L'M1 MacBook Air di Apple ha quella magia di Apple Silicon

0
8

Ingrandisci / Ehi, il mio obiettivo macro funziona ancora!

Lee Hutchinson

Il nuovo MacBook Air alimentato da M1 è incredibilmente veloce e la batteria dura a lungo.

Se smetti di leggere questa recensione subito dopo, sappi che a meno che la virtualizzazione di Windows non sia un requisito del tuo flusso di lavoro, dovresti probabilmente andare avanti e vendere immediatamente il tuo vecchio MacBook Air e ottenere invece questa cosa.

Supponendo che tu abbia circa mille dollari in giro che non avresti speso per qualcos'altro. Ma hey, se lo fai, allora posso dirti con sicurezza che, nonostante ciò che una legione di Dubbi Thomases (incluso me!) Avrebbe potuto dire sullo sforzo da matricola di Apple al proprio silicio per PC, ora è la mia opinione studiata che ci sono modi molto, molto più stupidi per separarsi dai tuoi soldi.

Un rapido avvertimento su questa "recensione"

Apple MacBook Air (fine 2020)

(Ars Technica può guadagnare un compenso per le vendite dai link su questo post tramite programmi di affiliazione.)

Apple ha fornito ad Ars un paio di M1 Mac Mini per la revisione. Uno di questi è andato da Samuel perché lo scrivesse, e l'altro è andato da Jim perché facesse la sua analisi del silicio. Apple ha rifiutato la nostra richiesta per qualsiasi modello di laptop alimentato da M1.

Il MacBook Air recensito qui è il mio dispositivo personale, che ho acquistato poco dopo l'evento di presentazione. L'ho scritto il più velocemente possibile dopo averlo ricevuto, ma ho dovuto aspettare il dispositivo, motivo per cui avete dovuto aspettare tutti la recensione. (Questo è anche il motivo per cui è una sorta di configurazione intermedia, piuttosto che stock o al massimo come la maggior parte dei dispositivi di recensione: ho aumentato la RAM fino a 16 GB e la memoria interna fino a 1 TB, perché è quello che volevo.)

Poiché questo è il mio dispositivo, sto entrando in questa recensione da una prospettiva leggermente diversa rispetto ad altre pubblicazioni che fanno revisioni MBA. Non ti dirò perché dovresti acquistare un MacBook Air o come potrebbe funzionare per te. Ma parlerò di com'è stato possederlo per alcuni giorni e di come il dispositivo si inserisce nella mia vita. Faccio la maggior parte delle mie attività per utenti esperti sul desktop piuttosto che su un portatile, ma a volte devo lasciare l'ufficio e mettermi in viaggio, e l'MBA MBA sarà un ottimo compagno di viaggio. Sai, una volta che possiamo rimetterci in viaggio senza preoccuparci di pestilenze e cose del genere.

Specifiche in breve: MacBook Air 2020 (M1)
Schermo
2560 × 1600 a 13,3 pollici
OS
macOS Big Sur 11.0.1
processore
Apple M1
RAM
16 GB
GPU
Apple M1 (8 core)
disco fisso
SSD da 1 TB
Networking
Wi-Fi 6 802.11ax; IEEE 802.11a / b / g / n / ac; Bluetooth 5.0
Porti
2x Thunderbolt 3 / USB 3.1 Gen 2 / DisplayPort, cuffie da 3,5 mm
Taglia
0,16–0,63 × 11,97 × 8,36 pollici (0,41–1,61 × 30,41 × 21,24 cm)
Peso
2,8 libbre (1,29 kg)
Garanzia
1 anno o 3 anni con AppleCare +
Prezzo come recensito
$ 1,649
Altri vantaggi
Fotocamera FaceTime HD 720p, altoparlanti stereo

Unboxination

Avvicinarsi a un dispositivo come questo come revisore è diverso dall'approccio a un dispositivo come consumatore. Quando il tizio dell'UPS lo consegna, non puoi semplicemente aprire la scatola e saltare dentro: ci sono cose che devi fare prima.

Treppiedi. Luci. Devo stirare il grande panno bianco così ho uno sfondo per le foto. Devo cercare di ricordare dove si trova la batteria DSLR.

È la parte più strana del lavorare per Ars, anche dopo otto anni. Le tue esperienze di acquisto di tecnologia non sono sempre le tue, a volte i lettori di Ars arrivano per il viaggio.

Quindi, dopo unboxing, ho effettuato l'accesso ed eseguito alcuni benchmark. Questa è la prima cosa che devi fare quando rivedi: o fai prima i benchmark o li fai per ultimi, e volevo toglierli di mezzo perché questo era, sai, il mio laptop e io In realtà mi piacerebbe usarlo per cose piuttosto che tenerlo legato a eseguire test della batteria per 20 ore alla volta.

  • Questa è la scatola in cui arriva.

    Lee Hutchinson

  • Questo è tutto ciò che è dentro la scatola. (Beh, quasi tutto, hai anche un vero laptop.)

    Lee Hutchinson

  • MacBook Air da 13 pollici con alimentazione i7 del 2015 a sinistra, MacBook Air da 13 pollici con alimentazione M1 da 13 pollici a destra.

    Lee Hutchinson

  • Il vecchio design del MacBook Air è un po 'più ingombrante, anche se gli schermi hanno le stesse dimensioni.

    Lee Hutchinson

  • Una storia di due laptop.

    Lee Hutchinson

  • Fuori il vecchio, dentro il nuovo. (Se qualcuno vuole prendere una copia del fantastico sfondo di Last Starfighter sul vecchio MBA, l'ho preso da questo thread di Reddit.

    Lee Hutchinson

Solo pochi giorni prima, avevo utilizzato l'HTPC del mio soggiorno, un Mac mini 2018 con configurazione base, per eseguire l'intera serie di benchmark di confronto Mac per la revisione del Mac mini di Samuel. Ho avuto un'idea abbastanza buona di quanto velocemente l'i5 hex-core di Intel mini abbia superato ciascuno dei test, dato che avevo appena visto i numeri e, parlando con Samuel e Jim, mi aspettavo che M1 del nuovo MBA avrebbe battuto l'Intel – mini alimentato.

Semplicemente non mi rendevo conto di quanto sarebbe stato difficile battere.

Annuncio pubblicitario

Togliere di mezzo i pezzi di riferimento

Quindi ecco quanto è veloce in un mucchio di grafici e grafici.

Secondo Apple, l'M1 del MacBook Air è limitato dal voltaggio per funzionare all'interno dell'involucro termico del design senza ventola. Lo smontaggio di iFixit mostra in dettaglio che la configurazione di raffreddamento M1 dell'Air è un affare completamente passivo, con solo una piastra di trasferimento del calore tra la CPU M1 e il corpo in alluminio. Mi aspettavo prestazioni simili ma forse un po 'inferiori a quelle del Mac mini alimentato da M1, ed è più o meno quello che ho ottenuto. Tuttavia, l'M1 dell'Air è buono per almeno alcuni minuti solidi di prestazioni del core Firestorm a pieno carico prima che rallenti.

Ingrandisci / La configurazione del raffreddamento passivo dell'MBA M1, smontata su iFixit.

Nel benchmarking, ho notato che le successive esecuzioni dell'esportazione di Final Cut Pro rallenterebbero drasticamente: la prima esportazione sarebbe stata completata in circa 1 minuto e 19 secondi, ma se ripetessi immediatamente l'esportazione ci sarebbe voluto un po 'meno di 2,5 minuti e il L'aria sarebbe abbastanza calda al tatto. Dopo aver chiuso il coperchio per ibernare fino a quando l'aria non si è raffreddata e quindi aver ripetuto l'esportazione, il tempo era di nuovo nell'intervallo 1:20.

Per creare un carico più sostenuto, ho clonato il video sorgente tre volte e poi ho ripetuto il processo di esportazione. Partire da un avvio a freddo con lo chassis dell'MBA a temperatura ambiente ha dato un risultato di 4 minuti e 21 secondi. Questa volta, ho aperto il grafico della CPU di Activity Monitor per spiare l'utilizzo del core. Tutti gli otto core sono stati impegnati fino a circa 2:56, momento in cui la metà dei core, presumibilmente i core Firestorm ad alte prestazioni, è scesa a meno del 50% di utilizzo ed è rimasta lì fino al completamento del ciclo.

  • Avvio di una lunga esportazione con tutti e quattro i core in fiamme.

  • Ma dopo pochi minuti, quattro dei core, presumibilmente quelli ad alte prestazioni Firestorm, rallentano da soli.

Una seconda corsa subito dopo ha richiesto 7:37, non abbastanza il doppio, ma in quella direzione. Il grafico di utilizzo della CPU di Activity Monitor ha mostrato metà dei core (presumibilmente i core Firestorm ad alte prestazioni) a metà utilizzo per l'intera esecuzione.

Ulteriori test, inclusi diversi test dopo aver lasciato l'MBA spento per circa un'ora per essere assolutamente sicuri che fosse raffreddato a temperatura ambiente, non sono riusciti a produrre nulla che somigliasse a un intervallo di tempo preciso e ripetibile per l'inizio del throttling. Il meglio che posso fare è dire che sembra che quando metti un carico di lavoro pesante all'MBA, funziona a pieno regime fino a quando i core Firestorm diventano troppo tostati, il che sembra richiedere da 3 a 6 minuti . Quindi supporta i core Firestorm fino a quando non mostrano un utilizzo del 50% circa e la quantità di calore generata a quel livello sembra rientrare nella capacità termica sostenuta del progetto.

(Si tratta di misurazioni soggettive, prese in qualsiasi condizione ambientale interna si verificasse a casa mia mentre stavo facendo il test. I risultati possono variare.)

Odio la ricarica USB-C, ridammi MagSafe

L'altra cosa importante per un portatile come l'MBA è la durata della batteria, e ne parleremo. Ma prima, molto brevemente, la perdita di MagSafe fa schifo.

Sì, lo so che sono in ritardo per la discussione. So che MagSafe è stato cancellato alcune revisioni hardware fa, ma sto passando da un MacBook Air con esso a un MacBook Air senza di esso, e collegare un cavo USB-C sembra di tornare indietro ai tempi bui. Sono stato felice con i connettori MagSafe sui miei laptop per quasi un intero decennio: quel rapido inserimento con una mano sola, quel semplice tiro senza problemi per disinnestare e quel LED amichevole per dirti quando sei completamente carico.

Andato ma non dimenticato. Mi mancano così tanto.

Jacqui Cheng

Dover inserire un connettore in una spina ad alto attrito, che spesso richiede due mani, a seconda di come tieni le cose, è stupido. È semplicemente stupido. Questa è una regressione della funzionalità ostile al cliente. Sono sicuro che ci sono ottime ragioni per questo e che fa risparmiare denaro ad Apple sulla distinta base dell'MBA e sul supporto in garanzia, ma lo odio ed è terribile. Questa non è l'esperienza Apple premium per cui mi sento come se stessi pagando.

Durata della batteria

Ho usato l'M1 MacBook Air per lavoro tutto il giorno un giorno, riempiendo circa 11 ore di tempo con Slack, e-mail, conferenze Zoom, Messaggi e navigazione sul Web, e l'Air aveva ancora il 40 percento rimanente della batteria metro quando la giornata era finita. Questo è considerevolmente più lungo del mio vecchio MBA del 2015, che getta la spugna intorno all'ora cinque. (A differenza del test ufficiale della batteria, il mio test non ufficiale di utilizzo giornaliero è stato eseguito con luminosità adattiva e Night Shift abilitato, e c'era una discreta quantità di inattività.)

Nel test ufficiale della batteria Ars, con lo schermo bloccato alla nostra luminosità di riferimento di 200 nit, l'MBA MBA è durato 877 minuti, poco più di 14,5 ore. Il tempo di ricarica da quasi morto a completo ha richiesto un po 'più di due ore con l'adattatore da 30 W incluso, con il dispositivo spento durante la carica.

Ma di solito non passo la giornata a lavorare sul mio laptop, invece, il luogo in cui il mio vecchio MBA mi delude più spesso è sui voli lunghi. Vivere a Houston significa che di solito volo con lo United, e lo United è particolarmente avaro con le prese di corrente: se non ottieni determinati posti specifici, sei sfortunato. Nella mia esperienza, il mio MBA Intel è buono per tre, forse quattro ore di visione di film prima che muoia come un chiodo della porta, quindi se sto volando in California o praticamente ovunque sia a più di un paio d'ore di distanza e non lo faccio prendi un posto per una presa di corrente, so che probabilmente dovrò portare un libro.

L'M1 Air ride del mio vecchio MBA. Ride di esso, gli dà noogies e sciacqua la testa nel water nello spogliatoio.

Ingrandisci / Impressione dell'artista su come mi sentivo riguardo alla durata della batteria dell'M1 MacBook Air mentre continuava a riprodurre episodi di Westworld senza rimanere senza batteria.

Ho lasciato l'MBA M1 riproducendo episodi 4K Westworld dal cofanetto BluRay UHD, a schermo intero e alla massima luminosità, con il suono a tutto volume al massimo volume. Alla fine ho rinunciato e ho spento il laptop dopo dieci ore, a quel punto si diceva ancora che aveva una batteria del 13 percento rimanente. Non solo è abbastanza a lungo per durare un volo interno, ma è sufficiente per durare un volo internazionale dagli Stati Uniti all'Europa.

Una breve nota sulla ripresa dal sonno: durante la rivelazione dell'Air, Apple ha mostrato quanto velocemente l'Air riprende dallo standby facendo in modo che il vicepresidente senior Craig Federighi sollevi il coperchio di un MacBook Air addormentato e sbirci dentro, il tutto impostato sui suoni morbidi di Barry White . Anche se non posso dire che Barry White suona quando apro il mio laptop, posso dire che M1 Air si sveglia molto rapidamente. Non è che sia più veloce del mio Air alimentato da Intel, dal momento che a volte anche il modello 2015 si sveglia all'istante, ma anche l'Air del 2015 a volte impiega uno o due secondi per lampeggiare quando sollevo il coperchio. L'M1 Air è molto più coerente: ho avuto la cosa solo per pochi giorni, ma ogni risveglio dal sonno è stato fulmineo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui