Il MacBook Pro da 13 pollici avrà presto il nuovo chip M2 di Apple

60

Mela

Apple ha aggiornato il MacBook Pro da 13 pollici con il primo chip M1 nel 2020 e ora è in arrivo un nuovo modello con un chip Apple M2.

Il MacBook Pro aggiornato non sembra significativamente diverso dal precedente MacBook Pro da 13 pollici con alimentazione M1. Non ha la grande tacca che si trova sui MacBook Pro da 14″ e 16″, e la tanto contestata Touch Bar è apparentemente in giro.

Mela

Il chip M2 offre una CPU a 8 core e una GPU a 10 core, con fino a 24 GB di memoria unificata (condivisa tra il sistema operativo e la grafica) e fino a 2 GB di memoria SSD interna. Apple afferma che l’elaborazione delle immagini è del 39% più veloce rispetto al precedente MacBook Pro con tecnologia M1 e del 340% più veloce del vecchio MacBook Pro Intel Core i7. C’è anche Wi-Fi 6, supporto Thunderbolt, microfoni di “qualità da studio” e circa 20 ore di durata della batteria con una singola carica.

Il nuovo MacBook Pro da 13 pollici parte da $ 1.299 e sarà disponibile per l’acquisto a partire da luglio.