Microsoft Teams sta ottenendo spostamenti virtuali e meditazione dello spazio di testa

0
128

Microsoft ha annunciato oggi una serie di funzionalità di Teams disponibili ora, in arrivo entro la fine dell'anno e persino in arrivo nel 2021. Le caratteristiche distintive si concentrano sulla salute mentale, inclusi i pendolari virtuali, le pause di meditazione e le abitudini di lavoro. Altre nuove aggiunte comprendono la modalità Together, la visualizzazione dinamica, le sale per sottogruppi di lavoro, i riassunti, la presentazione, le chiamate e i nuovi dispositivi.

Alla conferenza degli sviluppatori Build 2020 di maggio, Microsoft ha fornito agli sviluppatori aziendali nuovi strumenti per creare app Teams. Alla conferenza dei partner di Inspire 2020 a luglio, Microsoft ha raddoppiato il compito di aiutare le aziende a passare a un approccio di lavoro remoto ibrido. Questa settimana, alla conferenza Ignite 2020 IT Pros, l'azienda parla di salute mentale.

Dal 2018, Microsoft Teams è stata l'app aziendale in più rapida crescita di sempre, molto prima che i blocchi iniziassero a spremere il lavoro remoto e i numeri di apprendimento. Ad aprile, Teams ha raggiunto 75 milioni di utenti attivi al giorno e in maggio Jeff Teper di Microsoft ha dichiarato a VentureBeat Teams "sarà ancora più grande di Windows". Sebbene la pandemia abbia provocato una crescita impressionante, Microsoft si sta rendendo conto di avere la responsabilità di assicurarsi che le aziende che utilizzano la sua piattaforma in un mondo in crescita di WFH e lavoro remoto possano offrire strumenti per la salute mentale.

Pendolari virtuali, pause per la meditazione e abitudini lavorative

Nessuno perde il traffico e la pratica dispendiosa nota come pendolarismo. Ma gli studi di Microsoft Research hanno scoperto che "la riflessione normalmente svolta durante quel periodo può aumentare la produttività del 12-15%". E così, nella prima metà del 2021, Microsoft Teams ti consentirà di pianificare un pendolarismo virtuale all'inizio e alla fine della giornata.

"Quello che stiamo scoprendo è che questa esperienza di viaggio è positivo per non essere troppo lunga, ma ha avuto un ruolo nell'aiutarci a schiarirci le idee", ha detto il vicepresidente aziendale di Microsoft 365 Jared Spataro in una conferenza stampa. “Pensa a cosa stavamo facendo nel corso della giornata e pensa a chiarire ciò da cui usciremo in un giorno. E quindi questa esperienza di viaggio virtuale ti consente di fare un passo indietro, entrando e uscendo di nuovo dalla tua giornata per organizzare semplicemente i tuoi pensieri e per assicurarti che stai davvero elaborando, facendo un po 'di pre e post-elaborazione del tuo lavoro. Si scopre che la ricerca ci mostra che può essere molto utile. "

Separatamente, Microsoft ha collaborato con Headspace per portare una serie curata di esperienze di consapevolezza e meditazioni supportate dalla scienza in Teams. Microsoft prevede che questi vengano utilizzati per aiutare i dipendenti a concentrarsi prima di una grande presentazione e a liberarsi dallo stress dopo una lunga giornata lavorativa.

"Puoi programmare una meditazione come parte del tuo viaggio virtuale o come parte di una pausa di consapevolezza durante il giorno", ha detto Spataro. "Pensiamo che sarà davvero potente. … Dopo sole quattro sessioni utilizzando l'app Headspace, un gruppo di professionisti sanitari ha riscontrato una riduzione del burnout del 14%. E un altro studio con una popolazione più ampia: 30 giorni di spazio di testa hanno comportato una diminuzione dello stress del 32%. Quindi ci sono chiare indicazioni che questo tipo di cose può davvero fare una grande differenza ".

In ottobre, Microsoft distribuirà informazioni sulla produttività per i team basati su Workplace Analytics. I manager vedranno le norme del lavoro di squadra come la collaborazione fuori orario, il tempo di concentrazione, l'efficacia delle riunioni e le connessioni interaziendali. Individui, manager e leader aziendali riceveranno approfondimenti personalizzati in base al loro ruolo, con azioni consigliate per cambiare le abitudini per migliorare la produttività e il benessere. I suggerimenti ricorderanno alle persone di staccare la spina alla fine della giornata, recuperare il tempo per concentrarsi e ridurre il sovraccarico delle riunioni. Queste funzionalità, oltre a un'esperienza di check-in emozionante, saranno disponibili nel 2021.

Modalità Together, visualizzazione dinamica e sale per sottogruppi di lavoro

A luglio, Microsoft ha presentato la modalità Together e la visualizzazione dinamica per i team. Il primo utilizza la tecnologia di segmentazione AI per collocare digitalmente i partecipanti in uno sfondo condiviso (se hai guardato una partita NBA di recente, questa è l'esperienza che alimenta le folle virtuali). Quest'ultimo ti dà un maggiore controllo sulla modalità di visualizzazione dei contenuti condivisi e degli altri partecipanti a una riunione.

Oggi Microsoft ha annunciato nuove scene in modalità Together, tra cui auditorium, sale conferenze e una caffetteria in arrivo entro la fine dell'anno. Microsoft inizierà inoltre a utilizzare l'apprendimento automatico in modalità Together per ridimensionare e centrare automaticamente i partecipanti alla riunione nelle loro postazioni virtuali, indipendentemente da quanto siano vicini o lontani dalla videocamera.

Successivamente, Dynamic View riceverà layout personalizzati entro la fine dell'anno che consentiranno ai relatori di personalizzare il modo in cui il contenuto viene visualizzato per i partecipanti durante la riunione. Questa funzione utilizza la stessa tecnologia di segmentazione AI impiegata dalla sfocatura dello sfondo e dalla modalità Together. La speranza è che i presentatori saranno in grado di dirigere l'attenzione del loro pubblico attraverso gesti delle mani e segnali facciali senza che lo spettatore scelga tra l'oratore e il contenuto. Quando si presenta una diapositiva di PowerPoint, ad esempio, i partecipanti saranno in grado di vedere il feed video del relatore trasposto in primo piano nella diapositiva corrente.

Le Breakout Rooms, che Microsoft aveva precedentemente affermato sarebbero arrivate in autunno, dovrebbero arrivare ad ottobre. Gli organizzatori delle riunioni potranno dividere i partecipanti in gruppi più piccoli per sessioni di brainstorming o discussioni di gruppo di lavoro. I relatori possono passare da una stanza all'altra, fare annunci attraverso di esse e rimandare tutti alla riunione principale.

Riepiloghi, presentazioni e chiamate

I sottotitoli in tempo reale con attribuzione del relatore sono ora generalmente disponibili. Ancora meglio, i team ora possono creare un riepilogo dopo ogni riunione. I riepiloghi includono la registrazione della riunione, la trascrizione, la chat e i file condivisi nelle schede Chat e Dettagli della riunione. Il riepilogo sarà disponibile anche nel calendario di Outlook andando all'evento della riunione. Le registrazioni delle riunioni verranno presto archiviate automaticamente come file in Microsoft SharePoint per la condivisione con partecipanti esterni.

Se utilizzi Teams per presentazioni o webinar ai clienti, sarai felice di sapere che è in arrivo la registrazione dei partecipanti con email automatiche. Sarai in grado di gestire la partecipazione e visualizzare una dashboard dei rapporti dopo la riunione. Microsoft sta persino promettendo ai partecipanti la creazione di report e le API di pianificazione in modo che i clienti possano portare i dati nelle loro app di marketing e CRM.

Entro la fine dell'anno, l'esperienza di chiamata in Teams avrà una visualizzazione semplificata che mostra contemporaneamente contatti, messaggi vocali e cronologia delle chiamate. Altri miglioramenti includono la chiamata collaborativa (collega una coda di chiamata a un canale di Teams) e le funzionalità di riunione di chiamata 1: 1 (trascrizione, sottotitoli in tempo reale, registrazione e la possibilità di trasferire tra le app mobili e desktop di Teams).

Microsoft aggiungerà anche nuovi dispositivi Teams alla sua gamma, comprese le periferiche USB con tastierino numerico e una moderna interfaccia utente di Teams. I "display di Microsoft Teams" sono dispositivi Teams dedicati all-in-one con un touchscreen ambientale e un'esperienza a mani libere con tecnologia Cortana. Nel frattempo, i "pannelli Teams" possono essere montati all'esterno di uno spazio riunioni per semplificare la gestione dello spazio, consentire agli utenti di visualizzare lo spazio e i dettagli della riunione, prenotare uno spazio e visualizzare le prenotazioni imminenti. Infine, Microsoft sta lavorando con AudioCodes, Poly e Yealink per offrire telefoni Teams convenienti progettati per le aree comuni.

Se niente di tutto ciò fa galleggiare la tua barca, ora c'è un Surface Hub 2S da 85 pollici.