I lettori Amazon Kindle presto supporteranno i libri EPUB (una specie di)

105

Erlo Brown / Shutterstock.com

La gamma Kindle di Amazon include alcuni dei migliori e-reader in circolazione, ma nessun lettore Kindle supporta lo standard del settore per gli ebook: il formato EPUB. Tuttavia, Amazon afferma che cambierà (parzialmente) presto.

I Kindle sono progettati per leggere i libri acquistati da Amazon, ma i proprietari di Kindle possono anche copiare i propri file per la lettura, come libri e fumetti senza DRM acquistati da altri negozi o libri di pubblico dominio da Project Gutenberg. Tuttavia, i libri devono essere nel formato .MOBI per funzionare su Kindle, che è diverso dal formato .EPUB supportato da quasi tutti gli altri e-reader e app di lettura. Ciò ha portato alla distribuzione di molti libri in entrambi i formati e a vari strumenti per convertire i file EPUB in MOBI.

Amazon ora supporterà finalmente EPUB… più o meno. La società ha rivelato in un articolo di supporto che il formato di file MOBI è stato interrotto e presto sarai in grado di copiare i libri EPUB senza convertirli tu stesso. Il servizio di documenti personali Kindle di Amazon, che crea un indirizzo e-mail a cui puoi inviare libri come allegati, accetterà i file EPUB. Anche le app Invia a Kindle per PC e Android supporteranno il formato.

L’unico problema minore sembra essere che i lettori Kindle in realtà non supporteranno i file EPUB in modo nativo: è solo che Amazon ora li convertirà nel formato Kindle nativo per te senza l’uso di strumenti esterni. Invia a Kindle e il servizio documenti personali Kindle possono gestire i libri EPUB, ma nei documenti di supporto di Amazon non c’è alcuna parola sulla copia di libri EPUB direttamente su un Kindle con USB. Se desideri spostare quei file su un Kindle senza una connessione Internet disponibile, potresti comunque dover utilizzare strumenti di conversione di terze parti.

Anche con quel piccolo (presunto) avvertimento, questa è comunque un’ottima mossa che renderà i Kindle molto più convenienti da usare con libri di terze parti. Amazon afferma che la nuova funzionalità sarà disponibile “alla fine del 2022”.

Fonte: Amazon
Via: TechCrunch