Il nuovo OneNote di Microsoft per Windows sembra fantastico

61

Microsoft ha confermato l’anno scorso che stava unendo le applicazioni OneNote moderne (“OneNote per Windows 10”) e classiche (Win32) su Windows in un’unica applicazione combinata e ora l’azienda ha dettagliato le sue modifiche recenti e imminenti.

L’app OneNote aggiornata ha un layout simile all’app OneNote classica, ma con un aspetto completamente rinnovato per adattarsi a Windows 11 (e alle altre app moderne di Microsoft). C’è ancora un’interfaccia della barra multifunzione nella parte superiore con schede per passare da uno strumento all’altro, proprio come tutte le altre applicazioni di Office. Per chiunque sia abituato alla visualizzazione più semplice in OneNote per Windows 11, è disponibile un interruttore per passare a una barra multifunzione semplificata con meno pulsanti.

Microsoft ha aggiornato l’aspetto delle schede delle sezioni e del menu a discesa del taccuino e ci sono angoli più arrotondati in tutta l’app. La cornice della finestra ha anche lo stesso effetto “Mica” di alcune altre moderne app Microsoft, in cui il colore cambia leggermente a seconda di cosa c’è dietro la finestra, come una versione più sottile di Aero su Windows Vista e 7.

Il supporto dell’inchiostro (disegno) è una delle funzionalità principali di OneNote e la versione aggiornata ha ancora tutti i consueti strumenti di scrittura e disegno. Gli strumenti sono simili a quelli di Word, Excel e PowerPoint, con uno strumento “Inchiostro per modellare” per disegnare linee più pulite e un righello per disegnare linee rette. C’è anche una funzione “Inchiostro in testo” che converte il testo in una dimensione del carattere simile alla tua scrittura originale.

OneNote aggiornato ha anche alcune funzionalità di collegamento con disegno e dettatura vocale. La funzione di dettatura vocale era già in fase di test, ma quando la trascrizione è attiva, OneNote registrerà i tuoi disegni sincronizzati con la registrazione audio. Quando sei pronto per rivedere tutto, l’inchiostro verrà riprodotto in sequenza con la registrazione originale. La dettatura vocale supporterà anche frasi come “eliminalo”.

Inchiostro su forma, inchiostro su testo con riconoscimento della dimensione del carattere e ordinamento delle pagine sono già implementati nell’app Office OneNote e le opzioni per inserire una foto dalla fotocamera e un pulsante di condivisione migliorato sono in fase di test nel programma Office Insider. Tutto il resto (come alcune modifiche al design e la visualizzazione dello stato attivo della penna) arriverà ad un certo punto in futuro.

Alla fine, il piano prevede che questa app OneNote aggiornata sostituisca “OneNote per Windows 10”, che era un’app UWP (Universal Windows Platform). Microsoft ha smesso di funzionare sulla maggior parte delle app UWP alcuni anni fa, a causa del fallimento di Windows Phone/Windows 10 Mobile e della mancanza di interesse da parte di altri sviluppatori. Di conseguenza, Microsoft ha aggiornato l’originale OneNote per Windows con una nuova interfaccia e più funzionalità.

Fonte: Comunità tecnologica Microsoft