Il Microsoft Store su Windows sta per migliorare molto

81

Il Microsoft Store è l’app store principale su Windows 10 e 11 e l’anno scorso ha ricevuto una revisione in tempo per la prima versione di Windows 11. Ora sono in arrivo ulteriori miglioramenti.

Microsoft sta ora implementando Windows 11 Insider Preview Build 25131, rivolto alle persone che desiderano testare gli ultimi miglioramenti a Windows prima che siano privi di bug. La build ha alcune nuove funzionalità per Microsoft Store di cui vale la pena entusiasmarsi, soprattutto quando sullo Store iniziano ad arrivare più app.

Innanzitutto, Microsoft Store è ora nativo sui PC ARM Windows, quindi tutto sarà più veloce su dispositivi come Surface Pro X e Lenovo Yoga C630. È un po’ scioccante che lo Store non sia stato già aggiornato correttamente per ARM, considerando che Windows 10 (e ora 11) è disponibile su PC ARM da oltre quattro anni, ma almeno sta finalmente accadendo. Microsoft ha anche generalmente migliorato la velocità di navigazione per lo Store su tutti i computer, non solo sui PC ARM.

Anche gli aggiornamenti automatici delle app vengono migliorati. Microsoft ha dichiarato in un post sul blog: “Saltare le app che hai aperto, in modo da non perdere alcun lavoro importante. Puoi aggiornare le app in un secondo momento nel Microsoft Store. Ancora una volta, è un po’ sorprendente che non sia già stato implementato, ma anche il Google Play Store su Android tenta occasionalmente di aggiornare un’app mentre la stai utilizzando.

Infine, Microsoft sta cercando di ricordare alle persone che puoi installare alcune app Android su Windows. “Quando navighi sul Web”, ha affermato l’azienda, “potresti scoprire una nuova app. Se è disponibile in Microsoft Store, ti mostreremo un’esperienza pop-up per aiutarti a installarlo”. Non è chiaro che aspetto abbia il pop-up.

Diverse altre modifiche sono state annunciate per Microsoft Store il mese scorso, inclusa la possibilità per qualsiasi sviluppatore di inviare applicazioni Win32 e app Android in arrivo in più paesi. È stato anche rivelato che gli annunci pubblicitari stanno arrivando sullo Store, in modo simile agli annunci visti nel Google Play Store su Android e nell’Apple App Store su iPhone e iPad.

Le nuove funzionalità sono ancora esclusive del canale Windows Insider, ma una volta risolti tutti i bug, Microsoft dovrebbe implementarli su tutti i dispositivi Windows 11. Non è chiaro se una delle nuove funzionalità verrà implementata su Microsoft Store su Windows 10.

Fonte: blog di Windows