Spazio su disco di avvio del Mac: perché dovrebbe essere importante?

0
79

L'incubo più grande per qualsiasi utente Mac è il messaggio che mostra lo spazio su disco insufficiente per il sistema. Puoi immaginare che la situazione sia come colpire un muro di mattoni mentre navighi su Internet o svolgi compiti urgenti. Inoltre, puoi anche aspettarti che il problema si manifesti in modo più sottile sotto forma di deterioramento delle prestazioni.

A causa dello spazio su disco insufficiente e dell'errore pieno del disco di memoria virtuale, anche le attività come l'apertura di documenti, l'avvio di app o l'applicazione di filtri alle foto possono diventare dolorose in questa situazione. Qualunque cosa accada, un disco pieno è motivo di preoccupazione perché può rallentare e ostacolare anche la tua esperienza. L'unico modo per evitare che il problema si ripresenti durante le prime riproduzioni è tenere traccia di quanto vicino alla capacità sia il disco di avvio in qualsiasi momento. Ecco alcune informazioni vitali sullo spazio su disco che possono aiutare.

Valutare lo spazio rimasto sul disco del tuo Mac

Conoscere la capacità e la disponibilità di spazio sul disco del tuo Mac è facile come accedere alla finestra Ottieni informazioni. Puoi farlo selezionando l'icona del disco di avvio nel Finder e scegliendo File–> Ottieni informazioni. In alternativa, puoi o utilizzare la scorciatoia da tastiera Comando + I sul tuo Mac. La finestra Ottieni informazioni mostra i dettagli del disco, tra cui Capacità, Disponibile e Utilizzato. Ecco cosa indicano:

● Capacità: dimensioni dell'unità

● Disponibile: spazio su disco attualmente disponibile

● Usato: spazio su disco in uso

Se lo spazio disponibile è inferiore al 20%, è possibile che si verifichino problemi. Il disco diventerà quasi pieno salvando o scaricando alcuni file di grandi dimensioni e il tuo Mac ne risentirà sul fronte delle prestazioni. Sarebbe meglio sfruttare uno strumento affidabile per svuotare la cache dell'app e liberare spazio nel disco di avvio prima che le cose peggiorino. Altre misure efficaci includono la cancellazione della cache del browser, lo svuotamento del cestino e la rimozione di file e app inutilizzati. E se la disponibilità di spazio scende al di sotto del 10%, l'azione è garantita al più presto.

Lo spazio disponibile conta di più

Inutile dire che la mancanza di spazio sul disco di avvio del tuo Mac è motivo di preoccupazione e devi essere consapevole anche dello spazio disponibile. La mancanza di spazio può avere un impatto drammatico sulle prestazioni del tuo Mac perché cambia il modo in cui funziona il suo schema di memoria virtuale (VM). Se la RAM non è sufficiente per eseguire un'operazione, viene creato un file di scambio sul disco e utilizzato al posto della RAM richiesta. Questo file in genere occupa diversi gigabyte di spazio su disco sebbene possa crescere e ridursi dinamicamente. Al riavvio del sistema, si azzera e cresce secondo necessità, ma può gradualmente raggiungere una dimensione tale da riempire lo spazio in misura considerevole. Questa capacità insufficiente rende il Mac lento a gattonare. Ovviamente, devi assicurarti che le prestazioni del tuo Macbook rimangano sempre al top, quindi tenere traccia della capacità disponibile del suo disco di avvio è vitale. Anche un'azione tempestiva è fondamentale in quanto può risolvere le cose anche prima che le prestazioni del sistema siano compromesse.

Biografia dell'autore:

Insieme alle tecnologie che guidano il mondo moderno, Allen Mcguire, è il nuovo consulente per i contenuti tecnici di Outreach Monks. La sua passione è guidata dal suo amore per le reti e le tecnologie hardware da quando si è laureato in tecnologie informatiche presso la Massachusetts University.