori MagSafe come caricatori, supporti, supporti e custodie, insieme ad alcuni accessori per iPhone collaudati che funzionano con una gamma più ampia di modelli, inclusi iPhone 12 Pro Max, iPhone 12 Pro e iPhone dotati di MagSafe iPhone 12 Mini, ma anche altri iPhone dotati di Lightning.

Se non altro, coloro che hanno appena ricevuto un nuovo iPhone 12 e non avevano una serie iPhone 11 prima, potrebbero trarre vantaggio da un nuovo caricabatterie rapido. Benvenuti nel futuro, fan di iPhone! Ora goditi i migliori accessori MagSafe e iOS che abbiamo testato.

Caricabatterie veloci per iPhone

Ingrandisci / I caricabatterie di Anker aumentano rapidamente iPhone e altri dispositivi e riducono i prezzi di Apple per prestazioni simili nel farlo.

Corey Gaskin

Se ti affidi ancora ai caricabatterie per iPhone da 5 W che potresti aver accumulato nel corso degli anni, dovresti prendere in considerazione un aggiornamento di ricarica. In effetti, se l'iPhone 12 è il tuo primo iPhone, non hai davvero scelta. Nessun adattatore da parete viene fornito con la serie iPhone 12. Sebbene frustrante, questo significa che potresti anche sfruttare le funzionalità di ricarica più veloci integrate nei recenti modelli di iPhone.

Anker PowerPort III Nano

(Ars Technica può guadagnare un compenso per le vendite dai link su questo post tramite programmi di affiliazione.)

L'accoppiamento del cavo di ricarica USB-C incluso con l'adattatore Nano da 20 W di Anker, ad esempio, può dimezzare il tempo di ricarica, impiegando circa 90 minuti per passare dallo zero percento al 100 percento nei nostri test. Questo è un apprezzabile aggiornamento rispetto alla scarsa uscita da 5 W dei caricabatterie pre-iPhone 11 di Apple, che hanno impiegato circa tre ore e mezza per portare a termine il lavoro e raggiunge le velocità di ricarica più elevate dell'iPhone 12. Allo stesso modo, un periodo di carica più breve sul Nano da 20 W porterà la batteria più avanti rispetto al vecchio caricabatterie da 5 W: trenta minuti di ricarica ti porteranno a circa il 50 percento, mentre il modello da 5 W arriva a malapena al 20 percento.

Il Nano ha le stesse dimensioni dei vecchi caricabatterie da 5 W di Apple e riduce il prezzo del caricabatterie da 20 W di prima parte di Apple di pochi dollari, nonostante sia altrettanto potente e più compatto. L'azienda utilizza la sua tecnologia di ricarica proprietaria Power IQ 3.0, non la più standardizzata USB-C Power Delivery, ma fornisce comunque la massima velocità di ricarica possibile per gli iPhone (in questo caso, fino a 20 W). E se hai bisogno di un cavo da USB-C a Lightning di riserva, possiamo garantire i cavi Lightning PowerLine II di Anker da sei piedi come un modo affidabile per estendere la portata del tuo telefono.

Raddoppia le porte di ricarica

Ingrandisci / RP-PC128 di RavPower (a destra), accanto al caricatore da parete Omnia PA-B4 di Aukey.

Jeff Dunn

Un'altra buona opzione per raddoppiare i ritorni sul tuo investimento è uno dei caricabatterie a doppia porta di Anker. A seconda del dispositivo secondario o terziario più utilizzato, PowerPort Atom III o PowerPort PD 2 potrebbero essere utili aggiunte.

Caricabatterie rapidi USB-C multiporta

(Ars Technica può guadagnare un compenso per le vendite dai link su questo post tramite programmi di affiliazione.)

Se desideri qualcosa in grado di caricare un iPhone, un iPad o un laptop compatibile con USB-C insieme a un dispositivo USB-A a bassa potenza, PowerPort Atom III è un'ottima scelta per i soldi. Con una potenza di 45 W tramite la porta USB-C e 15 W tramite USB-A, questo caricabatterie può alimentare un MacBook Air M1 o un iPad Pro e contemporaneamente ricaricare il tuo iPhone o Apple Watch. Solo la porta USB-C da 45 W ha una potenza sufficiente per caricare l'iPhone 12 a piena velocità, ma la ricarica tramite USB-A da 15 W continuerà a svolgere il lavoro più velocemente del tipico caricabatterie per iPhone da 5 W.

Se hai meno bisogno di un caricatore secondario per iPad o laptop e più il tipo che deve solo mantenere carichi il proprio iPhone e Apple Watch o le cuffie, PowerPort PD 2 è una buona risposta per una ricarica rapida più semplice. Riempirà l'iPhone alla sua velocità massima (effettiva) di 18 W e accenderà il tuo Apple Watch alla sua velocità standard di 5 W, che sfortunatamente non aumenta indipendentemente dal caricabatterie. Se li stai caricando entrambi contemporaneamente, l'iPhone non raggiungerà il massimo effettivo di 18 W, ma si ricarica comunque rapidamente a 15 W.

Se hai bisogno di più potenza, però, considera RP-PC128 di RavPower. Questo è un caricabatterie da 90 W con due porte USB-C Power Delivery che possono emettere una carica di 90 W da entrambe le porte: è sufficiente per caricare la maggior parte dei laptop a piena velocità o dividere i 90 W tra i due per caricare dispositivi a bassa potenza a 45 W ciascuno, o 60W e 30W, per esempio. Ciò significa che potrebbe caricare contemporaneamente due MacBook Air o un MacBook Pro da 13 pollici e iPhone 12 alla massima velocità. Con la tecnologia al nitruro di gallio (GaN) al suo interno, il caricabatterie RavPower è in grado di essere compatto e potente, coprendo facilmente la maggior parte delle vostre esigenze di ricarica.

Un caricabatterie Apple MagSafe

  • Il caricabatterie MagSafe di Apple si allinea facilmente con l'aiuto di magneti e fornisce una carica di 15 W all'iPhone 12.

    Corey Gaskin

  • Corey Gaskin

Caricabatterie MagSafe Apple

(Ars Technica può guadagnare un compenso per le vendite dai link su questo post tramite programmi di affiliazione.)

Una ricarica wireless più efficiente è il principale punto di forza della tecnologia MagSafe. Con la capacità di fornire velocità di ricarica fino a 15 W, la tecnologia fornisce il doppio della potenza massima della ricarica wireless sugli iPhone di generazione precedente, triplica la potenza dei vecchi adattatori da 5 W e solo leggermente inferiore al massimo effettivo di 18 W che gli iPhone possono raggiungere tramite la ricarica cablata . In altre parole, MagSafe caricherà il tuo telefono il più velocemente possibile.

I magneti nel caricatore e nella parte posteriore dell'iPhone 12 assicurano che si allinei perfettamente, fornendo la carica più efficiente in un attimo. Avere finalmente una soluzione praticabile per caricare in modalità wireless il tuo iPhone (che non richiede il doppio del tempo di ricarica già lungo) significa che puoi semplicemente lasciarlo cadere sulla scrivania e lasciarlo caricare o usarlo in tandem con un altro accessorio di montaggio come supporto di ricarica. Abbinato a una custodia compatibile con MagSafe, non dovrai rimuoverla per ricevere la carica completa di 15 W.

Annuncio pubblicitario

Un supporto di ricarica MagSafe 3 in 1

  • Il supporto di ricarica MagSafe 3-in-1 di Belkin è elegante e capace, ricarica tre dispositivi Apple contemporaneamente.

    Corey Gaskin

  • Corey Gaskin

  • Corey Gaskin

Caricabatterie MagSafe wireless 3 in 1 Boost Charge Pro di Belkin

(Ars Technica può guadagnare un compenso per le vendite dai link su questo post tramite programmi di affiliazione.)

Belkin ha battuto molti produttori di accessori offrendo una tripla ricarica wireless per gli utenti Apple: un supporto di ricarica 3 in 1 con supporto MagSafe. Sebbene sia sicuramente più costoso rispetto al semplice acquisto di tre caricabatterie separati, Boost Charge Pro dell'azienda è un elegante componente hardware con una solida qualità costruttiva e tiene il telefono in aria mentre si carica a velocità quasi massime. Come tutti i caricabatterie MagSafe, può fornire la carica completa di 15 W della tecnologia wireless tramite una custodia compatibile con MagSafe o direttamente attraverso il retro dell'iPhone 12.

All'altra estremità del supporto c'è un caricabatterie Apple Watch, quindi puoi ricaricare l'orologio insieme al telefono e nella base c'è un pad di ricarica wireless da 15 W per AirPods o qualsiasi altro dispositivo di ricarica wireless Qi. La ricarica wireless nella base non è compatibile con MagSafe, a differenza del braccio del supporto. Quindi non otterrai la ricarica più veloce dell'iPhone lì, ma accenderà una custodia AirPods il più rapidamente possibile con qualsiasi caricabatterie wireless.

Se stai acquistando per qualcuno senza un iPhone 12, il caricabatterie 3 in 1 di Mophie potrebbe non essere così snello, ma è altrettanto funzionale per i telefoni non compatibili con MagSafe.

Un supporto per iPhone compatibile con MagSafe

  • Il supporto MagCone è un supporto robusto e flessibile per contenere il tuo iPhone 12 e il caricatore MagSafe.

    Corey Gaskin

  • Corey Gaskin

  • Corey Gaskin

  • Corey Gaskin

Supporto per telefono MagCone

(Ars Technica può guadagnare un compenso per le vendite dai link su questo post tramite programmi di affiliazione.)

Se ti piace l'idea di un supporto compatibile con MagSafe per la tua scrivania o comodino, allora vale la pena dare un'occhiata al supporto MagCone. Il cono stesso è un pezzo di metallo solido e robusto che poggia su un piede di gomma. In cima c'è una sfera magnetica che, quando accoppiata con la sua piastra magnetica circolare piatta, funge da cerniera che ruota e rimane fissata con il peso del telefono in qualsiasi direzione.

Il cono stesso non è un dispositivo MagSafe poiché non eroga una carica, ma funge da supporto per il tuo caricabatterie MagSafe. La sottile piastra adesiva in ferro inclusa aderisce al retro del caricatore MagSafe, creando un forte punto di legame magnetico tra il caricatore e il supporto, molto più forte di quanto non fossi tu a non utilizzare la piastra adesiva in ferro inclusa. Ciò facilita il montaggio e lo smontaggio rapidi dal supporto mentre fornisce una ricarica rapida dal caricabatterie MagSafe.

I magneti sono abbastanza potenti da poter essere utilizzati con qualsiasi custodia compatibile MagSafe che abbiamo testato. Mantengono il telefono fisso in qualsiasi direzione tu scelga. Il piccolo e sottile componente hardware dovrebbe adattarsi bene alla maggior parte dei desktop o comodini senza essere invadente.

Un supporto per auto per iPhone 12

  • Il supporto per sfiato MagSafe di Belkin rende il montaggio del telefono in auto un gioco da ragazzi, ma sfortunatamente non ha la ricarica integrata.

    Corey Gaskin

  • Corey Gaskin

  • Corey Gaskin

Belkin Car Vent Mount Pro con MagSafe

(Ars Technica può guadagnare un compenso per le vendite dai link su questo post tramite programmi di affiliazione.)

Oltre alle sue capacità di ricarica, MagSafe può anche semplificare il montaggio del tuo iPhone. Quando sali in macchina e vuoi solo metterti in moto, ad esempio, giocare con i morsetti e bloccare il telefono in un supporto per auto può diventare fastidioso. In precedenza, per evitarlo, avresti dovuto procurarti un caso speciale, in genere uno che utilizza magneti. Un dispositivo come MagSafe Car Vent Mount di Belkin, tuttavia, consente di agganciare saldamente il telefono in posizione con un tocco. E poiché è compatibile con MagSafe, non richiede custodia. Tuttavia, puoi comunque utilizzare una custodia compatibile con MagSafe.

Il supporto per presa d'aria dell'auto ti consente di posizionare il telefono in orizzontale, verticale o persino diagonale e si inclina su una cerniera a sfera robusta ma facile da spostare. Questa possibilità di regolazione e facilità d'uso lo rende una semplice raccomandazione per i possessori di iPhone 12 che necessitano di un supporto per prese d'aria per auto.

Un caricatore portatile tutto in uno per Apple Watch e iPhone

  • Il portatile Mophie All-in-one ha un caricatore Apple Watch integrato, un pad di ricarica wireless e porte di ricarica.

    Corey Gaskin

  • Corey Gaskin

Mophie Powerstation All-in-One + Anker PowerCore 10000 PD Redux

(Ars Technica può guadagnare un compenso per le vendite dai link su questo post tramite programmi di affiliazione.)

Il caricabatterie all-in-one Powerstation di Mophie è proprio quello che dice: un caricabatterie portatile che copre tutte le esigenze del tuo dispositivo Apple. Non è dotato di MagSafe, ma questo pacco batteria da 8.000 mAh ha un'uscita USB-C per la ricarica ad alta velocità di iPhone da 18 W, un pad di ricarica wireless Qi, un caricabatterie Apple Watch integrato e un'uscita USB-A. Mophie afferma che questo si traduce in un massimo di 42 ore di carica dell'iPhone, 11 ore su un iPad Mini e altre sette ore per un iPad Pro. Oh, e può caricare il tuo Apple Watch 26 volte.

Questi numeri si allineano abbastanza bene con la nostra esperienza, ma se sei più interessato a pacchi batteria a potenza maggiore rispetto alla versatilità del dispositivo Apple di Mophie, puoi sicuramente spendere meno per più energia. Il PowerCore 10000 PD Redux di Anker, ad esempio, è un power bank da $ 40 10.000 mAh in grado di fornire ricariche per iPhone alla massima velocità a 18 W tramite la porta USB-C PD. Può anche caricare dispositivi a bassa potenza attraverso l'altra porta USB-A, che utilizza Charge IQ 3.0 di Anker per fornire fino a 12W.

Un proteggi schermo in vetro per iPhone

  • I proteggi schermo Invisible Shield Glass di Zagg si allineano facilmente.

    Corey Gaskin

  • Corey Gaskin

Annuncio pubblicitario

Zagg Invisible Shield Glass Elite Visionguard +

(Ars Technica può guadagnare un compenso per le vendite dai link su questo post tramite programmi di affiliazione.)

I proteggi schermo Invisible Shield di Zagg esistono da più tempo dello stesso iPhone. La linea Invisible Shield ha avuto molte iterazioni nel corso degli anni, dalle skin autorigeneranti ai proteggi schermo in vetro che filtrano la luce blu. Il Glass Elite Visionguard + è esattamente quest'ultimo. Senza tingere di giallo lo schermo, il pannello di vetro è progettato e testato secondo lo standard RPF (Retina Protection Factor) 20 di Eyesafe, il che significa che filtra il 99% dei raggi UV e il 20% della luce blu visibile ad alta energia (HEV) dallo schermo del telefono nel tentativo di ridurre l'affaticamento degli occhi. Gli standard Eyesafe sono incorporati in una varietà di prodotti, dalle cuffie VR ai laptop, e sebbene non sia qualcosa che è stato immediatamente evidente nei nostri test, dovrebbe beneficiare la tua visione a lungo termine.

Sebbene non sia un vetro infrangibile, aggiunge un po 'di rinforzo e una barriera antigraffio e antiurto per cadute più brevi. Zagg afferma che è quattro volte più resistente contro i graffi rispetto al tuo schermo non protetto e, sebbene non siamo stati in grado di testare questa particolare affermazione, è apparso più resistente a piccoli graffi e abrasioni dall'uso quotidiano durante il nostro tempo con esso. Tuttavia, non è meglio prevenire le impronte digitali come pubblicizzato dall'azienda.

Tuttavia, schiaffeggiarne uno è facile con il telaio guida incluso, ed è un bel po 'di tranquillità da avere. Soprattutto quando l'azienda offre una garanzia a vita illimitata su tutti i proteggi schermo Invisible Shield, come ha sempre fatto Zagg. Se finisci per dover sostituire la protezione, Zagg ti consente di farlo per una tassa di spedizione di $ 8.

Tuttavia, questo è certamente costoso per una protezione per lo schermo. Per una copertura più semplice, qualcosa come OneTouch di amFilm costa poco più di $ 10 e fa bene le basi senza aggiungere molto volume (0,33 mm) al display dell'iPhone.

Rimanere in famiglia con AirPods Pro

Ingrandisci / The Beats Powerbeats Pro (a sinistra) e Apple AirPods Pro.

Jeff Dunn

Apple AirPods Pro + Beats Powerbeats Pro

(Ars Technica può guadagnare un compenso per le vendite dai link su questo post tramite programmi di affiliazione.)

AirPods e iDevice sono sempre un'ottima coppia, a volte letteralmente. Le cuffie Apple si accoppiano rapidamente e semplicemente con iPhone e iPad e, nel caso di AirPods Pro, aggiungi la cancellazione del rumore alla tua esperienza di ascolto o di conversazione. Abbiamo trovato che gli AirPod originali sono una buona coppia per gli irriducibili di Apple e recentemente abbiamo dato una raccomandazione più calorosa per gli AirPods Pro nella nostra guida Ultimate Work From Home, in particolare per la loro funzionalità di cancellazione del rumore, che è molto efficace tra le vere cuffie in-ear wireless .

Il suono è ben bilanciato e non eccessivamente pesante, pur offrendo un po 'di potenza e la durata della batteria è decente, se non eccezionale, a circa cinque ore di ascolto. Sono comodi da indossare durante quel periodo e facili da dimenticare se lavori da casa con la cancellazione del rumore o cammini per le strade pompando un po 'di musica. Non sono ideali per gli allenamenti, tuttavia, senza resistenza al sudore e ganci per le orecchie, quindi Beats Powerbeats Pro sono una migliore considerazione per i topi da palestra e i corridori. Quelle gemme sono un po 'più pesanti nei bassi, ma non fino al punto di confusione, ma hanno anche più del doppio della durata della batteria a 11 ore e praticamente tutti gli stessi facili trucchi di accoppiamento degli AirPods.

Custodie compatibili con MagSafe

Custodia in silicone Apple e portafoglio in pelle per iPhone con MagSafe

  • La custodia a portafoglio in pelle di Apple è disponibile in nero o marrone e si fissa facilmente sul tuo iPhone 12 o su una custodia compatibile con MagSafe.

    Corey Gaskin

  • La custodia in silicone MagSafe di Apple scivola facilmente e aggiunge presa, e funziona con il portafoglio in pelle MagSafe di Apple.

    Corey Gaskin

  • La custodia in silicone MagSafe di Apple scivola facilmente e aggiunge presa, e funziona con il portafoglio in pelle MagSafe di Apple.

    Corey Gaskin

Al momento, le custodie compatibili con MagSafe scarseggiano poiché i produttori di custodie raggiungono Apple con le proprie offerte. Le custodie di Apple funzionano prevedibilmente bene con l'iPhone 12, tuttavia, con le custodie in silicone e in pelle che risultano particolarmente belle. Si accendono e si staccano facilmente, aggiungono un po 'di presa all'iPhone ed evitano di rendere difficile premere i pulsanti del volume e dell'accensione: tutte caratteristiche che non possiamo applicare alla custodia in plastica rigida di Apple.

Le custodie in silicone e pelle non solo aggiungono un minimo di protezione, ma consentono anche la ricarica MagSafe, che è altrettanto facile da agganciare con o senza la custodia. L'attacco per portafoglio in pelle può essere applicato direttamente sul retro dell'iPhone o sulla custodia predisposta per MagSafe. Tieni presente che dovrai rimuovere il portafoglio per caricare il telefono tramite il caricabatterie MagSafe in entrambi i casi.

Custodia in silicone per iPhone 12 Apple con MagSafe + portafoglio in pelle Apple con …

(Ars Technica può guadagnare un compenso per le vendite dai link su questo post tramite programmi di affiliazione.)

Una custodia in plastica trasparente migliore con MagSafe

  • I lati in silicone della custodia trasparente Gear4 rendono i pulsanti dell'iPhone più facili da premere rispetto alla custodia trasparente di Apple.

    Corey Gaskin

  • Corey Gaskin

  • Corey Gaskin

Custodia Gear4 Crystal Palace MagSafe per iPhone 12

(Ars Technica può guadagnare un compenso per le vendite dai link su questo post tramite programmi di affiliazione.)

Se desideri aumentare un po 'la protezione senza aggiungere troppo ingombro, le custodie Gear4 leggermente più spesse offrono una maggiore densità con l'uso del materiale D30 per il rinforzo. Questa è una delle cose che preferisco che ho visto demo di persona: è una sostanza malleabile, quasi stucco che puoi avvolgere intorno alla tua mano, ma quando viene sottoposta a pressione o impatto di qualsiasi tipo, si irrigidisce e assorbe il shock.

Quindi, ad esempio, potresti avvolgere la mano nella mescola D30 e colpirla ripetutamente con un martello di gomma e non sentire alcun effetto, che è esattamente ciò che Zagg, la società madre di Gear4, mi ha dimostrato a Las Vegas quasi un anno fa. Era un vero piccolo trucco, ed è proprio la magia che circonda il tuo telefono quando usi una custodia D30 realizzata da Gear4.

Se sei un fan delle custodie trasparenti, la custodia MagSafe di Crystal Palace di Gear4 è un'opzione molto migliore della custodia in plastica trasparente di Apple, non solo per le sue proprietà tecniche più forti, ma anche perché non rende i pulsanti del telefono difficili da premere, grazie all'uso di silicone più morbido attorno a queste parti.

Una robusta custodia per iPhone con MagSafe

  • Le custodie di OtterBox aggiungono una notevole protezione al tuo iPhone, ma avrai comunque bisogno di una buona protezione per lo schermo.

    Corey Gaskin

  • Corey Gaskin

  • Corey Gaskin

Custodie OtterBox per iPhone 12

(Ars Technica può guadagnare un compenso per le vendite dai link su questo post tramite programmi di affiliazione.)

Se sei seriamente intenzionato a proteggere il tuo telefono, probabilmente hai familiarità con il marchio OtterBox. L'azienda è arrivata alla ribalta nel mercato degli accessori per telefoni per la sua robusta serie di custodie Defender, che copriva le porte del telefono e includeva protezioni per lo schermo integrate prima che le schermature in vetro diventassero generalmente favorevoli.

Mentre le ultime iterazioni hanno evitato le protezioni dello schermo in plastica integrate, la serie Defender copre ancora le porte di un iPhone tramite tappi in gomma attaccati e presenta ancora un materiale di rivestimento in plastica rigida multistrato e gomma spessa. È il tipo di custodia che pensi rimbalzerebbe, almeno un po ', se cadesse con il tuo telefono all'interno. OtterBox testa la serie Defender fino a cinque volte le cadute dello standard militare MIL-STD-810G 516.6, che non garantisce che il tuo telefono non si rompa mai mentre è racchiuso ma, secondo la nostra esperienza, fornisce una protezione significativa per evitare esso.

Poiché queste custodie sono compatibili con MagSafe, possono anche essere attaccate a un supporto da auto o da tavolo MagSafe senza dover rimuovere la custodia. Se non ti piace l'estetica del Defender, le custodie Symmetry + e Aneu di Otterbox sono un po 'meno ingombranti ma forniscono comunque schienali in plastica rigida più spessi con lati gommati per assorbire gli urti e premere facilmente i pulsanti.