La nuova scheda madre compatibile con Xeon offre 20 porte USB 3.2

0
4
  • Potresti pensare "Ehi, non ci sono abbastanza porte USB! Ne ho bisogno di più, per gli adattatori seriali!" Non temere, gentile lettore: sulla scheda sono presenti quattro intestazioni per le porte seriali reali.

  • Le intestazioni per le porte seriali si trovano a destra del dissipatore di calore e appena a sinistra del riser PCIe a basso profilo.

    Portwell

  • Se hai ancora domande, non siamo sicuri che una vista dal basso della lavagna ti risponderà, ma eccolo qui, per ogni evenienza.

    Portwell

L'azienda di PC industriali Portwell offre una scheda madre per server insolita. La PEB-9783G2AR è una scheda FlexATX progettata per l'uso in chassis a basso profilo, che supporta CPU Intel Comet Lake-S e fino a 128 GiB di RAM DDR4 ECC. Questo, e il resto delle specifiche della scheda, sono abbastanza normali, ma poi ci sono le 20 porte USB 3.2 di tipo A.

Sì, esatto, 20 porte USB e intestazioni della scatola per altre quattro porte seriali diritte. Tom's Hardware ha coperto questa scheda e ha ipotizzato che l'enorme gamma di porte USB sarebbe stata utile ai minatori di criptovaluta per l'uso con GPU esterne (anche se alcuni commentatori non erano d'accordo).

L'angolo della criptovaluta è interessante, ma probabilmente è un po' fuori luogo: il comunicato stampa di Portwell promuove l'automazione e la robotica come applicazioni per la nuova scheda. L'ingegnere di marketing di Portwell Maria Yang afferma che i porti "[allow] clienti di connettersi a molti dispositivi periferici come le telecamere che possono essere utilizzate per la navigazione di robot e veicoli".

Le specifiche complete (inclusa una scheda tecnica) per la nuova scheda sono disponibili su portwell.com. Portwell non sembra vendere al pubblico in generale, quindi dovrai richiedere un preventivo (e probabilmente essere pronto ad acquistare una grande quantità) se desideri una scheda USB 20x tutta tua, con nostro grande sgomento Jonathan Gitlin, che sperava di convincermi a creare una sorta di folle array RAID da tutte le unità flash USB che ha raccolto durante le conferenze stampa ai suoi tempi in Ars.

Immagine dell'elenco di Portwell

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui