Small Town chiede all’avvio di “Per favore, spegni quel motore a razzo”

51

SpaceRyde

Tutti abbiamo avuto vicini rumorosi prima. Alcuni suonano la musica a volume troppo alto, altri sembrano versare biglie sopra i loro pavimenti in legno, e c’è sempre un ragazzo nella zona che pensa che le 6 del mattino siano il momento ideale per avviare un soffiatore di foglie.

Ma sentire i razzi della porta accanto è una questione completamente diversa. Non hanno un pulsante muto e i tappi per le orecchie potrebbero non fare il trucco.

Una cittadina canadese di 13.000 persone in Ontario sta chiedendo alla vicina startup missilistica SpaceRyde di interrompere i test sui motori nell’area, per l’amor di Dio. Il comune ha richiesto consulenza legale e sostiene che la società non ha rivelato i piani per il collaudo del motore nella sua domanda di proprietà.

“Il suono può essere udito per molte miglia e spaventa chiunque si trovi nelle vicinanze. I cavalli possono scappare e gli animali domestici sono in difficoltà. La fauna selvatica viene interrotta”, afferma una petizione di change.org con oltre 700 firme.

“La sicurezza delle persone è a rischio poiché il rumore sorprendente può far perdere momentaneamente la concentrazione a chiunque vada a cavallo, in bicicletta, in motocicletta o lavori su una scala o sul tetto mentre elabora il suono allarmante”.

Si comincia a immaginare una città in cui cani in difficoltà abbaiano ai razzi e cavalli spaventati si lanciano sulle scale. Ma potrebbe essere spento.

Trent Hills è a circa due ore a est di Toronto, se sei alla ricerca di una casa in una zona tranquilla. SpaceRyde ha aperto a giugno una struttura di test sulla propulsione a razzo di 25.000 piedi quadrati nella vicina Concord, in Ontario, che al momento ha una valutazione di Google a una stella.

SpaceRyde è una startup canadese che spera di costruire una rete di razzi per il trasporto di merci nello spazio, con un sistema di lancio che utilizza palloni stratosferici per sollevare i razzi sopra la Terra prima di sparare.

In risposta alle lamentele, il co-fondatore Sohrab Haghighat ha dichiarato a Trent Hills Now che il rumore dei test del motore è raro e di circa 100 decibel, “paragonabile a un semirimorchio che ‘fa girare molto’ il suo motore”. Dice che i residenti vengono avvisati prima che si verifichi un test (“Mi dispiace”, probabilmente).

La questione non è stata ancora risolta. Sembra che i razzi siano ancora in fase di test e gli animali domestici sono ancora in difficoltà.

Haghighat ha aggiunto che un uomo gli ha detto che ogni volta che sente il rumore del razzo, lo vede come “il suono del progresso, è il suono del Canada che un giorno va nello spazio (con) il proprio razzo”. Quel tizio probabilmente non vincerà presto le elezioni a sindaco.