La gamma TV 2020 di Samsung costringe gli acquirenti di fascia alta a passare all’8K, che lo vogliano o no

136

La maggior parte delle persone negli Stati Uniti e in altri mercati è ancora sull’orlo del salto dai televisori ad alta definizione a quelli 4K, ma Samsung sta già de-enfatizzando il 4K nella sua gamma 2020 a favore dei televisori 8K. I rapporti sulla gamma di prodotti europei mostrano che quest’anno Samsung offrirà le migliori funzionalità e specifiche solo sui televisori 8K, non sulle loro controparti 4K.

Di recente, i televisori di fascia alta più attraenti di Samsung sono stati i suoi modelli QLED 4K. E quei televisori sono stati probabilmente alcuni dei televisori LCD di altissima qualità in circolazione, superati in molti test solo dalla gamma OLED di LG (e superando gli OLED in alcuni altri).

Ma eravamo un po’ preoccupati quando Samsung non ha annunciato specifici modelli 4K mainstream dalla sua gamma 2020 al Consumer Electronics Show di gennaio, anche se ha annunciato una pletora di set 8K. Si scopre che c’era una ragione: la gamma QLED di fascia alta dell’azienda sarà solo 8K e i televisori 4K saranno relegati alla linea TU più economica.

Annuncio pubblicitario

Solo i modelli 8K avranno porte HDMI 2.1. Ancora più critico per il qui e ora, ogni TV 4K del 2020 avrà circa 100 zone di oscuramento locale, mentre l’ammiraglia QLED 4K nel 2019 ne aveva più di 500, secondo l’analisi di FlatpanelsHD. Mentre il numero di zone di oscuramento varia nella gamma 8K, quest’anno questi set offriranno più dei loro cugini 4K.

Le porte HDMI 2.1 sono fondamentali per essere a prova di futuro. E in questa tecnologia TV, le zone di oscuramento locale sono una metrica chiave per tutto, dal contrasto alle prestazioni HDR. Ciò significa che gli acquirenti di TV che desiderano la migliore qualità ma non si preoccupano di 8K o OLED dovranno probabilmente rivolgersi a un altro produttore come Vizio, anche se Samsung è stata recentemente un leader in questo settore.

Significa anche che uno dei principali produttori di TV al mondo è già all-in su 8K, almeno nella fascia alta, anche se 8K non è ancora sul radar della maggior parte degli acquirenti e pochissimi contenuti 8K sono disponibili per la visualizzazione su questi televisori.

I modelli 8K porteranno i soprannomi Q950TS, Q900TS e Q800T. I modelli 4K includeranno Q95T, Q90T, Q80T, Q70T e Q60T. Il Q950TS è stato rivelato al CES e ne abbiamo parlato in precedenza; è il design “senza cornice” che è stato il fiore all’occhiello della gamma consumer di Samsung allo show.

Immagine dell’inserzione di Samsung