Lenovo inizia a vendere PC Ubuntu OEM al pubblico in generale

0
6

Ingrandisci / No, non è una pantera rosa: quella creatura simile a un gatto è una fossa, ed è sia la mascotte che lo sfondo predefinito di Ubuntu 20.04, precaricato su questa ThinkStation P920.

A partire da oggi, Lenovo offre al grande pubblico una selezione notevolmente ampliata di PC Linux OEM. All'inizio di quest'anno, Lenovo ha iniziato a offrire Fedora Linux preinstallato su sistemi laptop tra cui Thinkpad P1 Gen 2, Thinkpad P53 e Thinkpad X1 Gen 8. L'annuncio di oggi rende Ubuntu Linux disponibile su una gamma notevolmente più ampia di PC desktop e laptop.
Think Pad T14 (AMD e Intel)
ThinkPad X1 Yoga Gen 5
Think Pad P1 Gen 3
ThinkPad T14 (AMD e Intel)
Think Pad L14
Think Station P340
Think Pad T15p
Think Pad L15
Think Station P340 Tiny
Think Pad T15
ThinkPad P15s
Think Station P520c
ThinkPad X13 (AMD e Intel)
Think Pad P15v
Think Station P520
ThinkPad X13 Yoga
Think Pad P15
Think Station P620
ThinkPad X1 Extreme Gen 3
Think Pad P17
Think Station P720
ThinkPad X1 Carbon Gen 8
ThinkPad P14s
Think Station P920

I dispositivi stessi e le loro certificazioni Ubuntu non sono nuovi, ma l'accessibilità pubblica lo è. In precedenza, questi sistemi erano disponibili solo per i clienti aziendali tramite un'offerta personalizzata, ma i 27 nuovi modelli, per lo più dotati di Ubuntu 20.04, ad eccezione dei laptop della serie L con Ubuntu 18.04, saranno ora disponibili per l'acquisto al dettaglio tramite Lenovo.com. Fai solo attenzione all'avviso a piè di pagina che alcuni modelli potrebbero essere limitati a mercati specifici e che il lancio avverrà in fasi: al momento della stampa, stiamo ancora vedendo il Carbon X1 disponibile con OEM Linux nel negozio statunitense di Lenovo.

Sebbene sia stato semplice per i singoli clienti "al corrente" delle certificazioni dei modelli solo aziendali acquistare quelle macchine con Windows e installare Ubuntu da soli, il nuovo programma OEM rimuove i blocchi stradali sia nel sapere quali sistemi acquistare sia nell'ottenere supporto di fabbrica su di essi una volta installato.

Igor Bergman, VP di PCSD Software and Cloud di Lenovo, ha affermato che l'obiettivo del programma di certificazione e preinstallazione è "rimuovere la complessità e fornire alla comunità Linux l'esperienza premium che [Lenovo’s] i clienti ci conoscono per." Canonical VP of Engineering Dean Henrichsmeyer ha aggiunto: "questa collaborazione [offers] garanzia di stabilità a lungo termine, maggiore sicurezza e gestione IT semplificata."

Lenovo offrirà una gamma completa di supporto, inclusa l'assistenza via Web e telefonica per qualsiasi problema relativo alla piattaforma associato ai sistemi preinstallati di Ubuntu.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui