Il tuo veicolo elettrico non può avere un rumore a bassa velocità personalizzato, affermano gli Stati Uniti

241

GM

I veicoli elettrici sono per lo più silenziosi, quindi emettono un suono speciale durante la guida a bassa velocità per allertare i pedoni. Quel suono potrebbe teoricamente essere qualsiasi cosa, ma gli Stati Uniti hanno deciso di non consentire ai conducenti di cambiarlo.

I veicoli elettrici negli Stati Uniti (e nella maggior parte degli altri paesi) sono tenuti a riprodurre suoni rivolti verso l’esterno quando l’auto si muove a basse velocità, proprio come i segnali acustici di molte auto e camion durante la retromarcia. Il suono è un indicatore importante per chiunque cammini vicino a un veicolo elettrico, poiché per il resto le auto sono completamente silenziose, escluso il rumore delle gomme che rotolano sul terreno o sul marciapiede.

Riproduci video

Il suono a basso movimento di solito non è configurabile, ma la National Highway Traffic Safety Administration degli Stati Uniti ha introdotto una proposta nel 2019 che avrebbe consentito alle case automobilistiche di offrire più opzioni per il suono. Tuttavia, secondo Reuters, l’NHTSA ha ora abbandonato la proposta. L’agenzia ha affermato che “la rimozione di questa restrizione consentirebbe ai produttori di produrre suoni più oscuri che si rivolgono solo a una piccola minoranza di proprietari (elettrici ibridi)”.

È un peccato che i futuri veicoli elettrici (o almeno quelli venduti negli Stati Uniti) non avranno la possibilità di suonare il tema di Star Trek o le trombe d’aria per allertare le persone vicine, ma probabilmente è meglio così. Suoni più stridenti potrebbero spaventare le persone e suoni più sottili potrebbero far notare meno persone, causando più lesioni. L’NHTSA ha previsto che i rumori a basso livello esistenti hanno impedito 2.400 feriti nel 2020.

Fonte: Reuters
Via: Il confine