Twilio sostiene Terazo per potenziare l'economia delle API e la "terza ondata di cloud"

0
3

Migliora la tua tecnologia e strategia per i dati aziendali a Transform 2021.

Le aziende sono alle prese con la rapida migrazione al cloud computing, che apre un vaso di Pandora di problemi in un momento in cui il talento tecnologico è prezioso.

I team di sviluppo interni sono già ridotti al minimo e spesso si concentrano sullo sviluppo del prodotto principale. Ciò può lasciare un vuoto quando si tratta di creare solide applicazioni cloud native che si basano sulle interfacce di programmazione delle applicazioni (API), il collante che tiene insieme il software moderno. L '"economia API" sta alimentando la trasformazione digitale in tutto lo spettro, aiutando le aziende a migliorare la propria efficienza e redditività incanalandosi nelle competenze del più ampio ecosistema digitale.

È qui che entra in gioco Terazo. L'azienda di cinque anni con sede in Virginia aiuta tutti, dalle startup invisibili alle grandi società quotate in borsa a integrare e automatizzare i propri sistemi interni fornendo il talento tecnologico (o "rockstar ingegneristiche", come le chiama Terazo) le aziende devono prosperare nell'era del cloud. Mentre Terazo a volte funge da semplice team di sviluppo software in outsourcing, lavora anche con team di sviluppo interni in quello che il CEO di Terazo Mark Wensell chiama un "modello di team misto", con Terazo che porta la sua esperienza nella gestione delle API al mix.

"I team di sviluppo interni sono spesso concentrati sui sistemi aziendali principali e sulle iniziative di sviluppo software di un'azienda, con grandi arretrati di sviluppo prodotto a cui sono assegnati", ha detto Wensell a VentureBeat. "Quando si presentano opportunità di integrazione API strategica o pubblicazione di API, l'utilizzo di team interni per quel lavoro spesso significa che la loro attenzione focalizzata sullo sviluppo del prodotto principale viene tolta".

Per aiutare in questo, la società ha annunciato oggi di aver raccolto $ 10,5 milioni in un round di finanziamento guidato da Tercera, una società di investimento specializzata in società di servizi cloud. Anche il gigante delle API per le comunicazioni cloud Twilio ha partecipato al round, un notevole investimento strategico per un'azienda che si affida a società di consulenza come Terazo per aiutare le aziende a distribuire e gestire le proprie API.

Sopra: il CEO di Terazo Mark Wensell

Sviluppo del software come servizio

In molti modi, Terazo è analogo alle API stesse. Invece di dover costruire da zero una solida infrastruttura di comunicazione, le aziende tecnologiche possono sfruttare l'esperienza di specialisti di terze parti e integrarsi con le loro intelligenze tramite un'API. Ad esempio, perché Box dovrebbe sviluppare e mantenere il proprio sistema di autenticazione a due fattori (2FA) quando può invece utilizzare l'infrastruttura di Twilio?

Terazo e i suoi simili svolgono un ruolo simile, ma dal punto di vista delle risorse umane.

"Per noi, cose come le integrazioni API REST sono un modello relativamente ripetibile in tutto il nostro portafoglio clienti, mentre per un team interno, potrebbe esserci una curva di apprendimento molto più ampia per apprendere i modelli e le pratiche necessari e farlo bene", ha detto Wensell. “Ciò diventa ancora più vero quando un cliente si basa su una piattaforma tecnologica come Twilio. Abbiamo una profonda esperienza e molte risorse riutilizzabili, il che significa che la spesa dei nostri clienti si concentra sulla personalizzazione unica del loro processo aziendale ".

Sebbene Terazo generalmente lavori sotto strette NDA e non possa rivelare i suoi clienti, ha rivelato che la piattaforma immobiliare PrimeStreet è uno dei suoi clienti e che Terazo l'ha aiutata a costruire una piattaforma digitale più coesa e unificata basata sulle API.

"Anziché limitarsi a creare una raccolta di app mobili e siti Web, li abbiamo aiutati a trasformare il nucleo della loro attività in una piattaforma in sé e per sé", ha aggiunto Wensell.

Tutto ciò alimenta una tendenza che è stata pubblicizzata come la "terza ondata di cloud computing", con alcune stime che prevedono che la spesa per il cloud potrebbe raggiungere $ 1 trilione nel 2030. Questo apre la porta a società di consulenza di "terza ondata" come Terazo, che può colmare una lacuna con competenze specialistiche e consentire agli sviluppatori interni di concentrarsi su ciò che sanno fare meglio.

"Definiamo una società di consulenza di terza ondata come una società di servizi professionali incentrata sul cloud i cui valori di business, consegna, modelli di go-to-market e talento sono ottimizzati per la prossima ondata di crescita del cloud", ha detto a VentureBeat il partner di Tercera Dan Lascell. "Il cloud è maturato negli ultimi 20 anni e gli attributi che hanno consentito alle aziende di servizi di avere successo nelle prime due ondate non lo ridurranno necessariamente nel prossimo decennio".

VentureBeat

La missione di VentureBeat è quella di essere una piazza della città digitale per i responsabili delle decisioni tecniche per acquisire conoscenze sulla tecnologia trasformativa e sulle transazioni.

Il nostro sito fornisce informazioni essenziali sulle tecnologie dei dati e sulle strategie per guidarti mentre guidi le tue organizzazioni. Ti invitiamo a diventare un membro della nostra community, per accedere a:

  • informazioni aggiornate sugli argomenti di tuo interesse
  • le nostre newsletter
  • contenuti gated leader di pensiero e accesso scontato ai nostri eventi pregiati, come Trasforma il 2021: Per saperne di più
  • funzionalità di rete e altro ancora

Diventare socio