15 posti più belli da visitare a St Martin e St Maarten

0
3

Piccola ma bella e perfettamente formata, questa gemma caraibica è in realtà l'area di terra più piccola del mondo divisa in due nazioni: una metà è francese (Saint Martin) e l'altra è olandese (St Maarten). Il risultato è qualcosa di veramente unico e questa è un'isola paradisiaca idilliaca dove si mescolano 120 nazionalità diverse e dove si possono trovare alcune delle migliori cucine dei Caraibi. Aggiungete a ciò alcune splendide spiagge di sabbia bianca, tranquille baie nascoste, alcuni vivaci bar sulla spiaggia e locali notturni, ottimi negozi e alcune ottime opzioni per sport acquatici ed escursioni e avrete una destinazione di vacanza davvero favolosa. Ecco i posti migliori e più belli da visitare a Saint Martin e Sint Maarten…

Marigot Bay Port: questo luogo cosmopolita è uno dei posti migliori da visitare a Saint Martin

Il Marigot Bay Port è uno dei luoghi più pittoreschi dell'isola. Marigot è la capitale del versante francese di Saint Martin, costruita nei pressi dell'omonima baia. Il porto è il centro della vita sulla piccola isola e uno dei luoghi più emozionanti per i visitatori.

Fermati al porto per scattare foto delle bellissime case locali, tipiche dell'architettura simile al pan di zenzero dei Caraibi. Puoi anche avere una vista eccellente di Fort St. Louis e fare un'escursione fino al forte se ti senti avventuroso. Il porto è anche sede di bistrot e di un mercato bisettimanale per quando ti viene appetito.

Maho Beach – la spiaggia famosa per i suoi voli a bassa quota!

Saint Martin è divisa tra la parte francese e la parte olandese. Maho Beach è un pittoresco tratto di costa sul lato olandese. I visitatori possono crogiolarsi nelle coste sabbiose e nelle calde acque dei Caraibi.

Tuttavia, l'attrazione principale di Maho Beach non è nella sabbia o nel mare, ma nell'aria. La spiaggia si trova proprio accanto all'aeroporto internazionale Princess Juliana. Ci sono pochi altri aeroporti al mondo in cui i visitatori possono arrivare fino all'ultimo approccio di un aereo e vederli atterrare sulla pista. Che tu sia un esperto osservatore di aerei o semplicemente alla ricerca di un'esperienza unica sulla spiaggia, Maho Beach è il posto dove stare!

Front Street e Old Street, Philipsburg – due destinazioni imperdibili sull'isola

Philipsburg è la città principale sul lato olandese dell'isola (motivo per cui l'isola è talvolta chiamata Sint Maarten). La città è incastonata tra Great Bay e il Great Salt Pond, offrendo splendide viste sull'acqua.

Front Street è il principale quartiere dello shopping della città. I visitatori possono ottenere ottimi affari su gioielli, Cina e persino liquori locali al Guavaberry Emporium. Front Street ospita anche il Coliseum Princess Casino.

Per un'esperienza di shopping più bizzarra e meno movimentata, dirigiti a Old Street. Old Street è un quartiere pittoresco con edifici storici che ospita piccoli negozi, bistrot e numerose opportunità fotografiche tra cui un'iconica auto gialla amata dai turisti.

Orient Bay Beach

Orient Bay Beach è una delle spiagge più belle (e più frequentate!) del lato francese di St. Martin. Ha eccellenti acque turchesi e sabbia, proprio come quasi tutte le altre spiagge di St. Martin. Tuttavia, ciò che distingue Orient Bay dalle altre spiagge è la sua natura vivace.

Orient Bay è ricca di bar, ristoranti e negozi lungo la spiaggia. Rilassati sulla riva e goditi l'atmosfera bohémien.

Anse Marcel – una delle spiagge più belle di Saint Martin

Per un'esperienza di viaggio di lusso a St. Martin, dirigiti ad Anse Marcel, uno dei luoghi più belli da visitare sull'isola. Anse Marcel è una baia appartata con acque calme e balneabili a nord dell'isola. La baia protegge le acque dalle onde peggiori, quindi è una destinazione scelta per le famiglie.

Anse Marcel è anche sede di un resort e hotel di lusso, che lo rendono il luogo perfetto per i viaggiatori che cercano un po' di riposo e relax.

Grand Case Beach – una spiaggia meravigliosa e tranquilla a St. Martin

Molti dei posti migliori da visitare a Saint Martin sono le spiagge. Anche tra questa ricchezza di distese sabbiose, Grand Case Beach si distingue dalla concorrenza. La spiaggia è una distesa di sabbia lunga un miglio situata sul lato francese dell'isola. Come Anse Marcel, vanta acque calme con poche onde, il che la rende una destinazione popolare per le famiglie.

Molti hotel fiancheggiano la spiaggia di Grand Case e dispongono di sedie a sdraio e ombrelloni per gli ospiti. Tuttavia, molti ristoranti hanno le proprie sedie a sdraio che sono felici di affittare agli escursionisti purché abbiano anche un delizioso pranzo.

Pinel Island – una splendida località di bellezza situata al largo dell'isola principale di St. Martin

Questa piccola isola al largo della costa settentrionale di St. Martin è una delle gemme più speciali dei Caraibi. L'isola è protetta dalla Riserva marina francese, quindi è per lo più sottosviluppata. I visitatori possono fare escursioni, nuotare, fare snorkeling o fare escursioni in kayak. L'isola ospita anche iguane quasi addomesticate che adorano avvicinarsi agli umani per nutrirsi: parla di un'esperienza unica!

Oltre alla natura incontaminata, Pinel Island offre anche servizi regolari che ti aspetteresti da qualsiasi destinazione balneare. Pranza in uno dei ristoranti o rilassati con un cocktail tiki. Per arrivarci, prendi un traghetto dalla città di Cul-de-Sac o fai un'escursione in kayak o in barca a noleggio.

Miguel's Hot Beach Spot: un posto divertente e meraviglioso dove trascorrere la giornata

Miguel è un personaggio che molti visitatori ricordano molto tempo dopo il loro viaggio a St. Martin. La sua spiaggia, convenientemente situata proprio vicino al porto, è una delle preferite dai visitatori. Naturalmente, le splendide acque blu e la sabbia fanno parte del sorteggio, ma ciò che distingue questa spiaggia dalle altre è il servizio.

La spiaggia organizza servizi di bevande e consegne di cibo proprio sulla spiaggia, ma per molte persone l'attrazione principale è incontrare Miguel, il simpatico proprietario. Inoltre, la spiaggia si distingue dagli altri operatori di spiaggia privata grazie ai suoi vivaci ombrelloni arancioni.

Tintamarre Island – un'isola disabitata molto scenografica

Tintamarre Island è una piccola isola grande meno di un miglio quadrato che si trova appena al largo della costa della terraferma di St. Martin. Tintamarre è così piccola che non ha residenti permanenti, soprattutto da quando la Compagnie Aerienne Antillaise ha chiuso il negozio.

Tuttavia, Tintamarre ospita alcuni residenti alati molto importanti. L'isola è un'area importante per gli uccelli designata che supporta specie come i caribi dalla gola verde, gli uccelli tropicali dal becco rosso e altre specie. I visitatori possono anche fare snorkeling e vedere le tartarughe marine nel loro habitat naturale. L'isola è una delle riserve naturali migliori e incontaminate dei Caraibi e un'eccellente opportunità per vedere gli animali come dovrebbero essere visti – allo stato brado.

Great Bay Beach: una bellissima spiaggia di sabbia bianca e una passerella

Great Bay Beach è una delle perle della corona del lato olandese di St. Martin. È convenientemente situato vicino a Philipsburg per i turisti e i visitatori delle navi da crociera con sede nella città principale. Grazie alla sua posizione, la spiaggia è molto vivace con numerosi bar, negozi e ristoranti, per tenere occupati i visitatori e soddisfare ogni loro esigenza.

Ciò non significa che Great Bay Beach manchi di attrazioni naturali. La distesa sabbiosa e le acque calme e limpide sono perfette per nuotare e rilassarsi al sole.

Paradise Peak – il punto più alto dell'isola che offre splendide viste

Paradise Peak, noto anche come Pic Paradis, è il punto più alto dell'isola di St. Martin. La vetta è alta solo 434 metri, quindi non è esattamente una salita impegnativa, anche per amatori. Vale la pena salire dolcemente per ottenere viste spettacolari su tutta St. Martin e persino sulle isole vicine. Oltre al panorama, i visitatori possono anche godere della rigogliosa flora che costeggia il sentiero e della Loterie Farm, uno storico zuccherificio trasformato in rifugio situato ai piedi della collina.

Ci sono strade che portano a Paradise Peak, quindi è possibile arrivare in cima in auto. Tuttavia, l'escursione è abbastanza breve che anche gli escursionisti principianti possono salire a piedi. Coloro che desiderano un viaggio più lungo possono utilizzare la vetta come punto di partenza per alcuni dei sentieri più lunghi, tra cui The Northeast Ridge e Eden Well.

Little Bay Beach – spiaggia sabbiosa con palme, gite in barca e snorkeling

Little Bay Beach si trova nella parte olandese dell'isola, situata proprio accanto al resort Divi ed è una splendida destinazione da esplorare. I visitatori ottengono il meglio da entrambi i mondi: la spiaggia è pubblica, ma ha servizi che competono con il meglio che le spiagge dei resort hanno da offrire. A differenza della maggior parte delle spiagge dell'isola, Little Bay Beach è rocciosa in alcuni punti per chi cerca un'esperienza di spiaggia diversa.

I visitatori possono nuotare e rilassarsi sulla riva. Chi è alla ricerca di un po' più di avventura può fare snorkeling. Ci sono molti pesci tropicali e persino coralli. È popolare tra la gente del posto e i visitatori con le famiglie che sono attratte dalle acque calme.

Mullet Beach – una bellissima spiaggia di sabbia bianca con acque calme e cristalline

Mullet Beach, a volte chiamata Mullet Bay Beach, è un luogo più tranquillo sul lato olandese di St. Martin. È a soli 30 minuti di auto dal terminal crociere, quindi è molto affollato nei giorni di crociera, ma la folla è meno intensa rispetto a Maho Bay o Orient Bay.

L'attrazione principale di Mullet Beach è la sua bellezza naturale. Rilassati vicino ad acque limpide su sabbia bianca incontaminata o fai snorkeling nelle acque calme.

Fort Louis – una grande attrazione storica da visitare

Quando i francesi conquistarono St. Martin, costruirono Fort Louis su una collina che domina il porto di Marigot. Sebbene i francesi siano ancora al comando dell'isola, il forte è stato abbandonato da tempo. I visitatori possono passeggiare per le fortificazioni storiche e ottenere una vista eccellente dell'isola.

I visitatori possono guidare fino alla base del forte e completare il resto della breve passeggiata a piedi. La camminata è ripida, ma alla fine sarai ricompensato con una vista eccellente.

Kim Sha Beach – una spiaggia divertente e meravigliosa che ospita alcuni grandi eventi

Kim Sha Beach si trova vicino a Simpson Bay, sul lato olandese di Sint Maarten. Offre bellissime coste sabbiose e acque limpide per nuotare.

Una delle maggiori attrattive di Kim Sha Beach è la sua vicinanza a Simpson Bay. I visitatori possono guardare le barche che entrano ed escono dalla baia e scattare foto del tramonto sulle barche ormeggiate. La spiaggia è ricca di servizi, tra cui sedie a sdraio e bar vivaci. È anche famoso per ospitare la festa annuale della Heineken Regatta e il suo bar sulla spiaggia offre film sulla spiaggia. Ci sono anche moto d'acqua e altre attività acquatiche in offerta, oltre a numerosi ristoranti e bar.

Abbiamo anche post su…

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui