Una storia di prestazioni desktop Intel e AMD, con grafici CPU a bizzeffe

0
6

Ingrandisci / Spoiler: quando si tratta di prestazioni nel corso degli anni, Intel è la tartaruga lenta e costante della lepre veloce ma intermittente di AMD.

Le guerre dei commenti tra i fan di Intel e AMD sono state calde negli ultimi cicli di rilascio, con un sacco di inchiostro digitale versato su quale azienda ha, o no, è migliorata in modo significativo nel corso degli anni. Non sono mancate nemmeno le opinioni sulle attuali prestazioni grezze dei processori più veloci di ciascuna azienda. Abbiamo pensato che sarebbe stato interessante immergersi nei benchmark delle prestazioni archiviati delle CPU desktop / entusiaste più veloci per ciascuna azienda per ottenere una buona panoramica di come ognuna ha realmente fatto nel corso degli anni e forse anche per vedere se ci sono modelli da raccogliere per fare qualche scommessa sul futuro.

Prima di immergerci nei grafici, iniziamo con alcune tabelle: in questo modo, puoi vedere quali CPU stiamo utilizzando come pietre miliari per ogni anno. Già che ci siamo, ci sono un paio di irregolarità nei dati; discuteremo anche di quelli e parleremo delle cose che un semplice grafico non ti mostrerà.

Vent'anni di appassionato di informatica

Anno
Modello Intel
Modello AMD
Appunti
2001
Pentium 4 2.0 GHz (1c / 1t)
Athlon XP 1900+ (1c / 1t)

2002
Pentium 4 2.8GHz (1c / 2t)
Athlon XP 2800+ (1c / 1t)
Intel introduce l'hyperthreading
2003
Pentium 4 Extreme 3,2 GHz (1c / 2t)
Athlon XP 3200+ (1c / 1t)

2004
Pentium 4 3,4 GHz (1c / 2t)
Athlon 64 FX-55 (1c / 1t)

2005
Pentium 4 3,8 GHz (1c / 2t)
Athlon 64 X2 4800+ (2c / 2t)

2006
Pentium Extreme 965 (2c / 4t)
Athlon 64 X2 5000+ (2c / 2t)
Intel assume qui l'indiscusso vantaggio in termini di prestazioni e lo mantiene per un decennio di fila.
2007
Core 2 Extreme QX6800 (4c / 4t)
Phenom X4 9600 (4c / 4t)
Sia Intel che AMD lanciano le prime vere CPU desktop quad-core
2008
Core 2 Extreme X9650 (4c / 4t)
Phenom X4 9950 (4c / 4t)

2009
Core i7-960 (4c / 8t)
Phenom II X4 965 (4c / 4t)

2010
Core i7-980X (6c / 12t)
Phenom II X6 1100T (6c / 6t)
Sia Intel che AMD introducono CPU desktop hex-core
2011
Core i7-990X (6c / 12t)
FX-8150 (8c / 8t)

2012
Core i7-3770K (4c / 8t)
FX-8350 (8c / 8t)
Intel abbandona le CPU desktop hex-core, ma pochi le mancano, a causa di grandi vantaggi a thread singolo
2013
Core i7-4770K (4c / 8t)
FX-9590 (8c / 8t)
Viene lanciata la travolgente FX-9590 di AMD, l'ultima CPU del Team Red per quattro lunghi anni
2014
Core i7-4790K (4c / 8t)
FX-9590 (8c / 8t)
Il Core di quinta generazione di Intel muore nato morto. AMD rilascia APU a bassa potenza, ma nessun successore di FX-9590
2015
Core i7-6700K (4c / 8t)
FX-9590 (8c / 8t)

2016
Core i7-7700K (4c / 8t)
FX-9590 (8c / 8t)
A rigor di termini, il 2016 è stato un soffio di Intel: Kaby Lake non è stato effettivamente lanciato fino a gennaio 2017
2017
Core i7-8700K (6c / 12t)
Ryzen 7 1800X (8c / 16t)
Lancio dell'architettura Zen di AMD, ritorno della CPU desktop Intel hex-core
2018
Core i9-9900K (8c / 16t)
Ryzen 7 2700X (8c / 16t)

2019
Core i9-9900KS (8c / 16t)
Ryzen 9 3950X (16c / 32t)
Viene lanciata l'architettura Zen 2 di AMD, Intel si fa sentire nel segmento delle prestazioni
2020
Core i9-10900K (10c / 20t)
Ryzen 9 5950X (16c / 32t)
Lo Zen 3 di AMD ha finalmente schiacciato il record di prestazioni single-threaded di Intel

Sebbene sia Intel che AMD lanciano ovviamente una vasta gamma di processori per fasce di prezzo e mercati target diversi ogni anno, ci limitiamo al processore desktop o "entusiasta" più veloce di ogni anno. Ciò significa che non ci sono processori per server e nemmeno processori HEDT (High-End Desktop), quindi non prenderemo in considerazione né i Threadripper né i componenti Intel della serie XE del modello più recente.

Anche per qualcuno come me che ha vissuto questo intero periodo come costruttore di sistemi, è un enorme rompicapo assemblare un elenco come questo, figuriamoci la corrispondenza dei risultati dei test. È particolarmente difficile da parte di AMD, dove non esiste un vero equivalente dell'Arca di Intel che fornisce un unico elenco di processori, ordinabili per generazione, tipo e data di lancio. Se pensi che abbia scelto il "top processor" sbagliato per un anno, fammelo sapere nei commenti.

Dovremmo affrontare un paio di anomalie nelle classifiche fin dall'inizio: prima di tutto, no, l'assenza di una nuova CPU ad alte prestazioni AMD nel 2014, 2015 e 2016 non è una svista. L'FX-9590 del 2013, ampiamente (e meritatamente) messo a punto per il suo mostruoso TDP da 225 W e per le prestazioni insignificanti, è stata la CPU più veloce del Team Red per quattro anni consecutivi. Durante quel periodo, AMD ha lanciato diverse generazioni di APU desktop a basso consumo e poco costose, nessuna delle quali ha superato l'FX-9590.

Intel ha avuto anche un paio di inciampi durante il 2013-2017, anche se nessuno così grave o così a lungo. La serie Core di quinta generazione è nata fondamentalmente morta nel 2014, sebbene un aggiornamento della serie Core i7 di quarta generazione abbia fornito un significativo aumento delle prestazioni. Due anni dopo è stato tecnicamente un altro odore: Kaby Lake, con il Core i7-7700K, non è stato effettivamente lanciato fino a gennaio 2017. Abbiamo sbagliato un po 'e abbiamo permesso Kaby Lake nella fila del 2016, perché altrimenti sarebbe scomparso del tutto – Coffee Lake, e l'i7-8700K, apparso più tardi nello stesso anno.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui