Il tuo Mac si è bloccato? Ecco come puoi recuperare i dati da esso

0
213

Se sei qualcuno il cui sistema Mac è andato in crash, non sei il solo.

Negli ultimi anni, sempre più utenti Apple hanno segnalato arresti anomali, che hanno gravemente danneggiato i loro dati e causato la perdita di dati. La perdita di file e dati cruciali può essere un'esperienza travolgente.

Il più delle volte, anche se riesci a riavviare il sistema, perdi tutti i tuoi file di dati.

Recuperare i tuoi dati non è così facile come sembra e non importa quanto sia bravo il supporto Apple nell'aiutarti, è probabile che tu debba dire addio ai tuoi dati per sempre.

Tuttavia, non tutto è perduto. Di recente sono emersi sul mercato alcuni ottimi software di recupero dati orientati ai risultati. Sebbene non tutti possano offrire prestazioni stellari, sono comunque una strategia cruciale che puoi utilizzare per recuperare i dati dal tuo Mac.

In questo articolo, parliamo con i maggiori esperti di iBoysoft e cerchiamo di capire come qualcuno possa recuperare i dati cancellati e persi nel modo più semplice possibile utilizzando iBoysoft Data Recovery for Mac.

Perché i dischi rigidi del Mac si bloccano: possibili motivi

Ci sono tre ragioni principali per cui i dischi rigidi del Mac si bloccano. Guardiamoli-

● Cause fisiche-

Molto semplice, potresti semplicemente far cadere il tuo MacBook provocando uno shock e spingere il movimento del disco rigido. Un aumento dei livelli di umidità, così come l'umidità, può anche causare il crash di alcuni dischi rigidi. Questo porta a crash di lettura-scrittura e finisce per corrompere tutto sul disco.

● Improvvise fluttuazioni di potenza

Molti utenti di iMac hanno riferito che i loro sistemi si sono bloccati dopo che è stata interrotta l'alimentazione. In altre parole, le fluttuazioni di potenza sono state segnalate come una delle cause principali, che possono danneggiare i dischi rigidi. Il ritiro improvviso e gli scoppi di corrente provocano picchi nel sistema, con conseguenti danni.

● Attacco malware

Ricorda sempre che ci sono malware o virus dannosi in attesa di attaccare il tuo computer. E possono causare il malfunzionamento del disco rigido del tuo Mac. Pertanto, non puoi stare troppo attento quando scarichi software di terze parti sul Mac.

Come recuperare i dati dal tuo Mac danneggiato?

In questa sezione, discuteremo tre possibili modi che puoi utilizzare per recuperare i dati dal Mac danneggiato.

1. Utility Disco-

È possibile che non riesci a trovare i tuoi file dopo un arresto anomalo del Mac, ma in realtà i file possono essere trovati dopo aver riparato il disco danneggiato. Per tua fortuna, Apple ha uno strumento integrato per aiutarti a risolvere il problema del disco, Utility Disco. Vai su Launchpad> Altro> Utility Disco e puoi riparare il disco utilizzando la funzione di primo soccorso. Una volta che il disco è pronto, puoi aprire i file come al solito?

2. Time Machine-

Una semplice comprensione di Time Machine è impostare l'ora e la data del tuo Mac su un periodo precedente e ripristinare tutti i dati sul disco rigido per quel periodo. Tuttavia, questo metodo richiede due cose. Innanzitutto, devi aver attivato Time Machine per eseguire il backup prima di perdere i tuoi dati. In secondo luogo, Time Machine potrebbe non essere in grado di ripristinare i tuoi dati se il tuo Mac è danneggiato o danneggiato. Nei nostri test, abbiamo visto che Time Machine può aiutare a recuperare i file cancellati ma non può fare nulla quando si tratta di file persi.

Vale a dire, se il disco rigido è danneggiato o corrotto per qualche motivo, non sarai in grado di recuperare i file utilizzando Time Machine. In questa situazione, cos'altro puoi fare per risalire ai tuoi file? Passiamo alla seconda soluzione.

3. iBoysoft Data Recovery per Mac-

Questa opzione è sicuramente quella che consigliamo di più. La semplice ragione è che funziona! Il software gratuito per il recupero dei dati per Mac può riuscire a far fronte al ripristino dei dati in situazioni normali, ma non possono recuperare i file da un dispositivo in crash. Tuttavia, iBoysoft Data Recovery for Mac è in grado di recuperare i dati persi da dispositivi problematici, incluse unità non montabili, illeggibili e persino danneggiate. Inoltre, è in grado di:

  • Recupera i dati dal Mac crittografato T2. Il chip di sicurezza Apple T2 può essere trovato su tutti i dispositivi Mac introdotti dopo il 2018. iBoysoft Data Recovery for Mac è uno dei pochi software di recupero dati in grado di ripristinare i file da Mac protetti da T2.
  • Recupera i dati dall'ultimo macOS 11. Quando Apple ha introdotto macOS 11, anche iBoysoft ha tenuto il passo e ha aggiornato il proprio prodotto per renderlo completamente compatibile con l'ultimo macOS. Quindi, non preoccuparti se stai utilizzando il nuovo sistema operativo.
  • Recupera i dati da un Mac non avviabile. Indipendentemente dal problema di avvio che devi affrontare, il software è in grado di recuperare i tuoi dati da un Mac non avviabile.

Pur offrendo prestazioni eccellenti, è anche facile da capire e la sua interfaccia utente ti farà sentire come se stessi utilizzando un'app o un software Apple nativo. Un semplice download e un'installazione gratuita possono aiutare a recuperare tutti i file.

L'ultima parola

Se stai cercando una soluzione semplice e senza fronzoli ai tuoi problemi di recupero dati, il software di recupero dati professionale è probabilmente l'opzione migliore. Tra tutti i software di recupero dati sul mercato, iBoysoft Data Recovery for Mac è quello che consigliamo di più date le sue potenti funzioni e le sue semplici operazioni manuali.