15 dei migliori libri sulla crescita personale (viaggi, auto-aiuto, spiritualità)

265

Indipendentemente dal tuo ragionamento, che tu stia attraversando qualcosa di difficile, desideri crescere come persona o semplicemente avere un po ‘di tempo a disposizione, è sempre un buon momento per leggere (o ascoltare!) Un libro di sviluppo personale. Questi libri non solo ti solleveranno quando ti senti giù, ma sono anche un ottimo modo per imparare di più sul mondo, essere ispirato a provare cose nuove, espandere la tua mente e vivere un’avventura mentre lo fai!

Detto questo, nella mia esperienza, non tutte le letture sullo sviluppo personale sono uguali. Ho letto dei veri dozzies ai miei tempi e mentre penso che ogni libro porti qualcosa sul tavolo, non c’è niente come una buona raccomandazione per aiutarti a iniziare.

Quindi, per aiutarti a scegliere la tua prossima lettura, ho compilato un elenco di ottimi libri di viaggio, auto-aiuto e spiritualità che possono aiutarti nel tuo viaggio di sviluppo personale.

Buona lettura!

15 dei migliori libri sullo sviluppo personale (viaggi, autoaiuto e spiritualità)

1. The Untethered Soul: The Journey Beyond Yourself di Michael Singer

Se dovessi scegliere un libro preferito di tutti i tempi, sarebbe questo. The Untethered Soul porta alla luce il critico interiore che tutti abbiamo nella nostra testa e come non solo possiamo diventare amici di questa voce, ma ci dà un’idea di come smettere di lasciare che controlli le nostre vite.

Il cantante Michael ha un modo bellissimo di mostrarti come liberarti dai pensieri, dalle emozioni e dai modelli energetici abituali che limitano la tua coscienza. Questo libro trasformerà il tuo rapporto con te stesso e il mondo che ti circonda.

2. Wild: From Lost to Found sul Pacific Crest Trail di Cheryl Strayed

Che tu abbia visto o meno il film, Wild è una lettura obbligata per ogni anima avventurosa.

Questa storia di vita reale segue il viaggio dell’autore dopo aver intrapreso impulsivamente un’escursione di oltre mille miglia del Pacific Crest Trail, completamente da solo. Cheryl deve affrontare i suoi stessi demoni e la storia cattura meravigliosamente i suoi terrori e piaceri mentre va avanti contro ogni previsione in un viaggio che alla fine l’ha guarita.

3. I doni dell’imperfezione: lascia andare chi pensi di dover essere e abbraccia chi sei di Brene Brown

Da quando ho ascoltato The Power of Vulnerability di Brene Brown, ho sviluppato un enorme rispetto per questa donna. Brene ha la capacità di affascinarti e incoraggiarti gentilmente a voler essere una persona migliore.

The Gifts of Imperfection è un libro che dovrebbe essere dato a tutti in giovane età. Come sarebbero diverse le nostre vite se tutti vedessimo le nostre imperfezioni come punti di forza invece di debolezze!

Questa è una guida stimolante per vivere con tutto il cuore, piuttosto che un semplice libro di auto-aiuto medio. Ora più che mai, abbiamo tutti bisogno di coltivare sentimenti di autostima, nonché accettazione e amore per noi stessi.

4. The Achievement Trap: The Overachiever, People-Pleaser e Perfectionist’s Guide to Freedom and True Success di Brandilyn Tebo

La mia cara amica Brandilyn Tebo ha cambiato la vita di tante persone con questo libro di cui, fino a quando non l’ho incontrata, non sapevo di aver bisogno! The Achievement Trap è per chiunque abbia l’illusione che DOBBIAMO raggiungere per dimostrare il nostro valore!

Nel mio viaggio personale alla scoperta di me stesso, non ho mai capito perché potevo realizzare tutti i miei sogni di una vita e sentirmi ancora come se mi mancasse qualcosa. Fin dalla tenera età, a molti di noi viene insegnato a lottare costantemente per ottenere di più. Una volta raggiunti i nostri obiettivi, si passa al prossimo! Il che va benissimo, purché non traiamo la nostra autostima da questi risultati esterni.

In questo libro, Brandilyn ci mostra come siamo incondizionatamente degni e che gli obiettivi sono i giochi che scegliamo di giocare. Ci guida attraverso esercizi ed esperimenti mentali per curare la radice dell’insicurezza e dell’insicurezza.

5. Rompere l’abitudine di essere se stessi: come perdere la testa e crearne una nuova di Joe Dispenza

Uno dei miei insegnanti preferiti, il dottor Joe Dispenza, mi ha dato gli strumenti per cambiare i modelli subconsci che avevano controllato la mia vita per anni. Combinando i campi della fisica quantistica, delle neuroscienze, della chimica del cervello, della biologia e della genetica, Breaking the Habit of Being Yourself, dimostra che non sei condannato dai tuoi geni e programmato per essere un certo modo per il resto della tua vita.

In un modo molto facile da capire, il dottor Joe demistifica le antiche comprensioni e colma il divario tra scienza e spiritualità. Questo libro cambierà davvero la tua vita – ha decisamente cambiato la mia!

6. Il processo di presenza: un viaggio nella consapevolezza del momento presente di Michael Brown

Il Processo di presenza ci invita ad aspirare alla “risposta emotiva cosciente” come stile di vita. Abbiamo tutti impronte emotive profondamente represse che sono programmate in noi attraverso l’esperienza nei primi 7 anni della nostra vita – il nostro subconscio – motivo per cui così tanti di noi reagiscono alle circostanze della nostra vita con comportamenti ripetitivi e inconsci.

Leggendo e applicando la semplice procedura di questo libro, è possibile per chiunque trasformare la qualità della propria esperienza di vita da una incontrollabile ri-attività a una deliberata responsabilità. Presenza, definisce come essenza autentica dove si vive nella consapevolezza del momento presente.

Se hai mai desiderato lasciare andare i vecchi modi di vedere la vita che non ti servono più, questo libro fornisce un semplice processo su come farlo!

7. Love With a Chance of Drowning di Torre DeRoche

Per iniziare dalla lista, passiamo direttamente a un lodato ricordo di viaggio. Love With a Chance of Drowning di Torre DeRoche è la storia di una ragazza di San Francisco che incontra un uomo argentino appassionato in un bar una fatidica notte. Si innamorano rapidamente, ma c’è un problema: sta per salpare per un giro del mondo in barca a vela e Torre è terrorizzata dalle acque profonde.

Allora cosa fa Torre? Getta cautela al vento, ovviamente.

Questa è la storia di viaggi entusiasmanti e nuove culture, amore in mezzo all’oceano e la realtà di essere bloccato su una barca a vela con nessuno tranne un ragazzo che hai incontrato in un bar. Credimi, ci sono abbastanza quasi-incidenti da tenerti con il fiato sospeso.

Ora, mi rendo conto che Love With a Chance of Drowning non è sempre inserito nella categoria “sviluppo personale”, ma tra le lezioni che Torre impara mentre è in viaggio e il grande senso di avventura in ogni pagina, questa è quella che ispirerà anche il viaggiatore più esperto.

8. Big Magic: Creative Living Beyond Fear di Elizabeth Gilbert

Elizabeth Gilbert è forse meglio conosciuta per essere l’autrice del mega-hit, Eat, Pray, Love. Tuttavia, sebbene ciò rientri sicuramente nella categoria dello sviluppo personale, ti suggerisco di leggere un altro dei suoi lavori, Big Magic: Creative Living Beyond Fear.

Big Magic riguarda la creatività. Si tratta di paura, realizzazione, sofferenza e ispirazione. Si tratta di trovare la scintilla dentro ognuno di noi, afferrarla e cavalcarla nel modo più autentico possibile. Elizabeth fonde spiritualità e crudezza in Big Magic, e ti garantisco che alla fine sarai ispirato a lasciar andare alcuni dei tuoi dubbi ea vivere i tuoi sogni più sfrenati.

Per saperne di più: 10 modi per rimanere calmi durante i periodi difficili (+ una meditazione GRATUITA!)

9. Sei un tosto nel fare soldi: padroneggia la mentalità della ricchezza di Jen Sincero

Sebbene Jen Sincero sia forse meglio conosciuta per il suo lavoro come coach di successo nella vita reale e l’autrice di You Are a Badass: How to Stop Doubting Your Greatness and Start Living an Awesome Life, ti sintonizzerò con lei “You Sono un tosto “follow-up: Sei un tosto a fare soldi: padroneggia la mentalità della ricchezza.

Questo libro è per tutti coloro che vogliono identificare e superare le convinzioni e le paure limitanti che hanno intorno al successo finanziario. Molti di noi hanno dei problemi con il denaro e Jen adotta un approccio molto pragmatico per aiutarti a uscire dalla tua strada e lanciarti nell’accettazione della ricchezza nella tua vita.

Jen ti aiuterà a capire i tratti della personalità delle persone che attraggono la ricchezza, come relazionarti al denaro in modo sano, gettare i tuoi dubbi sul denaro sul marciapiede e, proprio come il tomo di Elizabeth Gilbert sopra elencato, attingere alla tua creatività senza limiti.

10. Cosa ti rende non buddista di Dzongsar Jamyang Khyentse

Il buddismo è forse una delle pratiche più potenti ma incomprese al mondo, e in What Makes You Not a Buddhist, Dzongsar Jamyang Khyentse fa un tuffo profondo nelle quattro essenze principali del buddismo: che tutte le cose composte sono impermanenti, tutte le emozioni sono dolore , tutte le cose non hanno un’esistenza intrinseca e il Nirvana è al di là dei concetti.

Penso che ciò che rende questo libro così accattivante sia sapere che ogni singola persona se ne andrà con qualcosa di diverso. Non devi essere un buddista per godertelo e non devi leggerlo con nessun tipo di obiettivo in mente. Si tratta solo di accettazione.

Leggi questo con una mente e un cuore aperti e sei pronto per le gare.

11. L’anno della vita danese: i miei dodici mesi alla scoperta dei segreti del paese più felice del mondo di Helen Russell

Cosa rende la Danimarca costantemente uno dei paesi più felici del mondo? Questo è ciò che la giornalista Helen Russell si è prefissata di scoprire quando si è trovata a vivere inaspettatamente nel tetro Jutland rurale, e ciò che esplora nel suo libro The Year of Living Danishly.

Un paese spesso stereotipato dai suoi inverni bui, dai dolci e dai cittadini riservati, Russell, nel corso di un anno in Danimarca, fa della sua missione comprendere ogni aspetto della cultura danese e dove lo fanno bene e male quando si tratta di felicità .

Aspettati di imparare un sacco di cose sull’assistenza all’infanzia, la comunità, il cibo, il design, il sessismo e l’istruzione danesi mentre The Year of Living Danishly porta una lente d’ingrandimento nel posto più felice della terra.

Ulteriori informazioni: Suggerimenti per lavorare in modo efficiente da casa (e come rimanere sani di mente!)

12. The Dharma Bums di Jack Kerouac

Probabilmente conosci Jack Kerouac come l’autore beatnik del classico romanzo americano On The Road, ma nel caso in cui non hai mai approfondito il suo repertorio, lasciami scoprire un’altra gemma: The Dharma Bums.

Mentre è alla ricerca di un significato più profondo e della pace interiore, Kerouac, insieme a un amico, scala le montagne della Sierra Nevada, fa l’autostop attraverso gli Stati Uniti occidentali, va a letture di poesie, medita copiosamente e organizza feste folli e selvagge (tra tante altro).

The Dharma Bums parla della dualità personale di Kerouac con la sua spiritualità e di come ciò si collega al suo viaggio verso esperienze di vita più profonde.

13. L’arte sottile di non dare un cazzo: un approccio controintuitivo per vivere una buona vita di Mark Manson

Se ti piacciono le dure verità e un sacco di parolacce, allora The Subtle Art of Not Giving a F * ck è per te.

Mentre il consenso sembra essere che questo è un libro che amerai o odierai, al suo punto cruciale, si tratta di preoccuparsi delle cose giuste che ci renderanno felici e di smettere di dare un cazzo per le cose che ci appesantiscono .

Manson sostiene (con molta ricerca scientifica) che la costante ricerca della felicità sta rendendo le persone infelici e che è solo riconoscendo e accettando i nostri limiti come esseri umani che possiamo imparare a vivere vite più appaganti.

Come afferma Manson nel titolo, questo libro è un approccio molto controintuitivo allo sviluppo personale, e come tale sei sicuro di andartene con una nuova opinione, che tu lo ami o lo odi.

14. Astrofisica per persone di fretta di Neil deGrasse Tyson

Sei pronto per un libro che espande la mente e che è davvero fuori dal mondo? Allora sintonizzati su Astrophysics for People in a Hurry di Neil deGrasse Tyson!

Se hai mai lottato per afferrare veramente la scienza dietro come è iniziato l’universo, come si è espanso dopo il big bang e tutti i piccoli cambiamenti atomici e gli avvenimenti che dovevano verificarsi per creare il mondo che percepiamo oggi, allora questo è il libro per te. Perché ammettiamolo, quanti di noi riescono davvero a pensare a queste cose?

Neil non solo spiega l’astrofisica in un modo estremamente facile da leggere, ma lo fa anche mentre lancia battute degne di lamentele e mette in relazione grandi concetti con le istanze con cui interagiamo ogni giorno.

Questo è un altro libro che non si trova tipicamente nella categoria dello sviluppo personale ma, per me, questo libro è stato un facile biglietto per una nuova prospettiva e mi ha immediatamente fatto uscire dalla mia testa con le sfumature della vita quotidiana. Preparati a sentirti molto, molto piccolo.

15. I quattro accordi: una guida pratica alla libertà personale di Miguel Ruiz

Basato sulla classica saggezza Tolteca, I quattro accordi: una guida pratica alla libertà personale di Miguel Ruiz è un breve libro che si tuffa in quattro modi principali di pensare che hanno il potere di trasformare radicalmente le nostre vite e di liberarci dalle nostre trappole mentali.

Nel libro, puoi aspettarti di imparare tutto sulle convinzioni limitanti e su come ci privano della felicità, nonché sugli accordi che ci aiuteranno a vivere vite più appagate. Gli accordi sono: sii impeccabile con la tua parola, non prendere nulla sul personale, non fare supposizioni e fai sempre del tuo meglio.

Il libro è di sole 129 pagine ed è davvero di facile lettura, ma è quello a cui continuo a tornare quando ho bisogno di un po ‘di ispirazione e prospettiva!

Adoriamo i consigli sui libri di sviluppo personale: lascia i tuoi preferiti nei commenti!