I guadagni di Apple mostrano che le forti vendite di iPad e Mac non possono compensare l'iPhone

0
6

Ingrandisci / Il CEO di Apple Tim Cook.

Apple ha annunciato oggi i suoi guadagni del quarto trimestre dopo la campana, ed è stato un trimestre piuttosto strano perché, a differenza di alcuni anni precedenti (incluso l'anno scorso), i numeri di questo trimestre non includevano il lancio di un iPhone. I vari modelli di iPhone 12 vengono spediti a ottobre e novembre invece che a settembre di quest'anno.

Il CEO Tim Cook ha annunciato con orgoglio una crescita su base annua a due cifre in tutte le categorie di prodotti oltre all'iPhone durante la chiamata, ma l'iPhone è importante: le entrate totali di Apple sono aumentate solo dell'1% anno su anno, con le entrate dell'iPhone in calo di quasi il 21%.

Sebbene l'iPhone non abbia aiutato a spingere verso l'alto la linea di fondo, Apple ha lanciato altri prodotti durante il periodo, tra cui l'iPad Air ridisegnato e due Apple Watch: l'Apple Watch Series 6 e l'Apple Watch SE. I ricavi dell'iPad sono aumentati del 46% su base annua (ammontano a $ 6,8 miliardi) e anche i ricavi dei Mac sono stati forti con $ 9 miliardi, o il 28% in più rispetto allo stesso trimestre dell'anno scorso.

La crescente enfasi di Apple sui servizi è una storia ben battuta a questo punto, ma è continuata nelle osservazioni di Cook agli investitori sulla chiamata agli utili. I servizi sono aumentati del 16,3% anno su anno, per un totale di 14,55 miliardi di dollari, ovvero un fatturato superiore a qualsiasi altra categoria di prodotti oltre all'iPhone (26,44 miliardi di dollari in questo trimestre in calo).

Cook ha specificamente definito Apple TV + come un buon trimestre. Il servizio di streaming è apparso agli estranei per avere un lancio lento in questo periodo l'anno scorso, soprattutto in contrasto con il grande successo di Disney +, che ha iniziato il servizio quasi nello stesso momento. Ma Cook ha parlato di Apple TV + in tono positivo e ha definito la serie Ted Lasso un notevole successo. La commedia sportiva con Jason Sudeikis ha suscitato elogi per la sua atmosfera positiva ed edificante, e potrebbe essere il più grande successo di Apple TV +, anche se Apple non ha rilasciato tanti numeri sugli spettatori di Apple TV + come molti vorrebbero. Annuncio pubblicitario

Apple ha anche rifiutato ancora una volta di fornire indicazioni per il prossimo trimestre, una pratica a cui essa e alcune altre società si sono attenute durante la pandemia, date le incertezze globali coinvolte. Alcuni analisti avevano pensato che Apple potesse tornare a fornire indicazioni in questo trimestre, ma con i casi COVID in forte aumento in alcune regioni (inclusi gli Stati Uniti), sembra che non fosse ancora nelle carte.

Ciò significa che analisti, investitori e altri osservatori non hanno idea di quanto bene Apple si aspetti che l'iPhone 12 e 12 Pro vengano venduti. Attualmente, due nuovi modelli di iPhone su quattro in questa stagione sono già in vendita, quindi vedremo quei numeri nel prossimo trimestre, che di solito è il migliore di Apple, proprio a causa delle vendite di nuovi iPhone.

Le azioni Apple sono scese di circa il 5% in valore nel trading after-hour poiché alcuni investitori sono rimasti delusi dal fatto che l'aumento delle vendite di iPad e Mac non fosse sufficiente a compensare il declino a breve termine dell'iPhone. Detto questo, i guadagni riportati da Apple sono stati strettamente correlati a quanto gli analisti si aspettavano da questo trimestre.