Lo sblocco con il volto di Pixel 4 ottiene finalmente un controllo di allerta

88
  • Il Pixel 4 XL.

    Rum Amadeo

  • I numerosi sensori nella cornice superiore del Pixel 4.

    Ron Amedeo / Google

  • Nelle giuste condizioni di illuminazione, puoi iniziare a distinguere i componenti nascosti qui. La maggior parte dei ritagli sono per il sistema di sblocco facciale 3D.

    Rum Amadeo

  • Abbiamo la versione bianca, che sta benissimo con gli accenti neri a contrasto.

    Rum Amadeo

  • La parte superiore del telefono. C’è molta cornice qui.

    Rum Amadeo

  • Il display sembra… un po’ rosa? Questa è la modalità di visualizzazione dell’equalizzazione ambientale in azione.

    Rum Amadeo

  • Il blocco fotocamera di Google ha due fotocamere: una fotocamera principale da 12 MP e un teleobiettivo da 16 MP.

    Rum Amadeo

  • Con la giusta illuminazione, il blocco della telecamera sembra un robot sorpreso. I due occhi sono fotocamere, la bocca è il flash LED e un microfono è un piccolo segno di bellezza sulla destra. Vedi il sensore sulla fronte del robot? Ingrandiamo…

    Rum Amadeo

  • È un sensore di colore! Pulito.

    Rum Amadeo

  • La parte posteriore ha un rivestimento soft-touch ovunque tranne che su questo logo “G”. Puoi prendere un’unghia sul bordo di esso.

    Rum Amadeo

  • Otteniamo un pulsante di accensione arancione al neon e in questo scatto puoi vedere l’urto della fotocamera.

    Rum Amadeo

  • C’è solo una porta USB-C, un altoparlante e un microfono nella parte inferiore. Gli slot servono solo per simmetria.

    Rum Amadeo

  • C’è solo un microfono in cima.

    Rum Amadeo

  • I lati neri sono in metallo con un pesante strato di vernice sulla parte superiore, e in realtà ci sono paraurti in plastica dove il metallo incontra i due pannelli di vetro.

    Rum Amadeo

Google distribuirà la patch di sicurezza di aprile di Android questa settimana e con essa arriva una soluzione per un problema di vecchia data con la funzione di sblocco facciale di Pixel 4. Il sistema di sblocco facciale di Pixel 4 sta finalmente ricevendo un controllo di allerta, quasi ben sei mesi dopo il lancio.

Google è andato all-in su un sistema di sblocco facciale per Pixel 4, rimuovendo il lettore di impronte digitali che era stato sui modelli precedenti e utilizzando uno scanner facciale 3D con supporto IR come unico sistema biometrico. Il Pixel 4 sfoggiava una grande cornice superiore sbilenco con tutto l’hardware necessario per costruire un sistema simile a FaceID, ma il software di Google lasciava un po’ a desiderare. Il sistema di scansione facciale funzionava anche quando gli occhi dell’utente erano chiusi, quindi sarebbe stato possibile puntare il telefono verso il proprietario che dormiva e sbloccare il telefono senza il suo consenso. Con il nuovo controllo occhi aperti, c’è più di un fattore di consenso integrato nei dati biometrici.

Il fatto che Pixel 4 non sia stato lanciato con questa funzione è piuttosto sconcertante. Il sistema è, dopotutto, una copia del sistema Face ID di Apple che ha debuttato su iPhone X e ha un controllo a occhi aperti che era integrato nella versione originale. Anche la versione precedente di Google di sblocco facciale, un sistema basato su fotocamera integrato in Android 4.1 Jelly Bean nel 2012, potrebbe chiedere all’utente di battere le palpebre per verificare che fosse una persona viva, che respira e vigile.

La patch di sicurezza Android di aprile è ora disponibile, ma potrebbero essere necessarie settimane per colpire l’intera popolazione.

Immagine dell’elenco di Ron Amadeo