La battaglia flessibile di febbraio con i flip-phone: il Galaxy Z Flip contro il Moto Razr

71
  • Il Razr lancia un Hadouken mediocre.

    Ron Amadeo/Capcom/Samsung/Motorola

  • Una volta ripiegato, il Razr ti offre un display frontale da 2,7 pollici più grande rispetto allo Z Flip, che ha solo un minuscolo display da 1,1 pollici nell’angolo in basso a sinistra.

    Samsung/Motorola

  • Gli interni. Il display Razr da 6,2 pollici con copertura in plastica rispetto a un display Samsung da 6,7 ​​pollici con copertura in vetro. (Non in scala.)

    Samsung/Motorola

  • Le spalle. Samsung ha due fotocamere, Motorola ne ha una.

    Samsung/Motorola

  • La parte posteriore della cerniera. Samsung non perde mai un’opportunità di branding.

    Samsung/Motorola

  • I lati. Motorola è sempre leggermente più sottile.

    Samsung/Motorola

  • Samsung non fornisce un’immagine laterale chiusa, ma il Razr si piega e lo Z Flip no. Tuttavia, lo Z Flip ha questa modalità a forma di L ordinata.

    Samsung/Motorola

Questo mese segna l’inizio di una lotta pesante tra Motorola e Samsung per la corona di “miglior flip phone con display pieghevole”. Samsung e Motorola stanno entrambi rilasciando smartphone di dimensioni normali che si piegano a metà, grazie all’emergente tecnologia di visualizzazione flessibile. I telefoni vengono rilasciati a distanza di giorni, a prezzi simili, con diversi operatori che supportano ciascun dispositivo.

Quindi benvenuti alla lotta con i flip-phone pieghevoli di febbraio! In questo angolo, con un peso di $ 1.499, abbiamo il Moto Razr infuso di nostalgia, lanciato il 6 febbraio come esclusiva di Verizon. E in questo angolo, abbiamo il primo smartphone pieghevole con rivestimento in vetro, il Samsung Galaxy Flip Z, che verrà lanciato una settimana dopo, il 14 febbraio, come dispositivo AT&T e Sprint per $ 1.380. COMBATTERE!

Entrambi questi dispositivi rappresentano una seconda versione dello smartphone pieghevole dopo il lancio del Galaxy Fold. Motorola adotta l’approccio di eliminare una piega nel display, grazie a un meccanismo di cerniera pieghevole che piega il display in un anello delicato anziché in una piega rigida. Samsung, nel frattempo, è la prima a commercializzare il Santo Graal per gli smartphone pieghevoli: il vetro flessibile. La cover in vetro del display del Galaxy Z Flip può essere piegata a metà proprio come le cover in plastica del display su altri telefoni, ma fornisce una maggiore protezione da graffi e forature, oltre a sentirsi molto più liscia e dura della plastica frizzante.

Anche se attualmente siamo nel periodo della luna di miele per il Galaxy Z Flip, arriverà sul mercato solo questa settimana, questo confronto non sembra buono per il Moto Razr. Innanzitutto, nonostante abbia venduto il telefono meno costoso, Samsung schiaccia assolutamente Motorola quando si tratta della scheda tecnica. Il Razr è solo un telefono di fascia media, mentre la scheda tecnica di Z Flip sembra un fiore all’occhiello del 2019.

Samsung Galaxy Z Flip Moto Razr (2020) PREZZO DI PARTENZA $ 1.380 $ 1.499 DISPLAY PRINCIPALE 6,7 pollici, 2636 × 1080 OLED 6,2 pollici, 2142 × 876 OLED COVER DISPLAY 1,1 pollici, 300 × 112 OLED 2,7 pollici, 800 × 600 OS Android 10 Android 9 Pie CPU Snapdragon 855+ Snapdragon 710 RAM 8 GB 6 GB STORAGE 256 GB 128 GB BATTERIA 3300 mAh 2510 mAh DIMENSIONI Aperto: 167,3 mm x 73,6 mm x 7,2 mm

Chiuso: 87,4 mm x 73,6 mm x 17,3 mm

Aperto: 172 mm x 72 mm x 6,9 mm

Chiuso: 94 mm x 72 mm x 14 mm

Z Flip ha un SoC di fascia alta, più RAM, più spazio di archiviazione, un display principale più grande, una batteria più grande, un sistema operativo più recente e un prezzo più basso. Motorola ha cercato di introdurre sul mercato un nuovo fattore di forma, ma Samsung sta davvero mostrando i punti di forza della sua catena di fornitura leader del settore, trasformando un dispositivo di fascia alta a un prezzo inferiore con una tecnologia più avanzata come il vetro flessibile.

Il Razr vince solo in alcune aree, ma potrebbero rivelarsi un grosso problema per il fattore di forma pieghevole. Innanzitutto, c’è un display frontale più grande, che ti consente di vedere più testo dalle notifiche. Come abbiamo scoperto con il Galaxy Fold, l’apertura di questi telefoni pieghevoli è più di una barriera di quanto ci si potrebbe aspettare, almeno se paragonata all’azione senza sforzo di controllare un normale smartphone lastra. Quando il tuo telefono emette un segnale acustico e vuoi solo vedere perché, è bello poter dare un’occhiata al display anteriore e vedere cosa succede, senza dover passare attraverso i meccanismi di apertura della cerniera. Entrambi i telefoni mostrano il testo della notifica sul display della cover, ma il display Razr è abbastanza grande da poter effettivamente valutare alcune di queste notifiche in arrivo come rispondere ai messaggi di testo o archiviare le e-mail. Il display della cover Z flip è così piccolo che puoi vedere solo una riga di testo.

Annuncio

L’altra statistica critica specifica per i pieghevoli, per quanto non voglia ammetterlo, è lo spessore. Mentre i telefoni anoressici con batterie minime sono i peggiori, e ho sempre desiderato dispositivi più spessi con una maggiore durata della batteria, piegherai queste cose a metà per metterle in tasca. Ciò significa raddoppiare (e talvolta più che raddoppiare) lo spessore, e questo può essere un po’ troppo.

Con uno spessore di 17,1 mm quando ripiegato, il Galaxy Fold originale era un tascabile e più spesso di quanto mi piacerebbe portare in tasca. Lo Z Flip è leggermente più spesso di quello, quindi sarà un grosso mattone in tasca. Il Razr è un po ‘più sottile a 14 mm, ma lo stai pagando a caro prezzo con una terribile batteria da 2510 mAh. Questo telefono non durerà tutto il giorno. La tecnologia della batteria per uno smart flip phone sottile e di lunga durata non è ancora arrivata.

Un telefono a conchiglia è anche una buona idea?

Penso che ci sia ancora una domanda seria sul fatto che questi modelli di flip-phone siano una buona idea. Innanzitutto, c’è il problema della durabilità. Tutti questi telefoni introducono il problema delle parti mobili giganti, che è una complicazione significativa rispetto allo smartphone lastra a stato solido. I produttori devono trovare il giusto equilibrio tra rigidità della cerniera e durata, consentendo anche un’apertura e una chiusura senza sforzo, e questo può essere difficile. C’è anche il problema di ottenere detriti all’interno del telefono, che non solo possono rovinare il meccanismo della cerniera, ma possono anche danneggiare il display dalla parte inferiore.

  • Un’unità Razr in negozio con un display rotto. Quella linea verticale non dovrebbe essere lì.

  • La vita di un’unità demo in negozio è dura. Questo è stato sicuramente distrutto di proposito, ma mostra con quanta facilità puoi semplicemente staccare il display.

  • Questa unità rotta è stata “appena installata oggi” secondo il video ed è già rotta.

  • Un diverso display del negozio Razr rotto. La linea verticale si trova quasi nello stesso punto della prima immagine.

  • La BBC mostra quanto sia facile sollevare il display.

  • Motorola afferma che “urti e protuberanze sono normali” sul display.

  • L’unità di revisione del Galaxy Fold di Verge aveva qualcosa che premeva contro il lato posteriore dello schermo, uccidendo diverse file di pixel.

  • Steve Kovach della CNBC ha fatto morire il suo Galaxy Fold proprio lungo la piega del display.

  • Un tweet di Mark Gurman: “Lo schermo della mia unità di recensione Galaxy Fold è completamente rotto e inutilizzabile solo due giorni dopo. Difficile sapere se questo è diffuso o meno.”

  • Da YouTuber Marques Brownlee: “PSA: c’è uno strato che sembra essere una protezione per lo schermo sul display del Galaxy Fold. NON è una protezione per lo schermo. NON rimuoverlo. Sono arrivato a questo punto staccandolo prima che il display diventasse nero. Ricominciare con un sostituto”.

  • iFixit ha evidenziato difetti di progettazione, come il bordo dello schermo esposto attorno alla cerniera.

  • Questa sottile cornice di plastica è l’unica cosa che tiene acceso il display, ma si ferma attorno all’area dei cardini.

  • La cerniera contiene anche un sacco di punti di ingresso.

Il Galaxy Fold era un fiore delicato così facile da spezzare che il primo lancio è stato annullato. Anche dopo il ritardo di sei mesi per la rielaborazione, le cose non andavano molto meglio nel reparto di durabilità per il Galaxy Fold. Nessuno sa come reggerà il Galaxy Z Flip nel mondo reale, dato che non è ancora uscito, ma Samsung ha già iniziato a ripetere i problemi presenti nel Galaxy Fold. Le spazzole fibrose all’interno della cerniera Z Flip cercheranno di tenere i detriti fuori dal telefono, si spera proteggendo l’interno del dispositivo. Il display in vetro aiuterà anche a proteggere il telefono dal mondo esterno, si spera sopravvivendo a unghie, oggetti appuntiti e rinforzando i lati del display, che sono tutte aree in cui il display in plastica del Galaxy Fold ha faticato. Il vetro duro e piatto dovrebbe anche essere molto più piacevole da scorrere rispetto alla plastica irregolare.

Annuncio

Il Razr sembra già che sarà un altro delicato pieghevole. Fuori dalla scatola, la cerniera cigola e scricchiola, il che non ispira fiducia. Una demo in negozio è uno degli ambienti più difficili disponibili per un telefono, ma si sta già dimostrando troppo per il Razr. Sono giunte numerose segnalazioni di espositori guasti con cerniere difettose e display rotti. CNET ha fatto passare il telefono attraverso un robot per piegare il telefono, dichiaratamente approssimativo, ma il telefono è durato solo 27.000 pieghe, quando il Galaxy Fold è sopravvissuto alla stessa macchina per oltre 100.000 attivazioni.

Un’altra domanda importante, specialmente in questa fase iniziale del fattore di forma pieghevole: questo design è qualcosa per cui sei disposto a pagare un extra? Un dispositivo che si apre in un dispositivo delle dimensioni di un tablet, come il Galaxy Fold o Huawei Mate X, offre la promessa di un vantaggio reale. I pieghevoli in stile tablet offrono un display più grande in un fattore di forma che altrimenti non sarebbe tascabile, consentendo teoricamente video più grandi, app più grandi e un multitasking migliore rispetto al normale smartphone. È qualcosa per cui potrei giustificare il pagamento di un extra.

vs. un normale smartphone

Questi dispositivi in ​​stile flip-phone hanno le dimensioni di un normale smartphone quando sono aperti, quindi non ci sono vantaggi in termini di usabilità rispetto a un normale smartphone. Se questi dispositivi fossero notevolmente più sottili, si potrebbe sostenere che sono più tascabili come un quadrato rispetto a un normale rettangolo per smartphone. Tuttavia, quando sono ripiegati, questi dispositivi hanno uno spessore doppio rispetto a un normale smartphone. Quindi un quadrato più spesso è più comodo di un rettangolo più sottile? Non sono sicuro che questo sia un ottimo compromesso.

Anche i telefoni flip non sono necessariamente aggiornamenti. La necessità di aprire sempre il telefono, ogni volta che si desidera utilizzarlo, è un aspetto negativo. Anche se non ho ancora passato molto tempo con un buon telefono a conchiglia, non sono sicuro di voler aggiungere quella routine al mio utilizzo quotidiano dello smartphone. Non è più semplice accendere uno slab phone e avere lo schermo lì, pronto per usarlo, senza doverlo aprire ogni volta?

Oltre alla potenziale tascabilità, stai principalmente acquistando un flip phone pieghevole perché sono semplicemente fantastici. Se la versione flip e lastra di un telefono avessero lo stesso prezzo, potrei vedere scegliere il telefono flip per la novità, ma sei disposto a pagare centinaia di più per il privilegio? Il Moto Razr da $ 1.499 è fondamentalmente uno smartphone di fascia media da $ 400- $ 500 con un display complicato e un meccanismo a cerniera. Penso che la maggior parte delle persone concorderebbe sul fatto che il Pixel 3a XL da $ 479 sia un telefono migliore del Razr, soprattutto una volta aperto. Nella terra di Samsung, lo Z Flip da $ 1.380 non è poi così diverso dal Galaxy Note 10+, che è stato rilasciato a $ 1.100 ma ora è regolarmente in vendita a $ 950. Se sei alla ricerca di un valore di fascia alta, il re del rapporto qualità-prezzo è OnePlus, che vende OnePlus 7T per soli $ 600. Con i miei calcoli, stai guardando ovunque da $ 400 a $ 1.000 per quell’azione di ribaltamento, che è una vendita difficile, specialmente per progetti non provati.

Immagine dell’inserzione di Ron Amadeo