Il codice Zodiac Killer è stato decifrato dopo aver eluso investigatori per 51 anni

0
56

Ingrandisci / Disegni compositi dello Zodiac Killer.

Getty Images

Un messaggio in codice inviato da un brutale serial killer che non è mai stato catturato è stato decifrato più di 51 anni dopo essere stato inviato.

Il sospetto maschio, noto come Zodiac Killer, uccise almeno cinque persone e tentò di ucciderne almeno altre due nel nord della California nel 1968 e nel 1969. Nei primi tre attacchi, prese di mira le coppie. Le prime due vittime di omicidio erano studenti delle scuole superiori che erano parcheggiate in un'auto al loro primo appuntamento. Negli attacchi alle altre due coppie, è riuscito a uccidere le donne, ma gli uomini sono sopravvissuti. Un tassista maschio di San Francisco è stata l'ultima vittima conosciuta.

Durante la follia omicida, lo Zodiac Killer ha inviato ai media una serie di lettere in cui si prendeva il merito delle uccisioni. Per dimostrare l'autenticità delle affermazioni, le lettere includevano dettagli inediti e prove dalle scene del crimine.

Nell'agosto 1969, in seguito all'omicidio di tre delle cinque vittime conosciute, lo Zodiac Killer inviò tre lettere quasi identiche a tre giornali della Bay Area. Ogni lettera includeva anche un terzo di un crittogramma con 408 simboli che, secondo il sospetto, avrebbe rivelato la sua identità. L'assassino ha chiesto ai giornali di pubblicare le lettere per intero o avrebbe ucciso di nuovo.

Una settimana dopo l'invio delle lettere, una coppia di Salinas, in California, decifrò il codice. The Zodiac Killer, ha rivelato il testo in chiaro, ha detto che stava raccogliendo schiavi per l'aldilà e che non avrebbe rivelato la sua identità perché così facendo avrebbe interferito con quei piani.

Nel novembre 1969, dopo aver ucciso le restanti due vittime conosciute, Zodiac Killer inviò una lettera al San Francisco Chronicle che includeva un nuovo puzzle. Il crittogramma era noto come Z-340, o semplicemente 340, perché conteneva 340 caratteri. L'immagine completa del crittogramma appare di seguito:

Annuncio pubblicitario

Da allora, sia i crittografi dilettanti che quelli professionisti, compresi quelli che lavorano per l'FBI, hanno lavorato per decifrare il codice. È stato solo questa settimana che una squadra internazionale ha risolto il problema.

"Il codice era rimasto irrisolto per così tanto tempo, aveva un enorme bersaglio sul dorso, e mi sentivo come se fosse una sfida che aveva una possibilità di essere risolta", Dave Oranchak, uno dei tre uomini che hanno decifrato il messaggio codificato, detto via e-mail. "È stato un progetto entusiasmante su cui lavorare, ed è stato incluso nelle liste dei" codici più importanti irrisolti di tutti i tempi "di molte persone".

Il testo completo del cifrario crackato recita:

Spero che tu ti stia divertendo molto nel cercare di catturarmi che non ero io nello show televisivo che mi fa emergere un punto su di me NON HO PAURA DELLA CAMERA A GAS PERCHÉ MI MANDERÀ IN PARADICE TUTTO PRIMA PERCHÉ IO ORA HANNO ABBASTANZA SCHIAVI DA LAVORARE PER ME DOVE TUTTI GLI ALTRI NON HANNO NULLA QUANDO RAGGIUNGONO IL PARADICE QUINDI HANNO PAURA DELLA MORTE NON HO PAURA PERCHÉ SO CHE LA MIA NUOVA VITA SARÀ FACILE IN PARADICE MORTE

Il messaggio decodificato coincide con gran parte di ciò che è già noto sul caso. La menzione del programma televisivo e delle camere a gas si riferisce a una chiamata fatta a un talk show su KGO-TV un mese prima, in cui qualcuno che dichiarava di essere lo Zodiac Killer disse: “Ho bisogno di aiuto. Sono malato. Non voglio andare alla camera a gas. " In altre comunicazioni, l'assassino ha usato lo stesso errore di ortografia per la parola "paradiso". E, naturalmente, c'erano precedenti riferimenti alla raccolta di schiavi per l'aldilà.

Annuncio pubblicitario

Da allora l'FBI di San Francisco ha confermato che il team ha risolto correttamente il crittogramma. In una dichiarazione rilasciata venerdì, l'agenzia ha scritto:

L'FBI è a conoscenza che un codice attribuito allo Zodiac Killer è stato recentemente risolto da privati ​​cittadini. Il caso Zodiac Killer rimane un'indagine in corso per la divisione dell'FBI di San Francisco e per i nostri partner delle forze dell'ordine locali. Lo Zodiac Killer ha terrorizzato diverse comunità in tutta la California settentrionale e anche se sono trascorsi decenni, continuiamo a cercare giustizia per le vittime di questi crimini brutali. A causa della natura in corso delle indagini e per rispetto delle vittime e delle loro famiglie, non forniremo ulteriori commenti in questo momento.

Oranchak, uno sviluppatore di software di 46 anni in Virginia, ha detto che il 340 è quello che è noto come cifrario di trasposizione. La maggior parte delle cifre utilizzate oggi dai computer si basa sulla matematica per codificare i messaggi. I cifrari di trasposizione, al contrario, sono in gran parte reliquie del passato che utilizzano regole per riorganizzare i caratteri o gruppi di caratteri nel messaggio.

I cifrari di trasposizione riorganizzano i messaggi in un'ampia varietà di modi. Un modo comune è riorganizzare le colonne di un messaggio. Il messaggio nel 340 è stato probabilmente riorganizzato manipolando sezioni triangolari tagliate da messaggi scritti in rettangoli. Oranchak e i suoi colleghi hanno sviluppato un'app che ha aiutato lui ei suoi colleghi a risolvere il puzzle.

Nel video qui sotto, Oranchak fornisce una spiegazione molto più dettagliata del codice e di come lui ei suoi colleghi lo hanno risolto.

Let's Crack Zodiac – Episodio 5 – Il 340 è risolto!

Oranchak ha detto che ha lavorato a fasi alterne per risolvere i 340 dal 2006. Gli altri due uomini del team sono Sam Blake, un matematico applicato che vive in Australia, e Jarl Van Eycke, un operatore di magazzino in Belgio. Van Eycke è anche lo sviluppatore di software dietro AZdecrypt, un'app per la rottura di codici ispirata dalla sua volontà di rompere il 340.