Quali sono i requisiti minimi di sistema per eseguire Windows 11?

0
6

Microsoft

Con Windows 11 in arrivo alla fine del 2021, Microsoft ha annunciato le specifiche minime di sistema necessarie per eseguire il nuovo sistema operativo. Sapendo questo, puoi vedere se il tuo PC Windows 10 è all'altezza del compito. Diamo un'occhiata.

RELAZIONATO: Come verificare se il tuo PC Windows 10 può eseguire Windows 11

Requisiti di sistema di Windows 11

Secondo Microsoft, se il tuo computer non soddisfa i seguenti requisiti, il tuo dispositivo non sarà in grado di eseguire Windows 11. In tal caso, dovrai acquistare un nuovo PC per eseguire il nuovo sistema operativo.

  • Processore: CPU Intel di ottava generazione, AMD Ryzen 2000 o più recente
  • RAM: 4 gigabyte o più
  • Conservazione: 64 GB o dispositivo di archiviazione più grande (come un disco rigido o SSD)
  • Firmware di sistema: Compatibile con UEFI e Secure Boot
  • TPM: Trusted Platform Module 2.0 (comune sulle schede madri prodotte dopo il 2016)
  • Scheda grafica: Compatibile con DirectX 12 o successivo con driver WDDM 2.0
  • Schermo: Un display HD con una risoluzione di almeno 720p (1280×720) più grande di 9″ di diagonale, 8 bit per canale di colore
  • Connessione Internet e account Microsoft: Windows 11 Home Edition richiede una connessione Internet e un account Microsoft per configurare il dispositivo al primo utilizzo. Anche la disattivazione della modalità Windows 11 S di un dispositivo richiede una connessione a Internet.

Di tutte queste funzionalità, il requisito per TPM 2.0 potrebbe essere il motivo più inaspettato per cui il tuo PC Windows 10 leggermente più vecchio non può eseguire Windows 11. Puoi controllare la versione del TPM del tuo sistema eseguendo tpm.msc nella finestra di dialogo Esegui.

Aggiornare: Il requisito per una CPU relativamente recente potrebbe effettivamente essere un motivo più inaspettato che impedisce l'aggiornamento di molti sistemi.

RELAZIONATO: Perché Windows 11 non supporta la mia CPU?

Cosa c'è di diverso tra i requisiti di sistema di Windows 10 e 11?

Rispetto ai requisiti di sistema di Windows 10, Windows 11 si basa su diversi nuovi standard e funzionalità che potrebbero escludere la tua macchina da questo ciclo di aggiornamento. Ecco uno sguardo a ciascuno.

  • Processore: Windows 11 richiede una CPU relativamente recente. Inoltre, Windows 10 supporta CPU a 32 bit, mentre Windows 11 supporta solo CPU a 64 bit.
  • RAM: Windows 10 richiede 1 gigabyte di RAM, Windows 11 richiede 4 gigabyte.
  • Conservazione: Windows 10 a 32 e 64 bit richiedono rispettivamente solo 16 GB e 20 GB di spazio di archiviazione. Windows 11 richiede 64 GB.
  • Firmware di sistema e TPM: A differenza di Windows 11, Windows 10 non richiede UEFI, Secure Boot o TPM per impostazione predefinita. Questi sono necessari solo se usi funzionalità come BitLocker.
  • Scheda grafica: Windows 10 richiede DirectX 9 con supporto WDDM 1.0. Windows 11 lo aggiorna a DirectX 12 o successivo con WDDM 2.0.
  • Schermo: Windows 10 richiede solo un display 800×600, mentre Windows 11 richiede 1280×720 o superiore.
  • Connessione internet: Windows 10 non richiede una connessione Internet per configurarlo per il primo utilizzo e non richiede un account Microsoft. Windows 11 Home richiede una connessione Internet e un account Microsoft per configurare il sistema al primo utilizzo.

RELAZIONATO: Qual è la differenza tra Windows 10 e Windows 11?

Come verificare se il tuo PC può eseguire Windows 11

Microsoft ha fornito un'app PC Health Check gratuita per aiutarti a vedere se il tuo PC Windows 10 è compatibile con Windows 11. Per utilizzarla, scarica l'app e installala sul tuo PC Windows 10.

Aggiornare: Microsoft ha rimosso l'app PC Health Check pochi giorni dopo l'annuncio di Windows 11. Microsoft ha affermato che non ha fornito dettagli sufficienti e non era abbastanza accurato, ma tornerà più tardi nel 2021. I requisiti di sistema di Windows 11 potrebbero cambiare, il che complica anche le cose per lo strumento di controllo dello stato del PC.

Quando lo esegui, individua la sezione "Introduzione a Windows 11" nella parte superiore della finestra e fai clic su "Verifica ora".

L'app PC Health Check eseguirà un rapido controllo del sistema. Dopo pochi istanti, vedrai il risultato. Se il messaggio dice "Questo PC può eseguire Windows 11", allora sei a posto.

Se vedi un messaggio che dice "Questo PC non può eseguire Windows 11", significa che il tuo dispositivo non soddisfa i requisiti di sistema per Windows 11. Microsoft afferma che riceverai comunque gli aggiornamenti di Windows 10 in futuro. Windows 10 continuerà a essere supportato fino al 14 ottobre 2025.

Se il tuo PC ha fallito questo test inaspettatamente, assicurati che Secure Boot sia abilitato nel tuo BIOS, quindi riavvia Windows ed esegui nuovamente il test di PC Health Check. Se non ha funzionato, consulta l'elenco dei requisiti di sistema sopra. In bocca al lupo!

RELAZIONATO: Come verificare se l'avvio protetto è abilitato sul tuo PC

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui