L'adozione di DevOps è ostacolata dalle sfide dell'infrastruttura

0
5

I Transform Technology Summit iniziano il 13 ottobre con Low-Code/No Code: Enabling Enterprise Agility. Iscriviti ora!

Sebbene gli strumenti DevOps come l'integrazione continua/la distribuzione continua (CI/CD) e l'infrastruttura come codice (IaC) abbiano fatto passi da gigante verso un'ampia adozione, permangono lacune significative nella velocità, nei test e nell'affidabilità del provisioning dell'infrastruttura, ostacolando gli sforzi per far progredire CI/CD . Questo è uno dei risultati di un nuovo sondaggio CloudBolt Software su 200 leader IT e DevOps, che ha rivelato che solo l'11% degli sviluppatori ritiene affidabile la propria infrastruttura CI/CD e il 55% ha difficoltà a creare ambienti di pipeline coerenti.

Nell'ingegneria del software, CI/CD sfrutta l'automazione nella creazione, test e distribuzione di app per colmare le lacune tra sviluppo e operazioni. Nel frattempo, IaC comporta la gestione e il provisioning dei data center tramite file leggibili dalla macchina anziché hardware o strumenti di configurazione interattivi. Ma secondo il sondaggio, condotto dalla società di ricerca Pulse, società controllata da Gartner, le aziende spesso falliscono quando si tratta di governance e visibilità di questi strumenti, nonché dei modi in cui gli utenti non tecnici possono trarne vantaggio.

Sebbene l'obiettivo di CI/CD sia distribuire le app in modo rapido e continuo, i risultati del sondaggio mostrano che solo il 15% viene distribuito anche una volta al giorno. Uno dei colpevoli è la complessità: il 63% degli intervistati afferma che sono coinvolti troppi processi manuali durante la configurazione dell'infrastruttura di pipeline CI/CD.

In una nota correlata, gli sviluppatori desiderano un accesso più rapido all'infrastruttura per le loro pipeline (70%) ma anche la capacità di rilevare i problemi prima che si verifichino (62%), come modifiche impreviste a elaborazione, archiviazione, configurazioni e password. CloudBolt propone alcune soluzioni nel sondaggio, tra cui consentire ai non esperti di implementare l'infrastruttura, eseguire solo piani con "guardrail IT" e aggiungere la capacità di ottimizzare la visibilità e il controllo dei costi nell'infrastruttura implementata.

Sfide DevOps

Come ha scritto il fondatore di Puppet Labs Luke Kanies in un recente saggio, le conversazioni su DevOps nell'azienda non dovrebbero concentrarsi su strumenti o servizi specifici. Piuttosto, dovrebbero affrontare il modo in cui le operazioni IT e lo sviluppo del software possono lavorare a stretto contatto per fornire software più velocemente, con meno errori.

"Quando DevOps diventa una conversazione sui prodotti anziché sulle pratiche, quindi non puoi 'essere DevOps' senza un prodotto specifico, l'intero movimento rischia di essere ridotto a una scelta di strumento", ha affermato. “[That’s a shame, because the] i vantaggi di DevOps sono completamente misurabili: cicli di sviluppo software più brevi, meno distribuzioni fallite e meno correzioni di bug dimostrano che DevOps è semplicemente un modo migliore di lavorare".

Le organizzazioni continuano ad abbracciare DevOps, anche se la pandemia esacerba le sfide di collaborazione. Un recente sondaggio di Redgate Software su 3.200 aziende ha rilevato che quasi tre quarti hanno adottato DevOps in qualche forma, rispetto al 47% quando il sondaggio è stato pubblicato per la prima volta cinque anni fa. Redgate ha anche identificato una correlazione tra l'adozione di DevOps e le prestazioni di consegna del software, con aziende ad alte prestazioni in grado di rilasciare modifiche sia alle app che al database più velocemente e più frequentemente.

“[Our] studio fa luce sul crescente stato di DevOps", ha dichiarato il CEO di CloudBolt Jeff Kukowski in una nota. “CI/CD [and] IaC hanno tutti un enorme potenziale per consentire agli sviluppatori e all'IT di ottimizzare lo sviluppo e l'implementazione delle applicazioni e rimanere competitivi nel nuovo ordine cloud.

VentureBeat

La missione di VentureBeat è quella di essere una piazza cittadina digitale per i responsabili delle decisioni tecniche per acquisire conoscenze sulla tecnologia trasformativa e sulle transazioni.

Il nostro sito fornisce informazioni essenziali sulle tecnologie e sulle strategie dei dati per guidarti nella guida delle tue organizzazioni. Ti invitiamo a diventare un membro della nostra community, per accedere a:

  • informazioni aggiornate sugli argomenti di tuo interesse
  • le nostre newsletter
  • contenuti gated leader di pensiero e accesso scontato ai nostri eventi preziosi, come Trasforma 2021: Per saperne di più
  • funzioni di rete e altro

Diventare socio

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui