Il telescopio James Webb ha appena catturato i “pilastri della creazione”

48

NASA

La foto dei “pilastri della creazione” del telescopio spaziale Hubble è una delle foto spaziali più riconoscibili di tutti i tempi. Il più potente James Webb Space Telescope sta scansionando il cosmo da alcuni mesi e ha appena catturato una nuova immagine con dettagli sorprendenti.

La foto originale del 1995 raffigurava tronchi di gas interstellare nella nebulosa dell’Aquila, a circa 6.500-7.000 anni luce dalla Terra. È stato soprannominato i Pilastri della Creazione perché il gas aiutava a creare nuove stelle e i tronchi sembrano un po’ dei pilastri. La stessa regione è stata nuovamente fotografata dall’Osservatorio Spaziale Heschel nel 2011, e di nuovo da Hubble nel 2014 con una nuova fotocamera. La NASA ha ora rilasciato una foto della stessa regione che è stata recentemente catturata dal nuovo James Webb Space Telescope.

Foto del telescopio spaziale Hubble del 1995 (a sinistra) accanto alla foto del telescopio spaziale James Webb del 2022 (a destra) NASA

La NASA ha dichiarato in un post sul blog: “La nuova visione di Webb dei Pilastri della Creazione, che sono stati resi famosi per la prima volta quando sono stati fotografati dal telescopio spaziale Hubble della NASA nel 1995, aiuterà i ricercatori a rinnovare i loro modelli di formazione stellare identificando conteggi molto più precisi di neoformati stelle, insieme alle quantità di gas e polvere nella regione. Col passare del tempo, inizieranno a costruire una comprensione più chiara di come le stelle si formano ed esplodono da queste nuvole polverose nel corso di milioni di anni».

La foto crea uno sfondo fantastico per il dispositivo, insieme a molte altre foto già catturate dal James Webb Telescope. Puoi scaricare la versione a piena risoluzione dalla NASA al link sorgente qui sotto.

Fonte: NASA