Il MacBook Pro da 16 pollici ha una nuova opzione GPU che è fino al 75% più veloce

250
  • Il MacBook Pro da 16 pollici del 2019.

    Samuel Axon

  • Una visione completa delle cornici ridotte e della tastiera ottimizzata.

    Samuel Axon

  • Viene comunque fornito con quattro porte Thunderbolt e un jack per cuffie, né più né meno.

    Samuel Axon

  • Le cornici del MacBook Pro da 16 pollici.

    Samuel Axon

  • Le cornici del MacBook Pro da 15 pollici del 2019.

    Samuel Axon

  • Le cornici del MacBook Pro da 15 pollici pre-Touch Bar.

    Samuel Axon

Questa mattina, Apple ha aggiunto silenziosamente una terza opzione di configurazione GPU discreta al MacBook Pro da 16 pollici disponibile nel suo negozio: la nuova AMD Radeon Pro 5600M. È un aggiornamento costoso, ma Apple e il produttore di GPU AMD affermano che offre prestazioni sostanzialmente migliorate rispetto alle opzioni esistenti.

La GPU a 7 nm è progettata per l’editing video, il color grading e lo sviluppo di giochi e app, secondo Apple e AMD. Apple afferma che questa GPU da 5600M fornirà prestazioni fino al 75% più veloci rispetto alla Radeon Pro 5500M con 4 GB di GDDR6. (C’è anche una configurazione da 5500 M con 8 GB di memoria.)

L’aggiornamento alla Radeon Pro 5600M aggiunge $ 700 al prezzo di acquisto del MacBook Pro da 16 pollici rispetto alla configurazione predefinita 5500M con 4 GB di memoria, o $ 800 in più rispetto al 5300M di fascia bassa. Sono $ 600 in più rispetto al 5500M con 8 GB. Ciò significa che il minimo indispensabile per acquistare un MacBook Pro con questa GPU è di circa $ 3.200.

Annuncio

La Radeon Pro 5600M ha 8 GB di memoria video HBM2 con 394 GB/s di larghezza di banda e 40 unità di calcolo (CU). AMD afferma di offrire 5,3 teraflop (TFLOP) di prestazioni in virgola mobile a precisione singola (FP32).

Sotto: i nostri benchmark grafici per il MacBook Pro da 16 pollici con una GPU da 8 GB 5500M. Apple afferma che questo nuovo 5600M è fino al 75% più veloce.

Samuel Axon

Sempre oggi, Apple ha introdotto un nuovo kit di aggiornamento SSD per i suoi ultimi desktop Mac Pro. Il kit consente agli utenti di aggiornare la memoria interna e include due moduli SSD per passare a una capacità di archiviazione di 1 TB, 2 TB, 4 TB o 8 TB. Apple offrirà le istruzioni di installazione nella sua documentazione online per gli utenti di Mac Pro. Non siamo ancora sicuri del prezzo o della disponibilità.

Il Mac Pro è una sorta di via di mezzo tra una torre desktop tradizionale completamente personalizzabile e la tipica esperienza Apple di personalizzazione minima o opzioni di aggiornamento. Le parti del Mac Pro sono intercambiabili, ma a volte comportano lo scambio di componenti realizzati appositamente per Mac Pro da Apple e dai suoi partner piuttosto che l’installazione di qualsiasi hardware che puoi acquistare da Internet.

Immagine dell’elenco di Samuel Axon