Le app di streaming di HBO smetteranno presto di funzionare sui vecchi Apple TV

44

L’Apple TV di quarta generazione (a sinistra) accanto al modello di terza generazione.

Aggiornare: HBO ha annunciato che estenderà il supporto per HBO Now su questi dispositivi fino al 15 maggio e HBO Go per “alcuni mesi aggiuntivi”.

Secondo un paio di documenti di supporto di HBO, i box di streaming Apple TV di seconda e terza generazione non saranno più in grado di trasmettere contenuti in streaming da HBO Go e HBO Now dopo la fine di aprile. I documenti sono stati scoperti oggi da MacRumors.

Le due app di streaming interessate sono HBO Go, il servizio di streaming additivo over-the-top (OTT) che HBO fornisce agli abbonati via cavo tradizionali e HBO Now, la piattaforma di streaming senza cavi per tagliafili. I siti Web di supporto per entrambi sono stati aggiornati ciascuno con pagine di supporto identiche intitolate “Apple TV (2a e 3a generazione): modifiche al supporto del dispositivo”, dicendo:

Per offrire la migliore esperienza di streaming, dobbiamo apportare alcune modifiche al nostro elenco di dispositivi supportati. A partire dal 30 aprile 2020, HBO GO non sarà più disponibile su Apple TV (2a e 3a generazione).

Il post continua fornendo istruzioni che i lettori possono seguire per identificare quale modello di Apple TV hanno, quindi offre una serie di punti elenco che elencano i modi per accedere ai contenuti di HBO su quei dispositivi anche se le app smetteranno di funzionare.

Questi metodi includono l’utilizzo di AirPlay per lo streaming di contenuti su Apple TV da un dispositivo Mac o iOS ancora supportato, il collegamento del televisore a un altro dispositivo supportato tramite un cavo HDMI, l’utilizzo di Chromecast o semplicemente lo streaming di HBO Now su un altro dispositivo supportato come una moderna Apple TV, Roku box, smart TV o console di gioco.

I box Apple TV di seconda e terza generazione sono stati rilasciati rispettivamente nel 2010 e nel 2012. Gli utenti avevano già visto la chiusura di alcuni servizi su quelle macchine, l’ultimo dei quali è stato venduto negli Apple Store nel 2016. Da allora Apple ha lanciato altre due iterazioni di Apple TV: un modello HD nel 2015 e uno 4K nel 2017.

I modelli 2015 e 2017 eseguono tvOS e hanno un app store, mentre i modelli di seconda e terza generazione a cui HBO si rivolge oggi non lo fanno. L’azienda continua a offrire app per i modelli TVOS di Apple TV.