Il sito Web di Google Drive sta migliorando Supporto file offline

2

Google Drive sta ricevendo un nuovo aggiornamento che ti consentirà di accedere a tutti i diversi tipi di file quando sei offline. Non sei più limitato ad accedere solo ai file di Google Drive nel tuo browser, poiché ora puoi accedere a qualsiasi cosa metti nel tuo Drive.

In un post sul blog, Google ha affermato: “Google Drive memorizza i tuoi file più importanti, siano essi Documenti, Fogli, Presentazioni, PDF, immagini Google o le centinaia di altri tipi di file che supportiamo oggi. Oggi stiamo annunciando più modi per assicurarci che tu possa renderli tutti accessibili anche quando la tua connessione Internet non è disponibile”.

Questa funzione è stata effettivamente lanciata come beta nel 2019 e ora tutti gli utenti di Drive saranno in grado di visualizzare file come PDF, immagini e file di Microsoft Office senza una connessione Internet. Ciò rende Google Drive molto più utile se sei una persona che si trova a viaggiare molto, poiché le connessioni Internet possono essere alquanto discontinue.

Per sfruttare la funzionalità, è sufficiente contrassegnare i file a cui si desidera accedere come disponibili offline. Da lì, puoi utilizzare Google Drive nel tuo browser e aprire questi file proprio come faresti se fossi online.

Come parte di questo aggiornamento, Google sta anche facendo in modo che gli utenti di Chrome OS possano utilizzare l’app File sul Chromebook per selezionare i file di Documenti, Fogli e Presentazioni Google disponibili quando sono offline.

Questa funzione sarà disponibile per tutti gli utenti di Google Drive, indipendentemente dal fatto che utilizzino un account personale o aziendale, quindi se hai bisogno di accedere ai tuoi file non Google, sarai in grado di farlo purché tu abbia li ha contrassegnati come disponibili offline. È un’implementazione graduale, quindi potrebbe volerci del tempo prima che tu lo veda.