Il social network Mastodon ha appena rilasciato un grande aggiornamento

221

Tada Immagini / Shutterstock.com

Mastodon è una rete di social media decentralizzata che è cresciuta rapidamente in popolarità nelle ultime settimane. Ora è disponibile un nuovo importante aggiornamento per i server Mastodon.

La versione 4.0 di Mastodon è stata rilasciata oggi, dopo un lungo periodo di test: le versioni beta e release candidate (RC) erano già in esecuzione su alcuni server, come mastodon.social e mastodon.online.

Ci sono diversi miglioramenti agli hashtag, come la possibilità di seguire gli hashtag come se fossero account utente, in modo che appaiano nella tua cronologia Home insieme ai post degli account normali. Ciò potrebbe rendere il tuo feed un po’ più difficile da leggere, specialmente su server più grandi che tengono traccia di più post, ma potrebbe tornare utile. I tag in primo piano sono ora visibili anche nell’interfaccia web, invece di apparire solo in alcune app mobili.

A seguito di un hashtag su Mastodon 4.0

Mastodon 4.0 migliora anche il supporto multilingue. Ora i post possono essere tradotti da una lingua all’altra, utilizzando DeepL o LibreTranslate dietro le quinte, se l’amministratore che esegue il server lo configura. Puoi anche impostare le lingue preferite per lo stato di tendenza e i link e filtrare i post per lingua.

Ci sono molte altre modifiche minori nell’aggiornamento. Ora puoi caricare direttamente file HEIC, AVIF e WebP, invece di convertirli prima manualmente. Anche l’interfaccia web ha un aspetto leggermente diverso, abbinando l’attuale logo viola e la combinazione di colori del progetto e cambiando il pulsante “Toot” in “Pubblica”. Gli amministratori del server possono anche creare ruoli e assegnarli ad account specifici, come ruoli nei forum web o nei server Discord.

IMPARENTATO: Nuovo su Mastodonte? Ecco 10 account divertenti da seguire

Mastodon 4.0 è un aggiornamento del software che alimenta ciascun server, non un aggiornamento delle app mobili. Ciò significa che potrai accedervi solo quando gli amministratori che eseguono il tuo server avranno il tempo di eseguire l’aggiornamento.

Fonte: Git Hub