La funzione SOS di emergenza dell’iPhone 14 è ora disponibile

118

Hannah Stryker / How-To Geek

L’iPhone 14 è stato un aggiornamento abbastanza minore, in particolare i modelli non Pro, ma ha una caratteristica unica: la possibilità di inviare messaggi di emergenza utilizzando i satelliti in orbita terrestre. Ora la funzione è finalmente disponibile.

Quando l’iPhone 14 ha iniziato la spedizione a settembre, includeva l’hardware dell’antenna richiesto per “SOS di emergenza”, in cui il telefono può (lentamente) inviare un messaggio o informazioni sulla posizione da aree in cui la copertura cellulare non è disponibile. Tuttavia, la funzione non era disponibile al momento del lancio e Apple ha dichiarato alcuni giorni fa che sarebbe stata disponibile a novembre.

Mela

Abbastanza sicuro, ora è in fase di lancio, come parte dell’aggiornamento iOS 16.1. Apple ha dichiarato in un comunicato stampa: “L’SOS di emergenza via satellite è disponibile negli Stati Uniti e in Canada a partire da oggi, 15 novembre, e arriverà in Francia, Germania, Irlanda e Regno Unito a dicembre”.

Emergency SOS si basa su una rete satellitare di proprietà e gestita da Globalstar, che ha accantonato l’85% della sua capacità di rete solo per Apple. Globalstar e Apple hanno anche istituito centri di comunicazione per inoltrare i messaggi di SOS agli spedizionieri di emergenza locali. Apple spera che la funzione sia utile per le aree rurali senza copertura cellulare, nonché per le zone di calamità naturali che potrebbero avere una connettività di rete ridotta.

Ogni iPhone 14 ha due anni di connettività satellitare inclusi: Apple non ha detto quanto costerà il servizio dopo. La funzione si basa su hardware speciale nell’iPhone 14, quindi non tutti i migliori iPhone possono provarlo.

Fonte: Mela